Leadpages: Cos’è e Come Funziona il Software per Creare Landing Page e fare Lead Generation

Leadpages è uno dei tool più completi e competitivi per la creazione di landing page che convertono. La sua efficacia è confermata da testate note come The Huffington Post, Fortune e Forbes e dalle opinioni positive di chi lo utilizza. Creare una landing page da zero può essere un problema perché richiede molto tempo e capacità tecniche in ambiti diversi (sviluppo di piattaforme web, copy, design). Abbonandoti a Leadpages potrai creare landing page performanti e fare lead generation in modo semplice e veloce, e avrai così più tempo da dedicare alla crescita del tuo business.

Perché scegliere un software per la creazione di landing page

La landing page, che letteralmente significa “pagina di atterraggio”, è una pagina che serve ad incoraggiare il visitatore a compiere una di queste azioni:
– iscriversi ad una mailing list;
– comprare un prodotto o servizio;
– compilare un modulo di contatto (ad esempio, per scaricare una guida, partecipare a un webinar o prenotare una consulenza).

Indirizzare il traffico proveniente dai social media, dalla pubblicità o dalle e-mail alla home page di un sito è un’occasione persa in termini di conversioni. La pagina potrà anche mostrare dei moduli di iscrizione, ma insieme ad essi ci saranno tante altre distrazioni. Dando al visitatore troppe opzioni di scelta (leggere un articolo, navigare nel sito, ecc.), la forza della call-to-action diminuisce.

Avendo come obiettivo la conversione, una landing page viene disegnata e studiata in modo da persuadere l’utente a fare qualcosa, e quindi deve avere precise caratteristiche quali, ad esempio, una grafica accattivante, immagini ben scelte, titoli ben scritti. Inoltre deve essere contestualizzata, altrimenti il visitatore si sente disorientato, e focalizzata sulla call-to-action, in modo da portare l’utente a convertire. Perché scegliere un software come Leadpages per il proprio business? Semplicemente perché permette di creare landing page e sales page (pagine di vendita) ad alta conversione in pochissimo tempo e senza mettere mano al codice.

Che cos’è Leadpages

Leadpages è un software online che assolve magnificamente all’esigenza di creare velocemente landing page senza avere familiarità né con il codice HTML né con altri linguaggi di programmazione. Abbonandosi a Leadpages si hanno a disposizione tantissimi template studiati per ottimizzare le conversioni e dotati di un design responsive, quindi visibile anche sui dispositivi mobile.

Leadpages è molto facile da usare e permette di fare lead generation, vendere prodotti online e persino creare un minisito. Inoltre offre la possibilità di inserire altri sistemi per aumentare le conversioni, come l’exit pop-up, quella finestra che si apre quando l’utente sta per uscire dalla pagina per convincerlo a rimanere. Le opzioni di personalizzazione sono numerose e consentono di controllare il design della pagina tramite semplici operazioni di drag & drop per rendere i contenuti più accattivanti.

Per ogni campagna di marketing bisogna creare un nuovo modello di landing page, quindi la creazione deve essere rapidissima. Grazie all’interfaccia semplice e all’ampio ventaglio di funzionalità, Leadpages permette di avere in poco tempo una pagina di atterraggio efficace e pronta all’uso per il tuo business.

Come funziona Leadpages

Essendo un servizio online, Leadpages non richiede installazione. Basta creare il proprio account, scegliere il tipo di landing page e si è subito pronti per iniziare. La piattaforma offre le seguenti funzionalità:

  • Landing page builder: permette di creare landing page ottimizzate per la conversione che vengono ospitate non solo sui loro server, ma anche su WordPress, Facebook o su qualsiasi pagina HTML;
  • Built-in Payments Checkouts: consente l’integrazione dei pagamenti da Paypal e da Stripe nella landing page;
  • LeadBoxes: si tratta di pop-up per la cattura di lead;
  • Leaddigits: questa utile opzione aggiuntiva permette di raccogliere lead con un sms. Si offre un coupon a chi invierà un messaggio di testo.
  • Leadlinks: link che catturano contatti con un solo click;
  • A/B testing & Analytics: consente di accedere con immediatezza alle statistiche delle landing page create per vedere come performano;
  • SEO: le landing page create sono SEO friendly in modo da rimanere in cima ai risultati dei motori di ricerca.

Prezzi e Costi

Visto che Leadpages offre una prova gratuita di 14 giorni, è preferibile testarlo prima di decidere se acquistare uno dei pacchetti forniti dall’azienda. È importante capire che quasi nessun prodotto nella categoria dei software per la creazione di landing page può essere una soluzione perfetta in grado di soddisfare le esigenze di ogni azienda. Alcune applicazioni potrebbero avere funzionalità create con un settore molto specifico in mente, altre, perseguendo l’obiettivo di essere facili ed intuitive, mancano di elementi complessi desiderati dagli utenti più esperti.

Leadpages ha quasi tutto ciò che serve e lo offre ad un prezzo più vantaggioso dei principali concorrenti. Tre sono i piani tariffari tra cui è possibile scegliere:

  • Standard: il costo di questa versione è di 37 dollari al mese, ma se si sceglie l’abbonamento annuale il canone mensile passa a 25 dollari (32% in meno);
  • Pro: pagando 48 dollari al mese (79 dollari se si sceglie l’abbonamento mensile), oltre a tutte le caratteristiche del piano standard, si ha accesso al programma di affiliazione e allo split test A/B, molto utile perché permette di testare le landing page per verificarne il corretto funzionamento;
  • Advanced: ad un prezzo di 199 $ al mese per l’abbonamento annuale offre integrazioni avanzate ideali per le agenzie di marketing.

Vantaggi e Svantaggi

Concludiamo ricapitolando i pro e i contro di affidarsi ad un servizio online come Leadpages.

Pro:

– si hanno a disposizione tantissimi template di cui si conosce già l’efficacia;
– è facile da utilizzare, intuitivo ed è adatto a chi non ha esperienza nella creazione di pagine;
– è un servizio online, quindi non necessita di installazione e non dà grattacapi per quanto riguarda la configurazione, l’ottimizzazione, l’aggiornamento e la manutenzione;
– permette di creare vari tipi di moduli di iscrizione “a comparsa” (popup, exit intent, ecc.)
– l’editor visuale consente di modificare il template a proprio piacimento senza mettere mano al codice.

Contro:

– è a pagamento;
– all’editor visuale mancano alcune funzionalità.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.