Weststein Card: Come Funziona la Carta Prepagata Mastercard, Vantaggi, Costi e Lmiti

La Weststein Card è un carta prepagata MasterCard, sempre pù presente sia in Italia che in Europa. Emessa dalla WestStein Ltd al fine di offrire un nuovo strumento economico per gestire le proprie transazioni in modo tecnologico e semplice, gode della stabilità della Prepaid Financial Services Limited per fornire i suoi servizi. E’ una carta prepagata sicura, garantita oltre che dal circuito Mastercard anche dall’autorità inglese Financial Conduct Authority.

La carta è dotata di Iban per ricevere bonifici direttamente su questa ed è protetta dai più avanzati sistemi di sicurezza come il Mastercard 3D Secure, oltre che dal codice pin di cui solo il titolare è in possesso.

Richiederla è molto semplice: basta collegarsi alla pagina ufficiale ed effettuare la procedura on-line. Una delle particolarità di questa casa è che si può usare verificando o meno la propria identità. Come a breve vedremo i conti non verificati hanno delle limitazioni, ma per ricevere in maniera gratuita questa prepagata basta fornire delle informazioni base anagrafiche come nome, cognome e data di nascita, e l’indirizzo della bolletta intestata a proprio nome di dove si risiede.

La procedura iniziando cliccando la scritta ordina ora e dopo aver immesso i dati sarà inviato un codice di verifica al telefono cellulare con le cifre per impostare la password e l’username. Una volta fatto ciò la procedura è terminata, ma chi intende verificare la propria identità deve anche caricare una copia dei documenti nell’apposita sezione. A prescindere dal tipo di conto non vi sono controlli creditizi e la sua consegna è molto veloce: in meno di dieci giorni lavorativi la si riceve comodamente all’indirizzo indicato nella sottoscrizione.

Una volta ricaricata si possono effettuare una serie di operazioni. I tempi di ricarica sono piuttosto veloci e come per i bonifici si impiegano circa 48 ore per visualizzare l’arrivo del denaro. Con la Weststein Card è possibile prelevare presso gli ATM nella maggior parte dei paesi in tutti i continenti e la valuta di scambio è l’euro. Al contempo può essere utilizzata direttamente per acquistare in tutti gli esercizi commerciali in possesso del circuito MasterCard e per effettuare spese on-line. I predetti sistemi di sicurezza garantiscono un acquisto sicuro veloce e la possibilità di essere avvisati quando si riceve un bonifico. La carta permette anche di trasferire denaro su altre carte grazie al codice Iban e si ricarica con bonifico o voucher.

La carta ha una validità di 3 anni e dopodiché è necessario richiederne un’altra. Come detto in precedenza i clienti non verificati hanno limitazioni in termini di prelievo di contati ed altri limiti di utilizzo, mentre quelli identificati possono accedere a tutte le sue funzionalità. In entrambi i casi la carta non ha spese di apertura, ma per i clienti verificati il conto ha un importo massimo di 35 mila euro, che si possono ricaricare anche in una sola volta con un bonifico, ma c’è un limite di massimo 2500 euro in caso si utilizzino i voucher. Il limite di spesa giornaliero è di 15 mila euro e con ci sono limitazioni circa il prelievo presso gli ATM. I clienti che non depositano il loro documento possono avere sul conto al massimo 2500 euro ed hanno un limite di prelievo presso gli sportelli bancari di 100 euro al giorno.

La carta ha un canone mensile di 1 euro e costi molto bassi circa il trasferimento di denaro. Per i pagamenti in entrata ed in uscita il costo è di 0,55 euro, mentre per il prelievo il costo della commissione è di 2,5 euro.
Nella maggior parte dei paesi la ricarica può essere fatta solo tramite bonifico, ma come successo in Lettonia in breve tempo sarà possibile ricaricarla anche attraverso voucher.

La carta si può collegare anche alle comuni App per cellulare e tablet come Google Pay, Apple Pay, Samsung Pay ed Amazon come le più comuni carte prepagate ed offre la possibilità di memorizzare le impostazioni.

Il conto si verifica facilmente tramite l’App della Weststein o sul sito internet, accedendo sempre attraverso le proprie credenziali. Con questi mezzi si può non solo controllare il conto, ma anche i movimenti di tutte e tre le carte aggiuntive che si possono richiedere.

Per questi motivi la Weststein Card è ormai ritenuto un prodotto comodo e facile da usare, che si sta facendo largo nel mercato italiano. Essendo accettata in tutto il mondo favorisce una maggiore accessibilità al credito ed una sicurezza massima. In caso di furto o smarrimento si blocca contattando il supporto tecnico tramite centralino o tramite App.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.