Hotmail Accedi: Come Effettuare l’Accesso alla Email di Hotmail

Sei in possesso di un account Hotmail e non sai più come fare ad accedere? Vuoi recuperare l’accesso ad una vecchia email con suffisso @hotmail.com? Negli ultimi anni, quelli che erano gli indirizzi email d’eccellenza legati all’utilizzo di msn.it e all’iscrizione allo storico Windows Live Messenger sono stati privati anche della propria casella di posta, Windows Live Mail.
Quest’ultima, infatti, così come tutti i prodotti facenti parte del pacchetto Windows Essentials, ha cessato di venire supportata a partire dal mese di Gennaio 2017.

In questo modo, Hotmail ha smesso di esistere come servizio di posta elettronica indipendente, venendo integrato a tutti gli effetti all’interno di Outlook. A seguito di questo provvedimento, oggi è ancora possibile accedere alla tua email di Hotmail seguendo due semplici modalità:

– accesso tramite outlook.live.com
– accesso tramite Windows app


A seconda di come sei più comodo, quindi, potrai decidere se accedere alla tua Hotmail tramite il tuo browser predefinito, oppure per mezzo di un piccolo software, da installare direttamente sul tuo PC Windows. I vecchi indirizzi email legati ad MSN e ad Hotmail a cui è possibile accedere tramite l’utilizzo di outlook.com sono i seguenti:

– @hotmail.com
– @hotmail.it
– @live.com 
– @msn.com

Accesso tramite outlook.live.com

Per accedere alla tua casella di posta elettronica Hotmail tramite il tuo browser preferito, ti basterà entrare nella homepage introduttiva di Outlook e cliccare sulla voce “Accedi“, per passare direttamente alla schermata di login. A questo punto dovrai inserire l’indirizzo email della tua Hotmail, cliccare su “Avanti” e procedere con la digitazione della password ad esso relativa. Se la password immessa è corretta, l’accesso alla tua Hotmail avverrà in maniera automatica, mostrandoti la moderna interfaccia utente progettata per Outlook e tutte le funzioni extra ad essa relative.

Windows, infatti, ha inserito all’interno di Outlook anche delle funzionalità accessorie: come la sincronizzazione del calendarioe dei contatti di Windows e la più recente raccolta Foto, in cui sarà possibile esplorare in un unico ambiente tutte le foto scaricate come allegato nelle email che ricevi nella tua casella di posta. Nel caso in cui riscontrassi delle difficoltà durante l’accesso nell’apposita schermata di login, è possibile che tu stia inserendo una password obsoleta o scaduta, che risulta pertanto errata. In questo caso, per poter effettuare con successo il login in Outlook ti sarà sufficiente cliccare su “Ho dimenticato la password” nella finestra relativa e procedere con la richiesta di una nuova password.

Accesso tramite Windows App

L’applicazione Posta di Windows è stata integrata nel sistema operativo già a partire da Windows 8.1, pertanto non ti resta che avviarla selezionandola dall’apposito menù contenente tutti gli applicativi installati sul tuo dispositivo. Nel caso in cui tu non la trovassi nella lista dei programmi, potrai comunque facilmente reperirla accedendo al Microsoft Store, dove è disponibile per il download gratuito.

Una volta aperta, l’app ti chiederà di aggiungere un account di posta. A questo punto non ti resta che cliccare sulla voce “Outlook.com“, adatta, come specificato anche nella finestra di accesso, anche per gli accessi con Hotmail. L’applicazione procederà quindi a creare un nuovo account, chiedendoti di effettuare l’accesso all’indirizzo email che hai intenzione di utilizzare. Nel caso in cui tu non abbia mai utilizzato l’app Posta, ti verrà inoltre richiesto l’accesso al tuo account Microsoft, così da poter verificare la tua identità. Una volta inserite tutte le credenziali utili, l’app Posta di Windows ti mostrerà una versione ottimizzata dell’interfaccia utente di Outlook, consentendo di accedere alla tua email Hotmail senza nemmeno dover aprire il tuo browser.

Per poter sincronizzare correttamente il contenuto della tua casella di posta elettronica Hotmail da Outlook.com all’app Posta, ti occorrerà andare a modificare le opzioni di “sincronizzazione cassetta postale” raggiungibili tramite il menù “Gestisci Account” presente alla voce “Impostazioni“, identificata dalla classica rotella di ingranaggio.

Sincronizzazione con Windows Live Mail 2012

Vorresti sincronizzare le tue vecchie email gestite con Windows Live Mail 2012 con la tua nuova casella Outlook? Outlook non sincronizza automaticamente i messaggi di posta elettronica ricevuti su Windows Live Mail, pertanto per poter effettivamente aprire le vecchie email su Outlook, ti sarà necessario procedere ad una sincronizzazione manuale. A questo proposito, raccogli in una nuova cartella di archiviazione tutte le email di tuo interesse tramite un semplice copia-incolla, dopodiché procedi con la sincronizzazione delle cartelle, così da duplicare le email che hai selezionato all’interno di Outlook.

Per verificare l’avvenuta copia delle cartelle di sincronizzazione, si consiglia di accedere ad outlook.live.com direttamente da browser. Se invece non hai più Windows Live Mail installato sul tuo PC, l’unica possibilità che hai è quella di scaricarne l’applicazione presso uno dei vari siti Internet che ancora ne offrono il download, facendo bene attenzione, tuttavia, alla loro attendibilità.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.