DAZN: Cos’è e Come Funziona, Prezzo e Abbonamento per la Serie A

La stagione calcistica 2018/19 è da poco iniziata e ha portato con sé un’importante novità in tema di diritti televisivi. Se fino allo scorso anno Mediaset Premium e Sky si erano, in modo più o meno equo, spartite il bottino relativo agli introiti derivanti dal diritto di trasmettere le partite del campionato di Serie A, della Coppa Italia, della Champions League e dell’Europa League da quest’anno la musica è cambiata. La new entry si chiama DAZN e insieme a Sky si è accaparrata una fetta dei diritti televisivi della stagione calcistica in corso, lasciando a secco l’azienda televisiva di Pier Silvio Berlusconi.

DAZN è un servizio online appartenente al Perform Group, stiamo parlando della società Opta che si occupa di elaborare i dati sportivi, in particolare quelli relativi alle competizioni calcistiche. A giugno 2018 questa società ha acquistato il diritto di trasmettere in esclusiva tre partite del campionato di Serie A, si tratta di 114 match in tutto.

L’esclusività di questo diritto fa sì che ad ogni turno di campionato tre partite potranno essere seguite solo in streaming su DAZN e su nessun altra emittente televisiva. I tre match in questione sono:

  • l’anticipo del sabato sera;
  •  la partita della domenica delle ore 12:30;
  •  una partita domenicale delle ore 15:00.

Le prime tre giornate di campionato rappresentano tuttavia un’eccezione a quanto appena detto, dal momento che le partite della domenica sono trasmesse alle ore 18:00 e alle ore 20:30. Ad esempio, il primo turno del girone di andata ha visto DAZN titolare del diritto di trasmettere la partita del sabato sera Lazio-Napoli e i due match in programma alle 20:30, Parma-Udinese e Sassuolo-Inter.

Dal momento che non è disponibile un calendario delle partite, gli scontri su rettangolo verde trasmessi da DAZN vengono resi noti di volta in volta. Quel che è certo è che i cosiddetti big match rientrano dei diritti televisivi acquistati da DAZN, per tanto partite come il derby della Mole (Torino-Juventus) in programma per la 16esima giornata del campionato, Juventus-Roma prevista per la 17esima giornata, Milan-Napoli alla 21esima e Inter-Juventus alla 34esima saranno trasmesse dal servizio online della società Opta.

Sebbene in Italia DAZN rappresenti un’assoluta novità in tema di diritti televisivi della Serie A, questo servizio ha già tre anni di esperienza alle spalle. Nel 2015, infatti, DAZN ha fatto la sua comparsa in Canada, Svizzera, Austria, Germania e Giappone e, a partire da quest’anno, anche alcune partite di Serie A e Serie B saranno disponibili in streaming grazie a questo servizio online.

L’abbonamento: Costi e Servizi

Se non vuoi perderti nessuna partita della stagione calcistica 2018/2019 è necessario sottoscrivere un abbonamento a DAZN. La quota da pagare per disporre del servizio è di 9,99 euro mensili, anche se è previsto un mese di prova a costo zero. Diventando abbonati DAZN si ha a disposizione, oltre al campionato di calcio di Serie A e di Serie B, anche la Liga spagnola, la Liga 1 e Liga 2 francesi, la FA Cup e la Coppa di Lega inglese, la Coppa Libertadores e la Coppa Sudamericana. Insomma, il pacchetto è ricco di contenuti, riuscendo ad accontentare tutti i gusti.

Se il calcio non ti basta e sei interessato anche ad altri sport, nessun problema perché nell’offerta sono compresi anche la Major League di Baseball, le gare di rally, gli incontri di boxe, le partite di rugby e di hockey NHL e UFC.

Come sottoscrivere l’abbonamento DAZN

Esistono diversi modi per diventare abbonati del servizio che trasmette le partite in streaming, come:

  • andare sul sito, effettuare la registrazione e sfruttare il mese di prova gratuito per poi procedere con l’abbonamento.
  • se sei un abbonato Sky è possibile, accedendo all’App Fai da Te, acquistare l’abbonamento a prezzi più vantaggiosi (es. 7,99 al mese).
  • gli abbonati a Mediaset Premium possono vedere le partite trasmesse da DAZN in tv, su tablet, pc e smartphone.
  • se sei cliente TIM Party potresti vedere le partite su DAZN per due mesi a costo zero, anziché uno.

L’attivazione dell’abbonamento è piuttosto immediata e, di regola, avviene pochi secondi dopo aver effettuato la registrazione.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.