Categoria: Tv e Streaming

Disney+ in Italia il 31 Marzo 2020: Cos’è, Come Funziona, Film e Cartoni Disponibili, Prezzi e Costi

Disney+ è il nuovo servizio di streaming che ti permetterà, dal 31 marzo 2020, di vedere moltissimi film e serie realizzate da case di produzione cinematografiche molto conosciute in tutto il mondo, ad un costo mensile davvero conveniente.

Disney plus: che cos’è?

Disney+ è un nuovo servizio di video on-demand che richiede un abbonamento per poterne usufruire, lanciato dalla The Walt Disney Company. In particolare è stato introdotto negli Stati Uniti il 12 novembre 2019, nell’Europa Occidentale e nella regione dell’Asia-Pacifico verrà inserito tra l’anno 2019 e il 2020 e infine nell’Europa Orientale e in America Latina entro la fine del 2020.

Apple TV+ in Italia: Prezzi, Dispositivi Compatibili, Come Attivarlo, Prova Gratuita, Film, Documentari e Serie Disponibili

Apple punta sulla tv con il suo nuovo servizio Apple Tv+, la nuova piattaforma streaming che intende surclassare Netflix sia in termini di prezzo che in termini di contenuti. La nota società ha infatti lanciato il 10 settembre 2019 la sua nuovissima Apple Tv+ che in Italia è diventata disponibile dal 1 novembre.

Apple TV+ in Italia: prezzi e prova gratuita

Partiamo subito dalla prima e sostanziale differenza rispetto a Netflix: il prezzo. Per il momento l’abbonamento mensile ad Apple TV+ costerà 4.99€ avendo la possibilità di usufruire di una prova gratuita della durata di 7 giorni. Il rinnovo mensile dell’abbonamento sarà automatico e sarà possibile, per ogni iscrizione, utilizzare sino a 6 account per condividerlo con amici o con i membri della propria famiglia. Il prezzo è sicuramente dato dai pochi titoli attualmente presenti; fin’ora, in Italia in Apple TV+ vi sono 7 serie tv, un documentario e un film a cui si aggiungeranno ben presto moltissimi altri titoli.

Netflix Sky: Netflix arriva su Sky Q, piano a 4K a 9,99 € al mese, Prezzo e Offerte

Finalmente arriva una novità allettante che renderà felici tutti gli attuali clienti Sky e, indubbiamente, attirerà l’attenzione di tutti coloro che stanno pensando se sottoscrivere o meno un abbonamento con questa piattaforma. Infatti, dal 9 ottobre la già ampia offerta di Sky si arricchirà ulteriormente grazie all’ingresso dell’applicazione di Netflix, la ormai famosissima piattaforma di streaming on demand che continua a macinare successi uno dietro l’altro – grazie anche alle azzeccate e fortunatissime produzioni proprie – e ad imporsi nel mercato dell’intrattenimento fino ad esserne diventata, a buon ragione, uno dei leader principali.

Disdetta DAZN: come Cancellarsi dal Servizio o mettere in Pausa l’Abbonamento

DAZN è una piattaforma digitale che ti consente la visione di moltissime partite di calcio della serie A, serie B, Liga Spagnola e molto altro ancora. Testare DAZN è totalmente gratuito per un mese. Successivamente il costo mensile per l’abbonamento sarà di € 9,99. Hai attivato quindi il noto servizio on demand ma ora hai deciso di mettere in pausa l’abbonamento? Oppure hai deciso proprio di cancellarti dal servizio? Vediamo insieme come fare e quali sono i passaggi che dovrai seguire.

Come contattare DAZN: Contatti, Numeri e Canali Social per Assistenza e Supporto Clienti

DAZN è un servizio on demand che ti consente di vedere alcune partite di serie A su moltissimi dispositivi, come ad esempio smartphone, tablet, console o smart TV, che siano dotati di una connessione internet. Come per ogni servizio anche in questo caso può rendersi necessario aver bisogno dell’assistenza clienti. Vediamo insieme quindi come contattare DAZN, i contatti, i numeri e i canali social adibiti al supporto dei clienti.

DAZN: cos’è?

Come anticipato, su DAZN potrai vedere le partite della serie A on demand. Ogni settimana ti sarà appunto possibile vedere 3 delle 10 partite della programmazione settimanale. Le 7 restanti sono un servizio in esclusiva di Sky Calcio. Come accedere a DAZN? Semplicissimo. Ti basterà scaricare l’applicazione appositamente ideata, sviluppata sia per sistemi operativi Android che iOS, sull’apparecchio desiderato.

Timvision: Come Funziona, Opinioni e Recensione Completa

Nella vita frenetica di oggi anche ritagliare un piccolo spazio del proprio tempo per vedere i programmi che ti interessano a volte è alquanto difficile. Sei sempre di corsa, oppure al lavoro e quando hai finalmente la possibilità di pensare a te stesso e guardare la tv, puntualmente non vi sono programmi interessanti. Grazie a Timvision potrai finalmente avere la televisione che desideri.

Basta la tua linea internet e potrai scegliere tu il momento in cui guardare i tuoi programmi preferiti e non perderti nessun episodio delle tue serie tv, senza interruzioni pubblicitarie. Ma che cos’è Timvision? Come funziona? Perché sempre un maggior numero di clienti decide di sottoscrivere questo abbonamento? Di seguito analizzeremo alcuni aspetti in modo da darti una visione d’insieme che ti potrà aiutare a decidere se tale servizio possa essere utile per le tue esigenze.

