Categoria: Finanza

Come Investire 20.000 Euro Oggi: ETF, Azioni o Criptovalute?

Investire 20.000 euro richiede una valutazione attenta dei prodotti finanziari oltre a un controllo del proprio profilo di rischio e orizzonte temporale. In questa prospettiva, può essere utile disporre di una guida, con tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione d’investimento consapevole e informata. Di seguito andremo a considerare le strategie di investimento, i rischi e quali sono gli strumenti più vantaggiosi.

Investimenti in Opere d’Arte e Collezionismo: Tutto Quello Che C’è da Sapere

L’incertezza dell’attuale situazione economica comporta, tra le altre cose, anche la ricerca a rendimenti sempre più proficui e, quindi, a valutare investimenti alternativi ai più noti asset finanziari. In questo modo gli investitori possono anche diversificare il proprio portafoglio, un aspetto sicuramente da non sottovalutare soprattutto per la volatilità dei mercati finanziari.

Investire in Orologi: Tutto Quello Che C’è da Sapere sugli Orologi di Lusso

Le forme d’investimento che il panorama finanziario propone, sono varie e di diversa natura: dalle più classiche e convenzionali ai portafogli di titoli azionari ed obbligazionari, o ancora verso il mattone e l’oro. Poi, esistono forme che riescono ad associare una passione ad un vero e proprio business, a volte anche di notevole rilevanza. Può essere questo il caso degli investimenti in orologi di lusso. Tali operazioni, infatti, possono rappresentare una soluzione decisamente remunerativa nel medio e lungo termine, paragonabile a poche altre. Muoversi in questo campo tuttavia non è affatto facile e occorre calarsi nella materia gradualmente. È quindi consigliabile, prima di fare degli acquisti affrettati, documentarsi, reperire quante più nozioni possibili sull’argomento, consultando più canali informativi.

Investimenti di Intesa San Paolo: Ecco le Proposte d’Investimento Più Interessanti

Se si vuole comprendere come effettuare investimenti utile al benessere economico presente e futuro, ciò che ha da offrire la banca Intesa Sanpaolo, forte di oltre quattrocento anni di esperienza, può fornire una risposta esaustiva alle proprie necessità. L’istituto offre servizi bancari, di investimento e assicurativi tra i più accreditati sul panorama finanziario italiano e mondiale, il cui core business ruota sostanzialmente intorno al mondo bancario, assicurativo, del risparmio gestito e del trading online, sempre più di tendenza in questi anni.

Come Investire e Fare Trading Online su eToro: La Guida Completa alla Piattaforma

Negli ultimi anni, complice la precarietà del lavoro e l’imprevibilità della finanza causa Covid, il concetto di trading online è divenuto tema di interesse pubblico, attirando a sé molti curiosi desiderosi di migliorare la propria situazione economica. Fiumi di articoli, pubblicità e corsi lo menzionano quotidianamente sul web, ma cosa significa fare trading online? In sintesi, trattasi della compravendita di strumenti finanziari (azioni, valute, obbligazioni, criptovalure, ETF ecc..) tramite Internet. L’attività viene effettuata tramite una piattaforma web specifica all’interno della quale avviene una iter di negoziazione telematica, tra cui spicca la figura determinante del broker.

Come Investire 5000 Euro: Ecco le Migliori Soluzioni per Guadagnare Anche Investendo Poco

La decisione di investire le proprie disponibilità finanziarie sul mercato al fine di ottenerne un ritorno economico è una scelta che implica valutazioni molto più complesse di quanto si potrebbe pensare. Avendo a disposizione 5.000 euro, ad esempio, è già possibile elaborare una strategia di investimento piuttosto soddisfacente. Purtroppo, però, non esistono ricette magiche o portafogli modello in grado di porsi come la soluzione a tutti dubbi che possono insorgere. Poiché ognuno di noi è differente per propensione al rischio, obiettivo temporale, situazione economico finanziaria ed aspettative è evidente che l’asset allocation di portafoglio è un processo del tutto personale.

Un portafoglio Bitcoin con oltre 300 BTC si risveglia dalla morte dopo 8 anni

Gli indirizzi bitcoin dormienti stanno uscendo dal letargo negli ultimi mesi e l’ultimo ha toccato una corda tra i membri della comunità. Diverse teorie sono state avanzate per razionalizzare l’improvviso risveglio.

