Quotazione Azioni Apple: come visualizzare il Valore in Tempo Reale e l’Andamento Storico di Apple

Se siamo fedelissimi della Apple, e comprare l’ultimo iPhone non ci basta, possiamo valutare di diventare soci di questa grande azienda, acquistandone le azioni. Si tratta di una forma di investimento che ti consente di partecipare agli utili della società, grazie alle eventuali variazioni positive del titolo sul mercato e anche mediante l’assegnazione di dividendi, ma anche alle sue perdite, attraverso il possibile calo del valore dell’azione.

Andamento dell’azione Apple

L’azione Apple è quotata sul Nasdaq, che è la piattaforma di negoziazione americana per i titoli tecnologici, sono quotate in questo mercato anche le azioni di società come Microsoft, Google, Facebook. Il Nasdaq ha sede a New York ed è operativo dalle 15.30 alle 22.00, ora italiana. Nel dicembre del 1980 le azioni Apple vengono ammesse alle negoziazioni in borsa, con un prezzo iniziale di 3 dollari per azione: da quel momento il titolo non ha fatto che accrescere il suo valore, raggiungendo una quotazione attuale di quasi 180 dollari, nonostante un contesto di estrema volatilità in cui si collocano titoli di questo tipo.

La società infatti ha suscitato sempre maggiore interesse da parte degli investitori, guidati dalle performance sempre più positive della casa di Cupertino; ad oggi infatti l’azienda occupa più di 60.000 dipendenti in tutto il mondo ed ha un fatturato di oltre 220 miliardi di dollari. Investire in questa società continua ad essere un’ottima strategia perché il suo volume d’affari è in costante crescita, nonostante la concorrenza sempre più agguerrita.

Come investire in Apple

La strada più semplice per investire nella Apple è quella di acquistare direttamente sul mercato le azioni, è possibile attuare una strategia di lungo termine detenendo le azioni in portafoglio e incassando i dividendi che la società stacca trimestralmente; in alternativa è possibile fare trading sull’azione, acquistando e rivendendo appena il prezzo subisce un rialzo. Le azioni Apple sono quotate in dollari americani, pertanto anche il cambio euro/dollaro è un elemento fondamentale da considerare quando si decide di investire in questa società.

Un’alternativa all’acquisto dell’azione è investire su titoli che abbiano l’azione Apple come sottostante: opzioni, certificates a altri strumenti derivati. Si tratta di una modalità di negoziazione indiretta che può sfruttare anche un effetto leva finanziaria, che consente una maggior esposizione sul mercato investendo capitali relativamente esigui; è importante sottolineare che, così come i guadagni, anche le perdite sono amplificate.

Quotazione Apple

Quotazione Apple

Quotazioni e trading: quali sono gli strumenti

Moltissime banche oggi offrono la possibilità ai propri clienti di sottoscrivere un dossier titoli ed una piattaforma di trading attraverso cui effettuare compravendita sul Nasdaq e gli altri mercati mondali; queste piattaforme operano generalmente online e consentono la gestione del proprio investimento. Sulle piattaforme di trading, infatti sono disponibili le quotazioni in tempo reale delle azioni, i dati storici sull”azienda, sull’andamento dei prezzi e sui dividendi.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.