Mutuo Unicredit: Tassi, Caratteristiche e come Accedere ai Principali Mutui Unicredit

Le richieste di finanziamenti e mutui sono esponenziale aumentate negli ultimi anni, viste le sempre crescenti difficoltà di riuscire ad affrontare grosse spese affidandosi ai soli risparmi. Col tempo, grazie alle continue analisi del mercato, sono state ideate tantissime forme di mutuo agevolate che rispondono a tutte le richieste dei clienti.

Unicredit, oggi, ha la risposta ideale per tutti con l’ampia scelta disponibile. Si può fare una prima distinzione per semplificare la scelta a chi, per la prima volta, si affaccia a questo mondo: esistono due tipologie di mutui, a tasso fisso e variabile. Qual è la differenza? Il primo viene fissato in banca prima dell’erogazione dell’importo e rimane lo stesso per tutta la durata del mutuo. Il tasso variabile invece si calcolo in base a diversi parametri, calcolando in base ad una somma algebrica che considera lo spread e l’Euribor. quando la somma è negativa non verrà applicato nessun tasso.


Chiedendo presso uno dei tanti sportelli presenti in Italia Unicredit o visitando il sito web, è possibile vedere come le forme di liquidità offerte dalla banca coprano tutte le possibili esigenze dei clienti, dalla ristrutturazione di un immobile, all’acquisto di una prima /seconda casa o alla necessità di liquidità. I tassi fissi Unicredit variano in base alla durata del mutuo: per una durata massima di 10 anni corrisponde un tasso dell’1%, dagli 11 ai 20 anni invece del 2,50% mentre il tasso del 2,80% sarà applicato per le durate che andranno dai 21 ai 30 anni.

Accendere un mutuo si può definire come un acquisto di un pacchetto, dove all’interno, oltre al capitale, saranno disponibili per il cliente una serie di vantaggi e servizi che gli offriranno massima tutela, garanzia e tanto altro ancora. Tra questi ci sono tre possibili servizi disponibili dal 24esimo mese dall’erogazione del capitale e non erogabili nel’ultimo anno del mutuo. Il taglia rata è un servizio offerto da Unicredit che permette al cliente di interrompere i pagamenti per la restituzione del capitale per 12 mesi. Altri due importanti vantaggi offerti da Unicredit riguardano la possibilità di diluire l’importo per circa 48 mesi e usufruire dello sposta rata, che permette di far slittare di circa 3 mesi il piano dei pagamenti.

Per tutti i clienti che non sfrutteranno il servizio di sposta rata, gli verrà attribuito un bonus sugli interessi sulle ultime rate, variabile in base alla durata del mutuo: per una durata di 10 anni il bonus riguarderà le ultime tre rate, mentre per un piano che va dai 10 ai 10 anni sarà riconosciuto il bonus sulle ultime 6 rate. L’incentivo maggiore riguarderà i clienti che accendono un mutuo superiore ai 20 anni, in quanto il bonus corrisponde alle ultime 9 rate.

Unicredit, ai clienti che richiedono un mutuo, eroga un importo superiore del 50% dell’immobile. Per quanto riguarda il mutuo a tasso variabile, si può scegliere tra tasso con o senza CAP. Si può richiedere un importo minimo di circa 30 mila euro. La durata di un mutuo a taso variabile muta a seconda dell’esigenza per cui verrà richiesto: da 5 ad un massimo di 30 anni ai fini di acquisto e surroga; per ristrutturazioni di un immobile si va dai 5 a 20 anni, mentre per liquidità la durata può variare dai 20 anni ai 5 anniRata

I servizi inclusi sono i medesimi offerti per il tasso fisso, comprendendo quindi il taglia rata, riduci rata e lo sposta rata. Anche in questo caso sarà offerto un bonus interessi per chi non ne richiedere il taglia rata durate gli anni.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.