Come Aggiungere Emoticon a WhatsApp: tutte le modalità per iPhone e Android

Da quando gli smartphone hanno conquistato il mondo della telefonia, è nato un nuovo metodo di comunicazione: le emoticon. Le famose “faccine” ormai sono utilizzate in ogni ambito grazie alla loro simpatia ma soprattutto alla loro capacità di trasmettere un messaggio chiaro senza l’utilizzo di lunghi giri di parole. Inserirle, sia che si utilizzi un iPhone o uno smartphone Android, è facilissimo: è sufficiente tappare sulla sinistra del tastierino durante la scrittura del messaggio e scegliere quella che vogliamo inviare.

In molte situazione è anche disponibile il servizio grazie al quale un emoji viene richiamata e visualizzata dalla scrittura della parola che la descrive. Questo più o meno lo sappiamo tutti, tuttavia molti non sanno che le emoticon disponibili di default su Wathsapp non sono le uniche utilizzabili: c’è la possibilità di aggiungerne altre alla memoria del proprio telefono così da avere una scelta più ampia durante le conversazioni. Vediamo quindi come accedere a nuove emoticon e come aggiungerle a Wathsapp.

Innanzitutto, sia per iOS che per Android, è necessario accedere al marketplace e scaricare alcune app, solitamente gratuite, che vi forniranno le nuove emoticon. Vediamo quali sono le applicazioni più indicate.

Applicazioni disponibili per Android

Una delle app più utilizzate è Kika Tastiera. Si tratta di un’ottima soluzione sia per avere una tastiera Wathsapp ricca di emoji sia per accedere a molti altri servizi. Ad esempio con Kika Tastiera è possibile creare frasi animate, gif animate ed utilizzare moltissimi simboli. Per poterla utilizzare una volta completato il download da Google Play Store è necessario abilitarla dalle impostazioni del vostro smartphone. A quel punto quando utilizzerete Wathsapp la tastiera sulla quale andrete a comporre le parole del testo sarà proprio quella scaricata. le emoji che potrete utilizzare sono di diversi stili, che potrete scaricare successivamente divise in quattro pacchetti differenti.

La cosa che differenzia Kika dalle altre app è la possibilità di creare GIF e Stickers secondo la vostra fantasia e il messaggio che vorrete inviare. Le GIF vengono inviate in formato video mentre gli stickers nel formato immagine: questo garantisce la possibilità di lettura a chiunque riceva il vostro messaggio, indipendentemente dallo smartphone utilizzato.

App per Iphone

Se utilizzate un iPhone non c’è da aver timore: sebbene il sistema iOS sia più “chiuso” di quello Android è possibile accedere ad emoji ulteriori da quelle che Wathsapp offre di default.
Un’applicazione molto utile in questo ambito è Emoji++. Questa purtroppo si tratta di una soluzione a pagamento, tuttavia il costo è molto contenuto: soltanto 99 centesimi ed il servizio è davvero ottimo. Per poter utilizzare la nuova tastiera è sufficiente scarica l’app dall’app store dell’iPhone e successivamente attivare la tastiera dalle impostazioni di tastiera dello smartphone. Una volta proceduto con l’attivazione la tastiera sarà disponibile già dal prossimo messaggio che inviare con Wathsapp.

Conclusioni

Queste sono soltanto due delle possibili opzioni tra le quali potete scegliere per ampliare i servizi della vostra tastiera di Wathsapp, tuttavia il procedimento da eseguire è sempre lo stesso: scaricate l’applicazione che ritenete opportuna ed attivate la tastiera dalle impostazione del vostro smartphone. In due semplicissimi passaggi potrete avere una gamma di emoji sempre aggiornata e sempre più fornita: il divertimento e le risate sono davvero garantite.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.