Come attivare PosteID di Poste Italiane: la guida completa

Quando si parla del codice PosteID si fa riferimento ad una sequenza alfa-numerica di 6 caratteri, che serve a rendere sicure le operazioni svolte con le App di Poste Italiane. Se infatti si vuole effettuare l’accesso all’App BancoPosta o all’App PostePay, è necessario inserire il codice PosteID oppure utilizzare la propria impronta digitale, sfruttando il sistema fingerprint. PosteID: come attivare il codice di Poste Italiane.

L’acceso alle App messe a disposizione da Poste Italiane, può avvenire inserendo per esteso il codice PosteID oppure mediante il riconoscimento dell’impronta digitale, semplicemente appoggiando il proprio dito al dispositivo elettronico.

Tuttavia, per poter attivare il codice è necessario:

  • essere registrato al sito di Poste Italiane;
  • aver comunicato un numero di cellulare attivo a Poste Italiane.

A questo punto, è necessario installare l’App di Poste Italiane sul tablet o sullo smartphone per eseguire la procedura guidata che consente di attivare PosteID e che prevede alcuni passaggi:

  • effettuare l’accesso all’App di Poste Italiane con le proprie credenziali;
  • via SMS verrà inviato un codice di sicurezza temporaneo che dovrà essere digitato nell’App;
  • scegliere la password alfa-numerica di 6 caratteri (codice PosteID).

Se la procedura è andata a buon fine, il sistema invia un SMS di conferma al numero di telefono comunicato a Poste Italiane, in cui viene indicato il codice di sicurezza scelto e il PUK utile ad effettuare lo sblocco nel caso in cui risulti necessario ripristinare PosteID. A partire dal questo momento è possibile accedere a tutte le applicazioni per smartphone o tablet, collegabili alle App di Poste Italiane, utilizzando lo stesso codice PosteID.

Codice PosteID: come attivarlo su dispositivi diversi

Il codice di sicurezza che Poste Italiane mette a disposizione dei propri clienti affinché affettuino l’accesso a tutte le sue App può essere attivato su un massimo di cinque dispositivi elettronici.
La procedura per l’attivazione del codice PosteID è sempre la stessa e permette di scegliere codici differenti o uguali per ogni dispositivo. Per effettuare l’accesso alle App di Poste Italiane in modo comodo e veloce, oltre al codice di sicurezza PosteID, è possibile utilizzare la propria impronta digitale. La funzione che consente di riconoscere l’impronta del dito del soggetto che sta eseguendo il login è la stessa del codice PosteID, ossia garantire sicurezza alle operazioni realizzate con le App di Poste Italiane.

In questo caso però è necessario essere in possesso di un dispositivo dotato di questa tecnologia. Per poter attivare la funzionalità fingerprint occorre che sia stato attivato il codice PosteID per almeno una delle applicazioni di PI e accedere alla sezione “Impostazioni” dove è possibile abilitare l’uso dell’impronta digitale. Per disattivare questa funzione è sufficiente accedere nuovamente all’area “Impostazioni” e, inserendo il codice PosteID, è possibile ripristinare il normale accesso all’App solo con l’inserimento del codice alfa-numerico di 6 caratteri.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.