Guadagnare con YouTube: come Funziona il Sistema di Monetizzazione di YouTube

A partire dal 2010, la piattaforma youtube offre la possibilità di trasformare la propria passione e la voglia di condividerla sul web, in una forma di profitto. Molte sono le persone che si approcciano a Youtube con lo scopo di crearne un guadagno, anche se per molte di loro non appare chiaro come guadagnare su youtube.

Anche tu non hai ben chiaro come trarre guadagno da youtube e ti piacerebbe saperne qualcosa in più? Allora prosegui nella lettura di questa breve guida in cui ti spiegherò i vari sistemi di monetizzazione per guadagnare con youtube.

Il programma partner di Youtube

Il primo sistema, e forse anche il più conosciuto, è quello di creare un proprio canale youtube, caricarci dei video e aderire al programma partner di youtube, facendoti pagare in base alle visualizzazioni. Detto in questo modo, sembra un gioco da ragazzi, in realtà non è proprio così. Dopo aver creato il proprio canale youtube, ammesso che i video da te caricati piacciano, che abbiano un numero di visualizzazioni discrete, e che il canale goda di una buona reputazione, la prima cosa da fare è registrarsi al servizio Google AdSense (il circuito pubblicitario di google di cui youtube fa parte). In questo modo google inserirà la pubblicità sui video, ovvio è che più i video verranno visualizzati, cliccati e commentati e maggiori saranno i guadagni.

Youtube paga in base ad un parametro definito CPM (costo per mille impressioni). Questa forma di monetizzazione è collegata alla somma pagata dagli sponsor e può variare ogni mese ma in genere si può affermare che per un numero di visualizzazioni pari a 1.000 si possono ricevere indicativamente tra i 3 e i 6 euro
Aderire al programma partner di youtube non è mai stato semplice ma a partire dal 16 gennaio 2018 la piattaforma Youtube ha annunciato dei requisiti di idoneità ancora più stringenti: verrà valutata l’idoneità a partecipare al programma solo di coloro che hanno un canale con almeno 1.000 iscritti e che avrà raggiunto 4.000 ore di visualizzazione nell’ultimo anno.

Affiliazioni

Un’ altro modo per guadagnare su youtube è quello di affiliarsi ad un sito ed inserire nei propri video dei link di affiliazione. Questo sistema è l’ ideale per chi intende promuovere direttamente la vendita di un prodotto, o consiglia il prodotto dopo averlo utilizzato direttamente. Coloro che dopo aver visualizzato il video cliccano sul link e procedono all’acquisto del prodotto sponsorizzato nel video, consentono alla/o youtuber di guadagnare una percentuale sulla vendita del prodotto, che varia tra il 5 e il 15% a seconda delle aziende. Molto utilizzato da diversi youtuber è il programma di affiliazione di amazon.it

 

Guadagnare vendendo i propri prodotti su Youtube

Niente di più semplice. Uno degli strumenti più ovvi per guadagnare su youtube consiste nell’utilizzare la piattaforma web per sponsorizzare e vendere i propri prodotti o gadget. Youtube permette di aumentare la visibilità favorendo la vendita di un maggior numero di prodotti e incrementando così il fatturato.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.