L’ibernazione è finita

Un indirizzo Bitcoin che non ha effettuato una transazione dal 2013 è uscito dalla pensione per la prima volta in 8 anni. Secondo le informazioni raccolte sulla blockchain da criptovalute.info, il portafoglio conteneva un totale di 321 BTC e con un prezzo di circa 47.000 dollari, la scorta vale ben 15 milioni di dollari.

I bitcoin sono stati accumulati in un momento in cui l’asset era ancora un asset marginale e veniva scambiato a meno di $500. La crescita dall’ultima transazione nel 2013 si traduce in un balzo sbalorditivo di oltre il 3.000% come chiaro esempio della strategia di hodling. “Un indirizzo inattivo contenente 321 BTC (15.103.046 USD) è stato appena attivato dopo 8,8 anni (per un valore di 6.594 USD nel 2013)!” ha twittato Whale Alert, un servizio che tiene traccia delle attività delle balene BTC.

Criptovaluta Cinese Yuan Digitale

Le cripto valute sono delle monete virtuali che solitamente operano fuori dal classico sistema delle istituzioni finanziarie e bancarie. Esse rappresentano un’alternativa reale alle monete tradizionali poiché vengono create attraverso una serie di codici che le pone al di fuori di qualsiasi circuito bancario. Le cripto valute, pensate come strumento di pagamento nel 2009, si sono via via imposte tra i risparmiatori come un prodotto finanziario sul quale operare ed investire parte delle proprie disponibilità.

Con il passare degli anni numerose valute digitali hanno affiancato il Bitcoin (vero e proprio capostipite della dinastia delle cripto valute), ma nessuna di esse ha saputo imporsi come mezzo di pagamento privilegiato. Negli ultimi due anni la Criptovaluta Cinese Yuan Digitale ha catturato l’attenzione e l’interesse del grande pubblico e della comunità finanziaria.

Oggi, noi, nonostante un’informativa ancora scarna e non troppo trasparente, cercheremo con l’aiuto del sito specializzato https://www.gammanews.it di capire la natura reale della nuovissima Criptovaluta Cinese accertandone le modalità di funzionamento e le prospettive future chiedendoci se, davvero, può essere considerata una cripto valuta o, se invece, non ne sia del tutto assimilabile.

Cos’è la Criptovaluta Cinese Yuan Digitale?

L’idea iniziale della creazione di una valuta digitale cinese è da far ricondurre ad un primo progetto del 2014, ma è soltanto nel 2021 che le massime autorità finanziarie di Pechino hanno comunicato che, in seguito all’ ampliamento della fase di test valutario, lo Yuan digitale non risulterebbe in contrasto con l’intero sistema finanziario cinese.

BitPanda: Cos’è e Come Funziona il Servizio di Investimenti Online

Il successo crescente delle criptovalute ha fatto sì che anche l’intero panorama finanziario globale subisse dei mutamenti sino a poco tempo fa difficilmente immaginabili ed è in questo scenario in cui la digitalizzazione sta assumendo sempre più un ruolo di primo piano che i vari exchange trovano maggiore spazio. Una delle realtà più interessanti che si sta imponendo nel settore è certamente Bitpanda. Scopriamo nel dettaglio la piattaforma esaminandone esaustivamente le funzionalità.

Prestito di 40000 Euro: Le Offerte con Possibilità di Restituzione in 15 o 20 Anni

Capita spesso di dovere affrontare delle spese, anche importanti, e non disporre della liquidità necessaria. In questi casi ricorrere a un prestito può rappresentare una valida soluzione. Non sempre è facile districarsi fra le molteplici offerte a disposizione, e per questo risulta essenziale valutare attentamente una serie di fattori, in modo tale da scegliere, fra le tante alternative, l’offerta che meglio si adatta alle proprie esigenze. Di seguito andremo a trattare dapprima dei vari requisiti richiesti per l’erogazione del prestito, poi delle tipologie di finanziamento e analizzeremo, infine, le varie possibilità offerte da banche e istituti di credito.

Bonus Disoccupati 2021, Ecco Come Funziona la Nuova NASpI

Sono diverse le iniziative previste dal governo per dare un sostegno ai lavoratori che hanno perso il proprio posto di lavoro a causa di un’economica incerta come quella degli ultimi anni, come il Bonus Disoccupati 2021. Di seguito avrai tutte le informazioni necessarie al fine di valutare se hai i requisiti necessari e come richiederlo.

