Prefisso Chiamate da Call Center: come sapere ed evitare le Chiamate Commerciali

Ti sarà certo capitato di ritrovarti esasperato dai soliti call center, che tempestano di telefonate commerciali indesiderate a qualsiasi ora del giorno gli utenti della linea fissa e mobile. Ricevendo una chiamata di provenienza sconosciuta il dubbio è sempre lo stesso: un amico vuole contattarci da un nuovo numero oppure ci ritroveremo dopo pochi secondi a riattaccare scocciati alla vocina che propone offerte piene di dubbi vantaggi e annuncia vincite truffaldine?

Per scoprirlo, pur consapevoli di quello che ci aspetta, non possiamo far altro che rispondere rimediando come sempre la solita perdita di tempo. Dopo anni di lamentele portate avanti dalle associazioni consumatori contro l’invadenza dei call center nella vita privata dei cittadini, è finalmente arrivata dal legislatore una novità fondamentale di cui con ogni probabilità non sei ancora a conoscenza.

La nuova arma nella lotta agli scocciatori telefonici

Per far fronte a quello che gli addetti ai lavori chiamano “telemarketing aggressivo”, il Garante per le Telecomunicazioni ha deciso di imporre a tutti i call center che si occupano di comunicazioni a carattere pubblicitario e statistico l’utilizzo di un prefisso unico facilmente riconoscibile. Si tratta di una decisione maturata nel tempo che rappresenta una importante svolta nella lotta agli interessi di compagnie pubblicitarie private che irrompono quotidianamente nelle nostre case. Grazie a quanto stabilito infatti, invece di mantenere continuamente aggiornata l’interminabile black list dei numeri bloccati del tuo dispositivo potrai semplicemente rifiutare tutte le chiamate che presentano i prefissi stabiliti dal Garante non appena questi si presentano sullo schermo. I numeri individuati sono i seguenti:

  • 0844: prefisso obbligatorio per tutti gli operatori e i call center che si occupano di attività puramente commerciali (gestori della linea telefonica fissa e mobile, fibra ottica e wi-fi, compagnie che operano nel mercato dell’energia, concorsi a premi, ecc.)
  • 0843: prefisso destinato ai call center che conducono indagini sui consumatori con fine statistico (sondaggi di carattere elettorale, commerciale, demografico, ecc.) con la sola eccezione dell’ISTAT

Tutte le conseguenze per i cittadini

Grazie alla normativa dunque, almeno in linea di principio, nessun operatore di call center potrà più celarsi dietro ad un numero costruito ad imitazione di quello di un comune telefono cellulare o fisso e come cittadino avrai modo di stabilire anticipatamente se intendi rispondere o meno ad una chiamata di cui già conosci il carattere promozionale. Sui dispositivi mobili potrai valutare addirittura di inserire in automatico nella black list tutti i numeri che iniziano con 0844 e 0843 e non ti accorgerai nemmeno dell’arrivo della telefonata.

Questo rappresenta una notevole conquista non solo per tutti coloro che potranno finalmente bloccare sul nascere la scocciatura di una chiamata indesiderata, ma anche e soprattutto per le fasce deboli della popolazione, primi tra tutti gli anziani, che si trovano costantemente esposti al rischio di cadere vittima di promozioni “mangiasoldi” e vere e proprie truffe telefoniche. Rimane soltanto da valutare se i call center, vedendo inevitabilmente calare il volume del loro giro d’affari nel telemarketing resteranno a guardare o se, fatta la legge, verrà presto trovato l’inganno.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.