Prestito BNL, Prestiti Personali e Cessione del Quinto di Banca BNL

Dall’acquisto di una nuova automobile ad un master universitario fino ad arrivare alla realizzazione di un semplice e legittimo sogno riposto nel cassetto. I bisogni che un prestito personale deve soddisfare e colmare sono davvero una infinità. Per questo e per altri motivi la banca BNL offre una vasta ed articolata gamma di soluzioni, appositamente studiate e progettate per fornire pronta e valida risposta a qualsiasi tipologia di richiesta o interrogativo da parte del cliente. I prestiti online ad esempio, adatti a chi ha bisogno immediato di denaro contante, con quest’ultimo che verrà recepito entro pochi minuti dall’avvenuta richiesta.

I prestiti in agenzia poi, habitat naturale ideale per una fetta di clientela che desidera essere seguita passo dopo passo. I prestiti per studenti infine, funzionali a tutti quei genitori che intendono fin da ora costruire un futuro radioso e fruttuoso per i propri figli. Indifferentemente dai progetti che hai, potrai effettuare quando vuoi una vera e propria simulazione di prestito, facendo un calcolo preciso e minuzioso del finanziamento che stai per ricevere. In questo modo, avrai la possibilità di comprendere al meglio quale delle opzioni è quella migliore per te o per la tua famiglia, avendo un quadro completo di quello che è sia l’ammontare del prestito, sia dei connotati che ne costruiscono le sembianze.

Le caratteristiche che, prima della sottoscrizione del finanziamento, devono essere necessariamente prese in considerazione sono:
TAN, sigla che sta ad indicare il tasso annuo nominale;
TAEG, il tasso annuo effettivo globale, comprendente sia il TAN appena menzionato sia tutto l’insieme delle spese accessorie;
– la durata temporale del finanziamento, che andrà ovviamente a ricadere sull’ammontare della rata mensile.

Prestito in Novo 1Click

Il prestito BNL in Novo 1Click consiste in una particolare tipologia di prestito che fa della velocità e dell’immediatezza la sua caratteristica principale. Codesto prestito può essere richiesto facendo uso della piattaforma online, inviando le generalità del proprio documento in forma digitale. Quello che è il vantaggio primario derivante dalla sottoscrizione di un prestito online simile sta nel fatto che vi è un risparmio se non altro considerevole su alcuni costi, tra cui le cosiddette spese di istruttoria. Prima di richiedere questo prestito, cosa buona e giusta è tenere a portata di mano documenti come:
1) un documento di identità in corso di validità;
2) un documento attestante il reddito del richiedente. Un esempio potrebbe essere l’utima busta paga nel caso in cui sei un lavoratore dipendente oppure il Modello Unico qualora svolgi la mansione di libero professionista;
3) il codice fiscale.

La somma massima richiedibile è di 100.000 euro, con l’erogazione successiva che avviene tramite un bonifico inviato in maniera diretta all’interno del tuo conto corrente personale. BNL in Novo 1Click è un prestito a un tasso fisso. Un prestito che ti consente, in base a quelle che sono le tue particolari necessità, di apporre delle modifiche alla rata. In altre parole, il trascorrere dei primi sei mesi di prestito ti dà diritto ad attivare i modo completamente gratuito l’opzione Cambio Rata e Salto Rata. Mediante la prima, potrai modificare la somma economica che mensilmente devi inviare alla banca. Modificazione, questa, che andrà ad inficiare sulla durata del finanziamento. Mediante la seconda opzione, invece, potrai saltare una rata, fino ad un massimo di tre volte, ponendola nella frazione finale del prestito. Per ciò che concerne Cambio Rata, vengono stabiliti i seguenti paletti:

  • una rata base, che è la rata che il cliente sceglie quando sottoscrive il prestito con l’istituto bancario;
  • una rata massima, l’importo massimo che la rata mensile non può superare;
  • una rata minima che consiste, al contrario, nell’importo minimo sotto il quale la rata mensile non può scendere.

Per cambiare invece la rata, Cambio Rata può essere scelta rivolgendosi all’Area Clienti Personale, cliccando dapprima nella sezione “Gestisco” e poi all’altezza della dicitura “gestisci il tuo prestito BNL in Novo 1Click”. In alternativa, potrai contattare direttamente il numero 060.060 oppure inviare un semplice SMS al numero 339-99 41 499. Gli stessi contatti possono essere fruiti per quel che riguarda Salta Rata, la quale tuttavia non potrà essere attivata in contemporanea all’altra opzione, Cambio Rata. Fra una richiesta e l’altra vi l’obbligo di rispettare i termini temporali stabiliti dal contratto posto in essere.

Prestito Pensione Dinamica

In questo caso, si è al cospetto una forma di finanziamento dedicata a tutti quei pensionati italiani che abbiano bisogno di un sostegno dare sostanza ai loro progetti. L’unica garanzia necessaria è quella del trattamento pensionistico, con rate che ammonteranno fino ad un massimo di 1/5 della somma percepita e con un rimborso che può andare dai 24 fino ai 120 mesi. Tramite Prestito Pensione Dinamica firmato BNL la pensione diventerà l’unico mezzo sia di sostentamento della famiglia sia di realizzazione di quelli che sono i propri sogni. Tutto questo attraverso lo strumento della cessione del quinto. Una convenzione con l’istituto previdenziale INPS farà in modo che ogni richiedente possa ricevere finanziamenti contraddistinti da tassi di interesse assolutamente vantaggiosi. Le varianti di Prestito Pensione Dinamica BNL risultano essere sostanzialmente tre, riassumibili come segue:

  • Prestito BNL Pensione Dinamica Sostenibile. In questo caso, il versamento della rata da corrispondere mensilmente non può superare la proporzione di 1/5 della pensione;
  • Prestito BNL Pensione Dinamica Semplice. La trattenuta mensile verrà effettuata direttamente sulla tua pensione, senza necessità alcuna che tu debba ricordarti di farlo;
  • Prestito BNL Pensione Dinamica Flessibile. Qui, l’importo massimo erogabile è di 90.000 euro, con il rimborso che non può oltrepassare i 120 mesi. Una convenzione INPS risalente al 14 novembre 2013 ha infatti previsto l’erogazione di prestiti pari al quinto della pensione, con tassi di interesse fissi ed accessibili. In ultimo, non in ordine di importanza tuttavia, codeste condizioni possono essere estese alla totalità dei pensionati, anche quelli facenti parte ad altri enti previdenziali.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.