Euro Digitale vs. Bitcoin: Ecco Spiegate le Differenze tra le Due Criptovalute

Nell’ultimo anno la BCE, cioè la Banca Centrale Europea, ha annunciato l’inizio della creazione del nuovo formato digitale dell’euro, il cui nome sarà Euro Digitale. Si tratta di una nuova valuta digitale tramite la quale sarà possibile pagare senza bisogno di utilizzare banconote o contanti di alcun tipo. Anche se si tratta di una moneta in formato elettronico, non bisogna commettere l’errore di associare l’Euro Digitale alle criptovalute, come il Bitcoin (BTC). Per poter capire le differenze principali tra queste due valute elettroniche è importante comprenderne il funzionamento, poiché l’unica analogia di queste due monete è il fatto che possano essere utilizzate in formato digitale.

Come Comprare Dogecoin su eToro

Dogecoin è la criptovaluta del momento. Nata quasi per gioco 8 anni fa come meme satirico in risposta alla proliferazione di criptovalute, in pochi l’hanno presa sul serio. Compresi gli stessi fondatori. Oggi questa valuta digitale è una delle principali al mondo ed il suo valore si attesta a quasi 80 miliardi di dollari. Ma come è venduta e dove è possibile acquistarla in sicurezza?

Finanza Etica

La finanza e l’investimento sono sempre stati visti con i parametri del rendimento, del capitale, dell’interesse.
Sempre di più si sta diffondendo una nuova cultura che mira all’investimento con caratteristiche etiche, dove l’investitore mira non solo alla speculazione ma punta su attività che rispondano a certi requisiti di responsabilità sociale ed ambientale. La borsa viene vista come un prezioso servizio all’economia di mercato quando gli investimenti non sono semplici speculazioni e manipolazioni individuali.

Portafogli Virtuali per Bitcoin e Criptovalute

Quando si parla di Wallet per Bitcoin, occorre capire quali siano le tipologie, il funzionamento e le migliori versioni presenti online e non solo.
Scopriamo assieme tutte le diverse informazioni utili ch conducono a una scelta ottimale in grado di soddisfare completamente tutte le proprie esigenze senza trascurarne alcuna.

Cosa sono i Wallet per Bitcoin

I Wallet per Bitcoin sono una sorta di portafoglio nel quale tu, una volta acquistate le monete virtuali, puoi inserirle, evitando che queste possano essere esposte ai vari attacchi interni della rete. Come ben saprai oggi è possibile riuscire a infrangenre svariati metodi di sicurezza e quindi avere i Bitcoin in un sistema poco sicuro, oppure direttamente sul tuo computer senza uno strumento che ti assicuri la massima protezione, rappresenta una ghiotta occasione per rubarteli. Ecco quindi che nascono i Wallet, grazie ai quali tale situazione non si viene a palesare.

Quali sono i tipi di portafogli che si possono usare

Per quanto riguarda la tipologia, occorre sottolineare, come prima cosa, che esistono i cold e gli hot wallet che trovi recensiti su https://www.bitcoingo.it. La seconda tipologia può essere definita anche come wallet online, in quanto questo deve essere collegato alla rete. Perciò questa versione, seppur disponibile in tante varianti, tende a essere leggermente meno sicura rispetto ai cold wallet, ovvero quelli che vengono scollegati dalla rete di internet. Occorre rimarcare ovviamente come questa tipologia debba essere collegata per essere sfruttata e successivamente scollegata per proteggere i Bitcoin.

Come funzionano le aste di preziosi e gioielli

Le aste di preziosi rappresentano dei processi di compravendita. Organizzate dalle Case d’Asta, prevedono un meccanismo piuttosto semplice: mediante offerte libere si accede alla contrattazione ed alla vendita. L’oggetto diverrà dunque di proprietà della persona che ha fatto l’offerta migliore. Nelle aste di gioielli è possibile trovare oggetti di ogni tipo, firmati da un particolare stilista, rari, o appartenenti a determinati periodi storici. In questo articolo vedremo come si svolgono queste aste, e come parteciparvi.

Aste di preziosi: cosa sono e come funzionano

Abbiamo detto che un’asta gioielli online non è altro che un processo di compravendita di preziosi che verranno assegnati al miglior offerente. Ovviamente questa è la definizione sotto l’aspetto meramente tecnico. Aste di questo tipo però, rappresentano una grande occasione per moltissimi appassionati, ma soprattutto per coloro che amano collezionare oggetti rari per la propria collezione.

