IBL Banca Conto Deposito: Caratteristiche e Offerte dei Conti Deposito IBL

Vediamo innanzitutto questo prodotto finanziario che ci viene proposto da IBL banca e la sua utilità, partiamo con il dire che un conto deposito non è altro che un salvadanaio dove oltre la comodità nel depositare letteralmente i nostri risparmi ci offre la possibilità di farli in qualche maniera crescere per così dire e trovarci alla fine del contratto con interessi maturati che possono essere più o meno corposi (successivamente vediamo i parametri che fanno lievitare e aumentare il nostro capitale). Detto queto e descritto cos’è un conto deposito di IBL banca andiamo a vedere e conoscere meglio nello specifico questo prodotto finanziario.

Conto deposito IBL banca libero

IBL banca offre due tipolgie di conto deposito uno è chiamato ‘libero‘ e l’altro viene chiamato ‘vincolato‘. Vediamo per bene il primo tipo di conto, è un deposito che spicca per la suà possibilità di avere sempre della ‘liquidità’ a cui possiamo andare ad attingere e quindi prelevare i nostri risparmi depositati ogni volta che ne abbiamo bisogno e voglia. E’ un punto quest’ultimo molto importante e per niente banale o scontato questo perchè altri conti depositi aperti presso altri istituti bancari non lo garantiscono come IBL banca senza che poi vada a infiggere sugli interessi finali che matureremo.

Per aprire un conto deposito libero con IBL banca è molto semplice, lo si può fare in due modi o recandoci fisicamente presso una delle tantissime sedi IBL presenti in tutta Italia oppure online. L’apertura del conto deposito online è stato stato reso da IBL di una facilità estrema infatti in pochi minuti possiamo tranquillamente aprirci il nostro conto, accedendo comodamente dal nostro computer di casa sul sito www.iblbanca.it e cliccando nella sezione “Conto deposito libero” dopo la compilazione di un modulo avremo già il nostro prodotto finanziaro già aperto e attivo con una quantità di agevolazioni e offerte senza paragoni con altri istituti bancari, come ad esempio la gestione del conto deposito completamente senza spese di gestione nell’apertura e chiusura, di gestione nonchè di canone mensile il tutto copletamente gratuito.

Altri vantaggi sono dati dagli interessi vari che vengono garantiti con un tasso lordo pari al 1,00%, inoltre ai clienti IBL viene garantità una sicurezza in quanto i risparmi sono tutelati dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi a cui appunto IBL banca aderisce. La gestione del conto deposito libero grazie ad Internet Banking e sicurissima e permette di effettuare ogni tipologia di operazione.

Conto deposito IBL banca vincolato

Questa tipologia di conto offre dei rendimenti altissimi ai clienti IBL banca che sottoscrivono questo prodotto finanziario, la differenza sostanziale tra conto deposito libero sta nel fatto che il conto deposito vincolato non si può per così dire ‘toccare’ i propri risparmi infatti si sceglie in fase di apertura del conto quanti mesi vincolare i nostri risparmi, ovviamente quanto più tempo blocchiamo il nostro salvadanaio maggiori saranno gli interessi che perceperiremo, per fare un esempio IBL banca garantisce un tasso di interesse del 1,05% per somme vincolate per 3 mesi fino ad arrivare a un tasso pari al 1,30% per somme vincolate per 24 mesi, ma le percentuali variano e aumentano con l’aumentare dei mesi fino ad arrivare addirittura al 2,15%!

Un altro servizio offerto da IBL banca che allo scadere del vincolo i nostri soldi verranno automaticamente e senza fare nient’altro accreditati sul nostro conto deposito libero, quest’ultimo è un ottimo servizio offerto in quanto viene eseguito senza spese di gestione aggiuntive. Per aprire questo tipologia di conto bisogna accedere al portale www.iblbanca.it e cliccando nella sezione “Conto deposito vincolato” dopo la compilazione dei campi il nostro conto sarà aperto gratuitamente in pochi minuti.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.