Kiron Mutui e Prestiti: Come Funziona, Opinioni e Recensione Completa

Il gruppo Kiron è una società che offre diverse soluzioni di credito ai propri clienti e che si è sviluppato grazie all’azienda Tecnocasa, la popolare rete franchising d’intermediazione immobiliare. Vediamo insieme i mutui e i prestiti proposti dal gruppo Kiron.

I mutui Kiron

Si tratta di prodotti finanziari che possono avere finalità differenti ed essere predisposti a seconda delle tue specifiche esigenze. Una prima distinzione può essere la seguente, in base alla destinazione del prestito erogato:

  • acquisto di un immobile;
  • ristrutturazione di un immobile;

surroga del mutuo: consiste in una formula mediante la quale puoi attivare un nuovo contratto di mutuo al posto di uno precedente sottoscritto con un altro gruppo bancario. La surroga è molto vantaggiosa in quanto ti manleva dalla risoluzione del vecchio contratto e non devi affrontare alcun costo aggiuntivo;

sostituzione del mutuo: a differenza delle surroga prevede alcuni costi aggiuntivi e la chiusura del vecchio contratto. Questa soluzione ti consente però di poter riformulare il prestito con un tasso differente.

Tutti i mutui di Kiron possono essere preparati ad hoc; significa che puoi scegliere in tutta libertà fra il tasso fisso, il tasso variabile e il tasso misto, optando eventualmente anche per la formula del tetto massimo, una condizione che prevede l’utilizzo di un tasso variabile e di una rata che non può superare un certo limite prefissato. Se scegli il tasso variabile puoi scegliere di mantenere la rata costante e variare il numero delle rate oppure viceversa, cioè variare il costo delle rate in un periodo di tempo prefissato.

Ogni mutuo Kiron può includere una polizza assicurativa che garantisce entrambi i soggetti (cioè la società finanziaria e il contraente) dall’eventuale impossibilità nel saldare le rate a causa di forza maggiore, fra le quali i motivi di salute o la perdita del posto di lavoro.

I prestiti Kiron

Il gruppo mette a tua disposizione dei prestiti che possono arrivare fino a 50 mila euro, pagabili ratealmente dai 12 ai 120 mesi. I prestiti di Kiron possono essere erogati senza un fine specifico e puoi pertanto ottenerli senza indicarne la destinazione d’uso.

Una delle formule più usate consiste nella cessione del quinto, che garantisce il pagamento delle rate utilizzando la quinta parte del tuo stipendio o della tua pensione. Uno dei numerosi vantaggi della cessione del quinto consiste nell’accessibilità; il prestito è infatti disponibile anche a soggetti protestati o indicati come cattivi pagatori; in alcuni casi è possibile trasformarlo in un prestito delega, ottenendo l’opportunità di investire i 2/5 dello stipendio.

Un’altra soluzione non meno interessante consiste nel consolidamento dei debiti: se hai diversi prestiti rateali già aperti, puoi cumularli e richiedere l’apertura di un solo finanziamento che li racchiude in unica rata. Oltre che nella semplificazione del debito, potrai contare in una rata un poco più conveniente, in quanto più grande e che prevede pertanto uno sgravio sugli interessi passivi. Il consolidamento del debito è possibile anche cumulando le rate che fanno riferimento a contratti di mutuo.

Opinioni su Kiron

La maggior parte delle persone che si sono affidate a Kiron sostengono che i contratti proposti da questo gruppo di intermediazione creditizia siano particolarmente vantaggiosi, ma come sempre non manca qualche nota stonata. Le lamentele comunque, non riguardano propriamente le tipologie di contratto, ma l’accessibilità al credito.

Il mercato immobiliare ha forse appena cominciato a rialzare la testa dalla crisi di questo periodo storico; ne consegue che attualmente il valore degli immobili è basso rispetto alla richiesta dei venditori, che ovviamente vorrebbero quantomeno non rimetterci dalla rivendita di una casa di loro proprietà. Per questa ragione, le finanziarie sono restie a concedere liquidità, per la semplice ragione che non sussistono garanzie sufficienti.
Anche Kiron boccia pertanto qualche finanziamento, specie quando ritiene che l’acquirente stia investendo molto denaro in qualcosa che vale sulla carta decisamente meno; ma questo fatto in fondo, può anche essere visto come un aiuto a non commettere brutti errori.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.