Comprare Casa: Regole, Consigli, Errori da Evitare, la Guida Completa all’Acquisto della Casa

L’acquisto di una casa rappresenta uno degli investimenti più importanti nella vita di moltissimi italiani, per i quali la cultura della proprietà è più che radicata e che spesso sono alla costante ricerca di annunci e proposte il più vantaggiose possibile. In questo particolare momento sembra infatti, essersi concluso un periodo non particolarmente proficuo per il mercato immobiliare e per molte persone sembra essere arrivato il momento adatto per procedere con l’acquisto della prima casa.

Tuttavia anche in questo caso non mancano le regole da seguire ma soprattutto gli errori da evitare per essere sicuri di compiere le scelte migliori e più adatte a noi; in questo articolo vi aiuteremo stilando una guida completa all’acquisto della propria casa con le relative accortezze per non commettere sbagli o scelte affrettate.

Valutare più opzioni prima di procedere con l’acquisto

Essendo una delle scelte più importanti della vita di molti di noi è necessario riflettere e ponderare bene ogni singola decisione, in quanto qualsiasi scelta affrettata potrebbe comportare una discreta perdita sia di tempo che di denaro. Uno dei consigli principali è sicuramente quello di valutare molteplici opzioni che rientrano nelle nostre possibilità economiche: prima di comprare casa infatti è necessario valutare di prendere in considerazione più immobili e non soffermarsi esclusivamente su quello che ci piace di più. Certo, a tutti noi piacerebbe acquistare la casa dei propri sogni ma se questa dovesse comportare ulteriori spese di gestione e manutenzione, allora è bene non impuntarsi e visionare anche altre possibilità. 

Richiedere una consulenza specifica

Un altro consiglio molto valido è sicuramente quello di richiedere un consulto con un notaio ed un perito in grado di valutare effettivamente la reale convenienza di questo investimento; ricordate sempre che al valore effettivo si andranno ad aggiungere altre spese e che quasi il 99% delle persone non si informa adeguatamente sulla tassazione e sulle imposte da pagare. 

Trattare sul prezzo

Molti acquirenti pensano di non poter in alcun modo trattare sul prezzo di un immobile rinunciando così alle proprie possibilità di risparmio, niente di più sbagliato! Moltissime persone intenzionate a vendere sono infatti disposte a scendere anche di un buon 20-30% sul valore del proprio immobile, in quanto si spera che la vendita avvenga il più velocemente possibile. Specialmente quando si tratta della casa dei propri sogni è consigliabile non perdere le speranze e tentare di trovare un compromesso quanto più vicino possibile alle nostre possibilità e non rinunciare ancor prima di provare.

Speculare sulla casa: un errore da evitare

L’acquisto della prima casa deve essere una scelta studiata, ponderata ma soprattutto volta all’acquisto di un bene la cui funzione diventerà proprio la sua abitazione. Troppo spesso infatti le persone acquistano case senza tuttavia sfruttarle adeguatamente, provocando così una perdita di denaro e di tempo non indifferente. Assieme ad altri errori da evitare, la speculazione sulla propria abitazione è certamente uno dei primi motivi di perdita economica che affliggono molti di noi.

Lasciarsi trasportare dalla propria emotività

Uno degli errori più comuni quando si commettono investimenti importanti è sicuramente quello di lasciarsi trasportare dalle proprie emozioni e di non commettere scelte ponderate. Ricordate sempre che l’acquisto di una casa è una decisione più che importante e che per molti di voi rappresenterà l’investimento più grande di tutta la vita, perciò tentate di mettere da parte le vostre emozioni e tentate di agire nel modo più concreto e vantaggioso possibile.

Seguendo questa scia troppo spesso vengono coinvolti anche amici, parenti ed altri cari per ottenere le garanzie necessarie affinché la banca possa erogare il mutuo tanto desiderato, niente di più sbagliato. Le conseguenze della vostra scelta sono un ulteriore aspetto da considerare ed è sempre consigliabile tentare di non pesare sulle spalle degli altri e di effettuare solo acquisti nelle nostre possibilità. 

Non affidarsi alle agenzie

Il pregiudizio per il quale rivolgersi alle agenzie non convenga è stato ampiamente sfatato: il ruolo dell’agente è infatti quello di mediare il più possibile tra il compratore e il venditore e di avvicinare le due parti ad un compromesso quanto più possibile vicino alle aspettative di entrambi, tuttavia nella maggior parte dei casi è nei confronti del compratore che l’agenzia rivolge la maggior parte delle proprie energie ed è nel suo interesse tentare di realizzare i sogni di chi sta comprando casa. Rivolgersi alle agenzie può rappresentare appunto una scelta vincente, anche perché tramite di esse è ulteriormente possibile comparare prezzi e confrontare offerte spesso nascoste al pubblico.

Rate this post

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.