Mutuo 100 per Cento: Cos’è e le Banche che lo Offrono Oggi

Il cosiddetto mutuo al 100% non è certamente la consuetudine in ambito di finanziamenti ed è molto più complicato da ottenere rispetto ad un mutuo classico. Quando potrebbe esserti utile un prodotto di questo tipo? Semplicemente nel caso in cui tu non avessi la liquidità sufficiente per coprire la percentuale del valore dell’immobile che vuoi acquistare e che, solitamente, non è inclusa nel mutuo.

Le banche e gli istituti di credito, infatti, erogano normalmente un importo che è pari all’80% del valore dell’immobile che hai scelto. Ciò vuol dire che il rimanente 20% sarebbe interamente a tuo carico. Se, però, ti capita di non avere la somma per coprire questa percentuale, non hai altra scelta che optare per un prodotto di questo tipo. Una vera e propria perla rara, che non ti sarà facile trovare, e di cui dovrai valutare con la massima attenzione gli aspetti più importanti. Se, infatti, ti consente di avere a disposizione l’intero importo necessario per l’acquisto della tua prima o seconda casa, dall’altro avrai a che fare con tassi di interesse più alti e costi in generale molto più ingenti rispetto alla norma.

MutuoCaratteristicheCalcola Mutuo
mutuo per la casa
www.supermoney.eu
Mutuo Casa
mutui supermarket
www.mutuisupermarket.it
Mutuo Prima Casa e Surroga Mutuo Esistente

Come funziona esattamente un mutuo al 100%

Il mutuo al 100% copre, come anticipato, l’intero valore dell’immobile che vuoi acquistare. Ad esempio, se la tua futura casa costa 200.000 euro, la banca ti erogherà esattamente 200.000 euro, ovvero la totalità del suo valore. Per poter usufruire di un mutuo al 100%, però, devi avere dei particolari requisiti. Con molta probabilità ti verrà chiesto di aprire una fideiussione che ti aiuterà a coprire il 20% eccedente rispetto a quanto concesso normalmente da un mutuo immobiliare (ovvero l’80% del valore dell’immobile che hai deciso di comprare).

Vantaggi e svantaggi

Come avviene per qualunque altro prodotto finanziario, anche nel caso di un mutuo al 100% potrai avere necessità di evidenziare i vantaggi e gli svantaggi. Tra i vantaggi, sicuramente, la possibilità che tu possa ottenere l’intero importo del tuo prossimo immobile senza avere la necessità di anticipare alcuna somma al momento della stipula del contratto di vendita.

Lo svantaggio principale a cui andrai incontro sta sicuramente nel costo maggiore del mutuo al 100%. Le banche, infatti, per mettersi al riparo da quelli che sono i rischi derivanti da un’operazione di questo tipo, aumentano i tassi di interesse, a prescindere che si tratti di un tasso fisso, variabile o misto. Allo stesso modo anche gli spread applicati al finanziamento, ovvero i guadagni della banca, subiscono una notevole impennata. A questo si aggiunge il fatto che, proprio per le particolari caratteristiche di questo mutuo, non è semplice trovare una banca disposta a concederlo. Attualmente infatti sono davvero pochissime.

MutuoCaratteristicheCalcola Mutuo
mutuo per la casa
www.supermoney.eu
Mutuo Casa
mutui supermarket
www.mutuisupermarket.it
Mutuo Prima Casa e Surroga Mutuo Esistente

Quali banche propongono mutui al 100%

Visti i vantaggi e gli svantaggi di un mutuo al 100% sei ancora interessato a richiederne uno? Allora è bene che tu sappia che nel 2018 non sono molti gli istituti di credito che offrono mutui al 100%. Attualmente sono solo Banca Intesa San Paolo e Banca Unicredit ad avere mutui di questo tipo.

  • Il Mutuo Domus offerta Superflash è un mutuo al 100% che potrai scegliere sia nella formula con tasso variabile che in quella con tasso fisso a patto che tu abbia un’età compresa tra i 18 e i 35 anni. La sua durata è variabile tra 10 e 40 anni e dipenderà esclusivamente da quelle che saranno le tue esigenze e che potrai concordare direttamente con la banca.
  • Il Mutuo Valore Italia Giovani di Banca Unicredit estende la fascia di età dei richiedenti fino a 40 anni. Scegliendo questa soluzione potrai contare sul finanziamento del 100% del tuo futuro immobile semplicemente attivando il cosiddetto Fondo di Garanzia per i Mutui Prima Casa se l’importo che stai richiedendo non va al di là dei 250.000 €. Anche in questo caso potrai scegliere tra la formula con tasso fisso e quella con tasso variabile in base a quelle che sono le tue esigenze sotto il profilo finanziario.
MutuoCaratteristicheCalcola Mutuo
mutuo per la casa
www.supermoney.eu
Mutuo Casa
mutui supermarket
www.mutuisupermarket.it
Mutuo Prima Casa e Surroga Mutuo Esistente

Fino a diversi mesi fa anche altri istituti di credito come Credem o BNL avevano, tra le loro proposte, i mutui al 100%. Credem, ad esempio,proponeva un prodotto che non copriva proprio il 100% ma si avvicinava moltissimo dal momento che potevi ottenere fino al 95% del valore dell’immobile. Dal momento, comunque, che queste offerte sono in costante aggiornamento, puoi verificare periodicamente presso i principali istituti di credito se vi sono novità inerenti l’introduzione, tra le proprie proposte, di mutui al 100%.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.