BTP Italia senza limite di offerta per l’emergenza in arrivo tra il 18 e 21 maggio: cos’è, come funzionerà, tassi e rendimenti

Il buono del tesoro (BTP Italia) è un certificato di debito emesso dallo stato italiano con scadenza superiore all’anno solare. Tra il 18 e il 21 maggio è stata attivata una raccolta che finanzierà le spese dei provvedimenti del Governo a supporto dell’economia nazionale, del sistema sanitario e alla tutela del lavoro. La durata è compresa tra i 4 e gli 8 anni.
Le principali differenze tra un BTP normale e un BTP Italia sono:

  • indicizzati al tasso di inflazione nazionale
  • il rendimento è costituito da un tasso fisso sul capitale rivalutato all’inflazione

BTP Italia

La raccolta del prossimo BTP Italia è compresa tra il 18 e il 20 per gli investitori individuali e il 21 per gli investitori costituzionali. La durata dei BTP sarà definita alla vigilia dell’asta e quest’ultima non prevederà limiti di offerta, poiché non è prevista la chiusura anticipata. Vengono quindi lasciate tre intere giornate per le sottoscrizioni dei risparmiatori retail. Sono due le motivazioni principali per cui l’annuncio dell’emissione è arrivato così presto:

  • La prima ragione è la volontà del Dipartimento delle Finanze di voler rendere maggiormente interessanti i titoli di Stato. Vorrebbero infatti che le famiglie tornassero ad investire come in passato.
  • La seconda è che il 23 aprile scade il BTP Italia del 2014, di 20,6 miliardi, e il Tesoro punta a tornare a coinvolgere le liquidità appena liberate con una comunicazione tempestiva, data anche la chiusura delle banche per l’emergenza.

Il ministero dell’Economia, utilizzando il fisco, vorrebbe far riavvicinare gli investitori ai Buoni del Tesoro, con un “premio di fedeltà” ancora da definire, per coloro che terranno il buono fino alla scadenza. Sarà compito del MEF (Ministero delle Finanze e del Tesoro) cercare un modo per bilanciare la situazione: ne è dimostrazione il BTP Italia del novembre 2018. In quel frangente le famiglie dimostrarono di non amare il rischio, soprattutto nel clima odierno, dove le persone non ricevono certezze. È compito del Governo tutelare le famiglie anche con queste iniziative.
È da chiarire che dopo maggio sono destinati ad arrivare altri titoli in cui i piccoli investitori potranno investire, dando così credito alla strategia che il Tesoro ha ideato.

Buoni del Tesoro: aspetti positivi

In questo momento di forte crisi, dovuta all’emergenza sanitaria che ha coinvolto il mondo intero, la volatilità dei mercati è altissima. Sono delle montagne russe che non portano nessuna sicurezza all’investitore e che potrebbero far perdere del capitale. È importante quindi tutelare i propri investimenti. I Buoni del tesoro sono l’alternativa, senza dubbio migliore, poiché garantiscono un tasso fisso e sicuro. Per rendere maggiormente sicuro il proprio portafoglio, è importante comunque diversificare tra azioni e titoli.

BTP Italia: come investire oggi

Sarà possibile acquistarli anche online attraverso l’opzione del trading-online attivata sul proprio internet banking. Il collocamento avverrà sulla piattaforma MOT (il mercato telematico delle obbligazioni e titoli di Stato di Borsa Italiana) attraverso le seguenti quattro banche dealers: Unicredit, Banca IMI, Monte dei Paschi,BNP Paribas.

XTB Broker per il Trading Online: Come Funziona e Recensione

XTB è un broker europeo leader fondato nel 2004 ed è uno dei maggiori broker quotati in borsa al mondo con uffici in 13 paesi tra cui Regno Unito, Spagna, Germania, Francia e Cile.

È inoltre regolato da alcune delle maggiori autorità di vigilanza del mondo, tra cui la Financial Conduct Authority, la KNF, la CySEC e la International Financial Services Commission in Belize. È quotato alla Borsa di Varsavia dal 2016 e si sta attualmente espandendo in nuovi mercati tra cui Medio Oriente, Africa e America Latina.

