Conto Deposito Arancio con il 4% di Interessi Senza Vincoli

Conto Deposito Arancio è un prodotto messo a disposizione da ING Bank che consente di ottenere una remunerazione promozionale del 4% lordo nei primi 12 mesi (valida fino al 31/12/2023). Andiamo a scoprire le operazioni che questo strumento offre per i privati, quali sono i costi per versamenti, prelievi e pagamenti, le modalità per eseguire un deposito e tutte le altre informazioni necessarie per avere un quadro completo e articolato del prodotto.

Operazioni e Caratteristiche del Conto

Utilizzando il Conto Deposito Arancio è possibile eseguire tutte le operazioni necessarie per gestire correttamente i propri risparmi. Si possono ricevere pagamenti con bonifici, che possono arrivare anche da paesi extra Sepa, e inviare denaro con i bonifici e non solo. In particolare, è possibile eseguire il pagamento di un bollettino postale, pagare una tassa come il bollo auto, le tasse universitarie e quelle previste dal comune di residenza. Il conto, inoltre, consentre i pagamenti tramite F24, Mav/Rav, i pagamenti CBill e di tutto quello che riguarda il circuito PagoPa.

Tassi di Interesse

A differenza di un tradizionale conto corrente, questo strumento è utile anche per chi vuole avere una certa remunerazione sui propri risparmi attraverso il deposito. Si può scegliere di depositare una qualsiasi cifra a partire da 10 mila euro, fruendo di un tasso nominale che può essere pari al 1% per vincoli di 6 mesi, e del 2% per vincoli da 12 mesi. A questi importi si aggiunge anche uno 0,5% lordo che la banca riconosce sempre ai propri clienti senza alcun vincolo. 

Conto Deposito Arancio promozione
Promozione valida fino al 07/10/2023

Come ottenere il 4% annuo lordo per 12 mesi

Ottenere il 4% annuo lordo per 12 mesi è semplice:

  1. Accedi al sito ufficiale e apri il conto deposito Conto Arancio.
  2. Attivalo con un primo versamento entro il 31 dicembre 2023.
  3. Per i primi 12 mesi dall’attivazione, riceverai il 4% fino a 100.000 euro.

Ricorda, però, che l’iniziativa è riservata a chi attiva per la prima volta il Conto Deposito Arancio fino al 31 dicembre 2023.

Costi e Limiti del Conto

Ci sono diversi aspetti interessanti di questo conto deposito per quanto riguarda la voce costi. Non è previsto un canone mensile di cui tener conto, come del resto non sono previste spese nascoste per quanto riguarda la fase di apertura ed eventualmente di chiusura.

Il cliente può inviare bonifici Sepa senza pagare alcuna commissione, mentre c’è da fare una differenziazione nel caso di ricezione di bonifici che arrivano da paesi extra Sepa. In particolare, in funzione della tipologia di bonifico, anche il beneficiario può essere chiamato a pagare il 50% oppure nella sua totalità la commissione.

Il titolare del conto può procedere al prelievo di denaro contante presso uno degli sportelli ATM senza pagare commissioni e senza vincoli relativi al numero di operazioni.

Se si sottoscrive Conto Deposito Arancio entro il 31 dicembre 2023, il cliente gode di un tasso di interesse del 4% lordo per i primi 12 mesi sui propri depositi. Trascorsa a questa fase, il tasso diventa dello 0,5% lordo sui propri risparmi. C’è comunque la possibilità di prevedere ulteriori depositi con durata temporale di 6 oppure di 12 mesi per accedere ad un tasso par al 1% oppure al 2%. Per attivare la promozione del tasso lordo del 3% è però indispensabile, al momento della sottoscrizione, che il cliente non sia già in possesso di Conto Arancio.

Banca ING

Come Aprire Conto Deposito Arancio

L’apertura del Conto Deposito Arancio può essere effettuata in piena autonomia visitando il sito ufficiale ING e avviando l’apposita procedura prevista. Nella pagina dedicata al conto deposito, è disponibile una doppia possibilità di apertura.

La prima è quella prevista per chi è già cliente ING, e quindi può gestire il tutto direttamente dalla propria area riservata. Per farlo è disponibile l’apposito link riportante la dicitura Aprilo dalla tua Area Riservata.

La seconda modalità di apertura, invece messa a disposizione per chi non è ancora cliente della banca, viene avviata cliccando su Apri Conto Arancio. Dopo aver cliccato, si apre una procedura guidata attraverso la quale il cliente inserisce i propri dati personali come nome, cognome e codice fiscale. Inoltre deve mettere a disposizione della banca anche le copie dei propri documenti. In particolare, occorre un documento di riconoscimento in corso di validità e la tessera sanitaria che ovviamente funge da codice fiscale in questo contesto. I due documenti, in formato PDF, devono essere inoltrati con una semplice procedura.

Per aprire il Conto Deposito Arancio sono necessari davvero pochi minuti, attraverso un modulo semplice e intuitivo e senza costi. Non ci sono costi neppure nel caso di chiusura del conto e per quanto riguarda il canone.  

Conto Cointestato

Il Conto Deposito Arancio può essere cointestato. In particolare, può essere intestato fino a un massimo di 2 persone per cui, durante la procedura di attivazione, sarà necessario inserire i dati di entrambi i titolari e inoltrare i relativi documenti in formato elettronico (file Pdf) per mezzo del sito di Ing.it. Entrambi lo dovranno sottoscrivere. Da sottolineare che un conto già aperto non può diventare cointestato.

Home Banking

La visualizzazione dell’estratto conto e dei relativi movimenti effettuati in una determinata finestra temporale può essere semplicemente ottenuta eseguendo l’accesso alla propria area riservata sul sito ufficiale, oppure in alternativa utilizzando l’applicazione per dispositivi mobile. Dopo aver eseguito l’accesso inserendo le credenziali, automaticamente viene visualizzata la pagina relativa all’estratto conto con un numero di movimenti già consultabili. Cliccando sul singolo movimento si può conoscere la causale per scoprire eventuali spese oppure accrediti ricevuti. 

App Ufficiale ING

Oltre alla possibilità di gestire il proprio conto corrente attraverso l’Home Banking, il cliente ha l’opportunità di utilizzare un’apposita App che l’azienda mette a disposizione gratuitamente. Sono disponibili sia la versione dedicata agli smartphone e ad altri dispositivi che prevedono sistema operativo iOS sia per quanti invece montano sistema operativo Android. Per scaricare l’applicazione è necessario usare il proprio store.

Considerazioni Finali

Conto Deposito Arancio è un prodotto pensato per privati e in grado di offrire un buon guadagno sui propri risparmi. Con la promozione attivabile entro il 31 dicembre 2023, salvo proroghe, è possibile avere il 4% lordo di remunerazione sulla giacenza. Il deposito non è vincolante per cui il cliente può ritornare in possesso del denaro in qualsiasi momento e senza penali.

A tutto questo si vanno ad aggiungere le classiche operazioni da conto corrente come l’invio di bonifici, il prelievo presso sportelli ATM e la possibilità di effettuare versamenti e tante altre tipologie di pagamenti. Insomma un prodotto da prendere in considerazione se si vogliono abbinare le caratteristiche di un conto corrente online a quelle di un conto deposito per ottenere una buona remunerazione.

Sito ufficiale. www.ing.it

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.