Sky GO: Cos’è, come Funziona, come Registrarsi ed Accedere da PC, Tablet ed altri Dispositivi

L’avanzamento della tecnologia moderna, ha permesso con il tempo di poter vedere nel modo più semplice e più rapido tutto ciò che desideriamo, come i film e le serie tv o la squadra del cuore, per questo oggi parleremo di qualcosa di veramente utile che sta cambiando il modo di vedere le cose che più amiamo in tv, quante volte si è pensato di poter vedere i contenuti che magari non abbiamo visto, o che ci siamo persi o che magari per un motivo o un altro abbiamo voluto rimandare la visione, ebbene a tutto c’è una soluzione! E ve la spiegheremo nelle seguenti righe. Tutto ciò è stato reso possibile grazie all’utilizzo di Sky Go, che è un servizio streaming di Sky, che offre l’opportunità di poter visualizzare tutto ciò che vogliamo e quando vogliamo.

Come funziona

Il servizio Sky Go permette di vedere oltre 40 canali Sky selezionati tra le migliori offerte con una vastissima videoteca on demand. Per poter accedere a ciò basta essere già clienti Sky almeno da un anno. Gli unici contenuti che risultano a pagamento in genere sono i pacchetti che si trovano a seconda del dispositivo che viene utilizzato. Per poter attivare Sky Go è molto semplice, basta entrare nell’area Fai da te che si trova nella sezione Promozioni, con tre semplici passaggi potrai accedere. Dopo aver attivato il servizio è fondamentale possedere un dispositivo compatibile, avere una connessione Wi-Fi, possedere Sky iD ed infine scaricare l’app dal sito ufficiale. Fatto ciò potrai accedere per vedere tutti i programmi che desideri.

Numero Verde Mediaset Premium: tutti i modi per Contattare il Servizio Clienti

Mediaset Premium è la pay-per-view italiana che offre numerosi canali sulla piattaforma televisiva del digitale terrestre. Per poter usufruire dei servizi offerti è necessario essere in possesso di un televisore, di un digitale terrestre e di una tessera o scheda che viene consegnata agli abbonati. Come per tutti i servizi a pagamento, anche Mediaset Premium dispone di un numero verde messo a disposizione dei clienti per offrire assistenza o supporto tecnico.

Sebbene Mediaset Premium offra un servizio telefonico di assistenza alla clientele, sul sito ufficiale è possibile accedere ad una area in cui sono presenti numerosi link che sono utili a risolvere i problemi più frequenti. In realtà, è possibile trovare le risposte di cui si ha bisogno semplicemente collegandosi al sito www.mediasetpremium.it dove il cliente in difficoltà può facilmente trovare le soluzioni che cerca.

Mediaset Play: come funziona la TV su internet di Mediaset, Film, Programmi e Serie TV

Vuoi vedere la tv senza acquistare un televisore? Oppure vuoi vedere la televisione senza sottostare alla programmazione oraria del palinsesto televisivo? La soluzione te la offre Mediaset Play. La vera novità è che questa piattaforma è completamente gratuita. Tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione internet ed computer. Ti basterà digitare sul motore di ricerca Mediaset Play per accedere ai prodotti Mediaset: serie tv, film e la videoteca on demand di Mediaset. Accedendo alla pagina si ha la possibilità di guardare in diretta i programmi che si potrebbero vedere anche via digitale terrestre, nonché la possibilità di riguardare i programmi che non si ha avuto la possibilità di vedere all’orario di trasmissione.

Inoltre, la piattaforma mette a disposizione un comodo menù a tendina all’interno nel quale sono divisi i contenuti per categoria o per canale. La parte inferiore del menù ospita quattro pulsanti che danno la possibilità di navigare fra i vari contenuti offerti del servizio: il primo pulsante è per la pagina principale, il secondo è quello dedicato alla sezione dirette (tra l’altro grazie alla sezione galleria si dispone anche di una comoda guida tv da consultare per scegliere che cosa vedere), il terzo è dedicato all’area personale. Qui sono contenuti anche i preferiti cioè i contenuti che possono essere salvati dall’utente e la sezione cosiddetta continua a guardare (si tratta dei programmi iniziati e non finiti di vedere). Infine si trova il pulsante esplora che permette di aprire un altro menù a tendine con link diretti o attraverso il quale è possibile cercare i contenuti.

DAZN: Cos’è e Come Funziona, Prezzo e Abbonamento per la Serie A

La stagione calcistica 2018/19 è da poco iniziata e ha portato con sé un’importante novità in tema di diritti televisivi. Se fino allo scorso anno Mediaset Premium e Sky si erano, in modo più o meno equo, spartite il bottino relativo agli introiti derivanti dal diritto di trasmettere le partite del campionato di Serie A, della Coppa Italia, della Champions League e dell’Europa League da quest’anno la musica è cambiata. La new entry si chiama DAZN e insieme a Sky si è accaparrata una fetta dei diritti televisivi della stagione calcistica in corso, lasciando a secco l’azienda televisiva di Pier Silvio Berlusconi.

DAZN è un servizio online appartenente al Perform Group, stiamo parlando della società Opta che si occupa di elaborare i dati sportivi, in particolare quelli relativi alle competizioni calcistiche. A giugno 2018 questa società ha acquistato il diritto di trasmettere in esclusiva tre partite del campionato di Serie A, si tratta di 114 match in tutto.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.