Prezzo del Palladio in forte Crescita nel 2019, ecco le Motivazioni

I metalli preziosi quali argento ed oro, soprattutto, vengono da sempre identificati come beni rifugio; la loro peculiarità è di mantenere nel tempo il loro valore e di essere facilmente liquidabili. Oltre ai metalli sopra indicati esistono in natura anche altri materiali che posseggono le stesse caratteristiche e che sono estremamente interessanti per investitori e risparmiatori in genere.

Il palladio, ad esempio, è uno fra questi; il trend rialzista che ha investito il metallo ha avuto importanti ripercussioni economiche e ha destato un consistente interesse nella comunità finanziaria. Scopriamo, allora, nel dettaglio i motivi che hanno portato ad una crescita tanto incontrollata e le sue prospettive nel prossimo futuro.

Ledger Nano S: Cos’è, a Cosa Serve, Come Funziona e Sicurezza del Wallet Hardware per Criptovalute

Le criptovalute, in quanto realtà digitali, necessitano di un sistema innovativo e di una tecnologia particolare che è contenuta all’interno di un portafoglio elettronico che prende il nome di Wallet. Grazie alla loro diffusione si sono creati Wallet sempre più sicuri al fine di evitare spiacevoli sottrazioni delle tue monete digitali, i quali sfruttano direttamente il Web, applicazioni con software da istallare sui tuoi dispositivi oppure l’utilizzo di hardware. Di seguito andremo a considerare il Ledger Nano S, tra i modelli di Wallet hardware per criptovalute più sicuro sul mercato.

Altroconsumo Soci: Diventa Socio e con la Promozione Ricevi 30 € di Buono Amazon

Un buono Amazon da 30 euro per i nuovi soci Altroconsumo: ecco i dettagli della promozione e i vantaggi e servizi legati all’iscrizione. La promozione: iscriviti ad Altronconsumo e ricevi un buono Amazon da 30 euro!

Altroncomsumo ha da poco rinnovato una delle sue promozioni più accattivanti: per i nuovi iscritti al sito di tutela dei consumatori, infatti, è previsto in regalo un buono Amazon del valore di 30 euro, da utilizzare senza alcuna quota minima di spesa. Per accedere all’iniziativa sarà sufficiente formalizzare l’iscrizione al servizio offerto e versare la quota (quasi simbolica) di 2 euro per i primi due mesi.

Come Investire 100.000 Euro: Strategie, Consigli, Tipologie di Investimenti, Rischi e Rendimenti per investire Centomila Euro

Se hai a disposizione centomila euro che al momento non devi spendere è meglio che pensi a come investirli. Le condizioni remunerative che le banche concedono per le giacenze di conto sono al momento nulle. Il panorama attuale è riconducibile sia alla contingente situazione tassi, dettata dalle regole europee e dalle scelte della BCE, per mantenere in equilibrio il sistema finanziario, sia dalla situazione delle banche italiane che riescono ad acquisire liquidità direttamente dal sistema a dei tassi molto bassi.

In questa fase economica, l’unico modo per ottenere un pur minimo rendimento, lasciando soldi sul conto e senza correre alcun rischio, è il conto deposito. Questa tipologia di prodotto oggi è praticamente assente nell’offerta degli istituti di credito tradizionali ma è presente tra i prodotti di investimento delle banche on line.

Come contattare Mediaset Premium per Assistenza Clienti, fai da te online, numeri utili

La piattaforma Mediaset Premium offre da sempre ai suoi clienti un’ampia gamma di canali televisivi, film, cartoni animati, competizioni sportive, serie Tv, fiction, reality e tanti altri contenuti fruibili sul digitale terrestre e via satellite. A tal proposito, devi sapere che dal 1° giugno 2019 il servizio Mediaset Premium non è più attivo sul digitale terrestre, tuttavia puoi continuare a goderti i canali Premium su Internet accedendo al servizio di streaming on demand Premium su Infinity. Detto ciò, come contattare Mediaset Premium per assistenza clienti, in particolare col fai da te online oppure con i numeri utili? Per risposta puoi leggere i seguenti paragrafi con tutte le informazioni che stai cercando per risolvere i problemi relativi a Mediaset Premium!

OAM: Cos’è, Come Iscriversi, Esami ed Elenchi

L’OAM, organismo di massima importanza nel settore creditizio, rappresenta l’ente massimo al quale gli agenti devono fare riferimento e dal quale sono controllati. Ecco cosa tutto bisogna sapere in merito all’OAM.

