Conto Bancoposta Click: le Caratteristiche del Conto Corrente di Poste Italiane

Se vuoi sapere di più del conto corrente online gratuito di Poste Italiane, che concede a chi ne è titolare di svolgere le varie operazioni di un normale conto corrente ma a costo zero, allora eccoti una scheda descrittiva di BancoPosta Click. Attenzione: per completezza espositiva è necessario precisare che dal 1° gennaio 2016 non è più possibile sottoscrivere un conto corrente BancoPosta Click, tuttavia chi è possessore del conto può utilizzarlo normalmente e godere di tutte le agevolazioni e i relativi vantaggi.

Cosa si può fare con conto BancoPosta Click?

Questo conto corrente online di Poste Italiane fornisce la possibilità di effettuare prelievi e versamenti gratuitamente presso 5.600 sportelli bancomat e 14mila uffici postali.
Numerosi sono i servizi che BancoPosta Click ti offre sempre a titolo gratuito. In particolare parliamo di operazioni come bonifici, estratti conto cartacei e online, pagamenti come il bollo dell’auto o le ricariche dei cellulari o PostePay.

Una volta aperto e attivato il conto, il possessore di BancoPosta Click riceve a costo zero la carta bancomat che resta gratuita senza limiti temporali.
Inoltre, essere titolari di questo tipo di conto offre il vantaggio di ottenere prestiti Banco Posta ad un tasso agevolato, ma anche di scambiare somme di denaro con altre persone grazie a BancoPosta MoneyGram online.

Assistenza telefonica, ma anche nei 14mila uffici dislocati sul territorio

Avere un conto BancoPosta Click ti semplifica la vita, perché hai finalmente la possibilità di gestire un conto corrente utilizzando internet e quindi comodamente da casa. Per ogni dubbio o informazione è comunque a disposizione dei clienti, il servizio di assistenza telefonica al numero verde 800.00.22.33 oppure, se telefonate dall’estero, potete telefonare al numero a pagamento +39 02.8244.33.33. Senza dimenticare che la presenza sul territorio italiano di ben 14mila uffici di Poste Italiane rappresenta un grande punto di forza, perché concede la possibilità, qual’ora i mezzi online non ti bastino, di avere un confronto diretto con un impiegato in caso di necessità.

Una soluzione economica a portata di Click

BancoPosta Click è stata senza dubbio la soluzione migliore per chi ha avuto la necessità di aprire un conto corrente senza dover sostenere costi troppo elevati o, in questo caso, senza doverli sostenere affatto. Questo conto online consente di azzerare il canone mensile tipico degli altri conti, tuttavia questa ‘regola’ vale solo per i depositi inferiori ai 5.000 euro, altrimenti è prevista un’imposta di bollo che ammonta a 34,20 euro all’anno.

Prima del 2015 chi aveva deciso di aprire un conto BancoPosta Click aveva la possibilità di guadagnare lo 0,75% lordi annui sui depositi e l’1,75% lordi annui sui nuovi versamenti, ma a partire dalla suddetta data avere un conto corrente BancoPosta Click offre la possibilità di guadagnare lo 0,00%, in pratica nulla.

Servizi accessori

Come detto in apertura, attualmente non è più possibile sottoscrivere questo conto corrente, tuttavia resta attivo per chi lo ha sottoscritto prima del 1 gennaio 2016, non solo, ma per i titolari del suddetto conto è concessa la possibilità di richiedere ulteriori servizi accessori, come: sottoscrivere buoni fruttiferi postali, inviare bonifici e vaglia, pagare bollettini e tributi, ricaricare il cellulare e le carte postepay.

Inoltre, è possibile tenere tutto sotto controllo tramite SMS e sempre tramite smatphone (esiste l’App BancoPosta) viene concesso di verificare il saldo e le operazioni effettuate sul conto, ma anche di inviare denaro e effettuare operazioni in mobilità con SIMply BancoPosta. Se parliamo di servizi accessori, dobbiamo necessariamente parlare delle carte di credito BancoPosta, che possono essere distinte in tre categorie: la carta Classica, la carta Oro e la carta BancoPosta Più.

Possedere una carta come quella descritta consente, tra i vantaggi, quello di ottenere sconti quando si effettuano acquisti in alcuni tipi di negozi. Lo sconto funziona in questo modo: al momento dell’acquisto il possessore della carta paga la cifra piena, successivamente lo sconto viene accreditati sul conto corrente.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.