Prestiti Agos Senza Busta Paga: come Ottenerli

Agos consente proprio a tutti di ottenere prestiti anche senza busta paga, si tratta di un’opportunità molto importante per i clienti che possono richiedere una somma per i loro desideri e progetti. I prestiti possono richiesti anche comodamente online fino a 30.000 ed essere approvati in sole 48 ore dopo l’accettazione della richiesta. Questi prestiti, oltre ad essere disponibili anche senza busta paga, offrono una serie di opzioni come la possibilità di saltare una rata, modificare il costo, variare la durata.

Come richiedere un finanziamento online 

Per richiedere un finanziamento online è possibile compilare il form con i propri dati e l’importo desiderato, è possibile anche calcolare la rata del prestito, simulando l’importo che bisognerà corrispondere mese per mese. Per farlo è possibile selezionare calcolo rate prestito e così inserire l’importo richiesto per il finanziamento e la tempistica, è chiaro che allungandosi i tempi di restituzione la rata si abbassa di molto.

I prestiti Agos sono ideali anche per i giovani ad esempio per investire nell’università, per comprare la prima automobile ma anche per piccole cifre utili per finanziare l’acquisto di un nuovo computer o il pagamento di un corso.

Prestiti Agos senza busta paga: quali garanzie bisogna fornire

Ovviamente quando si parla di prestiti senza busta paga, quindi pensati per chi non ha un reddito fisso è chiaro che bisogna fornire comunque una garanzia. Questi prestiti sono ottimi anche per le casalinghe o per i lavoratori irregolari e autonomi. Per garanzie alternative si intende o la firma di un garante che possa pagare al posto del sottoscrittore in caso di problemi, con garanzie di beni immobili o mobili, la dimostrazione di rendite alternative (nel caso dei lavoratori autonomi servirà la dichiarazione dei redditi).

Calcolare prima del finanziamento la propria rata

Proviamo ad esempio a calcolare la rata per un prestito di 5mila euro: le rate possono essere rimborsare da 12 mesi a 120 mesi e variano da 432 euro a 58.40 euro con un TAN che va dal 4.91% nel caso di meno rate a 6.91% per più rate e un TAEG che va dall’8.56% al 8.33%.

In molti casi accedere ad un prestito non è semplice, soprattutto per chi non ha un lavoro fisso e uno stipendio dimostrabile. Agos invece mette a disposizione dei clienti una grande varietà di pacchetti che possono accontentare tutte le esigenze, quindi anche senza busta paga. Per richiedere un prestito è necessario un documento di identità valido, adeguata documentazione economica che attesti la propria posizione e quella relativa ad altri finanziamenti in corso. Per tutte le informazioni comunque è possibile controllare direttamente sul sito Agos dove le sezioni specificano modalità e informazioni utili.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.