Prestiti Compass: Preventivi Prestiti Personali Compass On Line, Simulazione e Calcolo

I prestiti Compass sono fra i più richiesti in Italia per quanto riguarda la realizzazione di progetti di medio livello, quali l’acquisto di un veicolo, di elettrodomestici, dell’arredamento, della ristrutturazione di una casa, dei pannelli solari. Questa società finanziaria italiana, appartenente al gruppo Mediobanca, ti offre la possibilità di richiedere un prestito personale di importo fino a 30.000 euro a condizioni vantaggiose e personalizzate. In qualità di cliente, hai l’opportunità di scegliere sempre la combinazione migliore fra l’entita della rata e la durata del prestito.

Come richiedere un prestito Compass?

Puoi prendere appuntamento presso uno degli oltre 170 punti vendita in Italia oppurre procedere online. Collegati al sito internet www.compass.it ed entra nella sezione “Prestiti Personali“. Dà uno sguardo all’offerta commerciale (segnaleremo a breve le migliori proposte) e simula l’importo della rata e la durata del piano di ammortamento. Se ti reputi soddisfatto delle condizioni, potrai compilare l’apposito modulo, inserendo i dati personali ed allegando i documenti richiesti. Nello specifico:

  • un documento d’identità in corsodi validità
  • il tesserino del codice fiscale o alternativamente la carta regionale dei servizi
  • l’ultima busta paga se sei un lavoratore dipendente, il modello unico se sei un lavoratore autonomo o il cedolino della pensione se sei un pensionati. In quest’ultimo caso, vanno bene anche le ricevute dei pagamenti INPS.

Il personale di Compass verificherà la tua richiesta di prestito e deciderà se accettarla. I tempi di risposta sono ridotti ai minimi termini. In caso di esito positivo, l’importo economico richiesto ti verrà addebitato tramite assegno o bonifico bancario direttamente sul tuo conto corrente, nella migliore delle ipotesi, già in giornata.

Requisiti

Puoi richiedere un prestito personale Compass se sei cittadino italiano o straniero e residente in Italia e se hai un’età compresa tra i 18 e i 70 anni residenti in Italia. Se sei straniero, devi essere residente in Italia da almeno 1 anno ed il tuo permesso di soggiorno deve essere in corso di validità.

Guida ai prestiti Compass

In materia di prestiti personali, prestiti finalizzati e finanziamenti a condizioni agevolate, l’offerta di Compass è davvero variegata. Sta a te scegliere quale proposta commerciale è quella più in linea con le tue effettive esigenze. Eccone alcune.

  • Easy: puoi costruire in prima persona la rata del tuo prestito sulla base delle tue necessità. Trattasi della proposta commerciale base di Compass, visto che non puoi modificare in corso l’importo della rata. Il vantaggio? La rata resta sempre costante per l’intera durata del piano di ammortamento.
  • Easy Jump: l’opzione nota come salto della rata. Puoi saltare fino a 5 volte il pagamento della rata, in maniera del tutto gratuita e quando lo reputi opportuno. Il rimborso delle rate verrà accodato alla fine del pagamento.
  • Easy Change: l’opzione nota come cambio della rata verte tutta sulla possibilità di ridurre per un numero massimo di 5 volte l’importo della rata senza costi aggiuntivi e nel momento in cui desideri. La durata del finanziamento, come puoi intuire, verrà allungata.
  • Easy Flex: il non plus ultra in termini di flessibilità e di personalizzazione. Questa proposta commerciale combina le caratteristiche delle offerte “Easy Jump” ed “Easy Flex”. Hai la possibilità di saltare o i ridurre l’importo della rata fino a 5 volte nel corso del pagamento.
  • Mini Credito: se desideri avere riserva di liquidità sempre disponibile, massima autonomia e piena liberta nelle spese, questo tipo di prestito è proprio quello che fa al caso tuo. La riserva di denaro pari a 1.500 euro ti consente di concretizzare un piccolo desiderio.
prestiti compass

prestiti compass

Come si ricostruisce la riserva di liquidità? Tenendo conto del fatto che questa resta comunque sempre disponibile, la ricostruzione avviene tramite rimborso automatico via rate. Queste sono fisse e piccole e vanno da 50 a 100 euro al mese. Questa formula, di fatto, ti permette di monitorare al meglio tutte le tue spese. Ad esempio, se richiedi un mini credito di 500 euro, puoi rimborsarlo con 12 comode rate mensili da 50 euro. L’importo dovuto al cliente sarà pari a 577,14 euro.

Conclusioni

Insomma, se cerchi prestiti a condizioni agevolate e flessibilità totale nei pagamenti, l’offerta di Compass è il non plus ultra.

Leave a Reply