Che cos’è l’OAM

L’OAM è l’Organismo competente e autonomo che vigila sugli agenti che si occupano di attività finanziarie e dei mediatori creditizi: lo scopo consiste principalmente nel valutare che gli agenti abbiano i requisiti fondamentali per svolgere tale mansione e anche per proseguire nel suddetto ruolo e valutare l’operato che ogni singolo iscritto effettua durante lo svolgimento delle sue mansioni, tutelando gli eventuali clienti degli stessi da figure poco professionali.

Robo Advisor: Cosa Sono, Come Funzionano e i Migliori Italiani

Una grande promessa gravita attorno ai Robo Advisor: maggiore efficacia nella gestione di portafogli di investimento rispetto agli umani. Ma sono realmente utili? Vediamo insieme cosa sono esattamente, come funzionano e i migliori italiani.

La scienza ed il cinema hanno sempre prestato una particolare attenzione verso il rapporto tra uomo e robot, e sulla possibilità di assegnare alle macchine alcuni compiti gravosi risparmiandoli alle persone. Ma in merito agli investimentiun robot può davvero fare meglio di una mente umana?

Trading Intraday: Cos’è, Come si Fa, Tecniche e Strategie più famose per fare Trading Intraday

Il trading on-line è una realtà che permette a chiunque voglia investire i propri risparmi di poter operare in assets ampi anche se è un piccolo e medio investitore. Ma per riuscire a ottenere un certo guadagno sarà importante conoscere con attenzione quali sono le diverse tipologie di trading e le relative tecniche e strategie, in modo da adattarle alle tue necessità come nel caso del Trading Intraday. Ma cosa significa questo termine? E quali sono le sue caratteristiche? In questo articolo andremo ad analizzare i vari aspetti in modo da permetterti di valutare con attenzione quelli che possono essere i tuoi investimenti futuri.

Come Investire in Obbligazioni

Le obbligazioni possono costituire una buona opportunità per investire? O è meglio puntare su altri strumenti? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi? In questo nostro approfondimento, cerchiamo di esaudire ogni curiosità su questo strumento finanziario, comprendendone chi può ottenere il massimo da esso!

Cosa sono

Le obbligazioni sono dei titoli di debito emessi da una società o da un ente (si pensi allo Stato), che attribuisce al suo possessore il diritto di ottenere il rimborso del capitale prestato, in aggiunta a un interesse che potrà essere corrisposto unitamente al valore nominale del titolo e/o con delle cedole periodiche.

Come Cambiare Euro in Bitcoin: la Guida Completa

Se sei interessato al mondo dei Bitcoin, ed il tuo interesse è quello di iniziare ad acquistare e cambiare euro o dallari in Bitcoin devi sapere che ci sono diversi modi per farlo. Comprare e Vendere bitcoin, ma anche fare trading su di essi per carcare di trarre profitto è possibile grazie ad alcuni broker online tramite i quali puoi operare con i CFD.

I Bitcoin sono stati “l’argomento caldo” dell’ultimo decennio, in materia di finanza. Tra vertiginosi aumenti di prezzo, crolli, risalite, dubbi e aspettative, le criptovalute hanno fatto parlare di sè in tutto il mondo . Per capire come acquistare CFD bitcoin però devi dimenticarti tutto questo (almeno all’inizio) e concentrarti sul CFD – Contratto Per Differenza.

Scontrino Elettronico: Cos’è, Come Funziona, da Quando è Obbligatorio, cosa cambia per Clienti e Negozianti

A partire dal 1° luglio 2019 per le attività che hanno un volume d’affari che va oltre i 400.000 euro è divenuto obbligatorio lo scontrino elettronico. Quando si parla di tale documento, non è altro che lo scontrino che deve essere rilasciato ai clienti. Questo ha una valenza esclusivamente commerciale a differenza dello scontrino “classico” di cui si è sempre parlato. D’altronde la parte fiscale viene invece memorizzata e direttamente trasmessa all’Agenzia delle Entrate.

Motivo per cui si sta andando sempre di più verso la direzione che porta all’addio del vecchio scontrino cartaceo. Senza dimenticare che questa misura è senza alcun dubbio volta ad evitare l’evasione fiscale che in Italia è arrivata a diventare una vera e propria piaga. L’Agenzia delle Entrate in tal modo può direttamente verificare gli importi delle vendite e soprattutto il confronto rispetto all’IVA che viene pagata e al volume relativo al rifornimento dei prodotti. Una misura perciò destinata a cambiare molti aspetti da un punto di vista fiscale.