Carte di Credito American Express: Come Funziona, Costi, Vantaggi, Fido e Limiti, Come Fare Richiesta

American Express è sicuramente l’azienda più conosciuta al mondo nel settore delle carte di credito e degli strumenti di pagamento e che per la maggior parte dei clienti sono dei sinonimi di affidabilità e sicurezza oltre che di prestigio ed eccellenza. Cerchiamo quindi di capire quali sono le caratteristiche delle diverse carte di credito, il loro funzionamento, quali costo prevedono e quali vantaggi assicurano e come poterla richiedere.

Come funzionano

Precisiamo innanzitutto che American Express oltre alle carte di pagamento, offre anche altre attività a favore dei suoi clienti come servizi di viaggio e assicurazioni e numerosi altri prodotti per imprese e privati. Inoltre, quest’azienda proprio per migliorare la qualità dei servizi offerti alla sua clientela è costantemente rivolta alla stipula di nuove convenzioni con i vari esercizi commerciali in modo da far accettare le carte di credito come strumento di pagamento. Inoltre sono disponibili dei servizi integrativi quali:

  • un apposito programma di fidelizzazione Membership Rewards
  • la possibilità per i più giovani di uno specifico cashback
  • disponibilità di carte co-branded Alitalia
  • benefici esclusivi offerti dai partner

Le principali carte di credito American Express conosciute dalla maggior parte dei clienti sono quella Verde, Oro e Platino. La prima tipologia di carte American Express è riservata ai cittadini maggiorenni residenti in Italia o che abbiano un domicilio nel nostro paese e che siano in grado di certificare il possesso di un reddito di almeno 11mila euro annui lordi. Tra le principali caratteristiche c’è quella di permettere di effettuare acquisti in totale tranquillità, la presenza di un servizio clienti dedicato 24 ore al giorno 7 giorni su 7, l’iscrizione automatica al programma a punti.

Carta Oro American Express

Diversamente la carta Oro presenta il vantaggio di essere particolarmente adatta per coloro che amano viaggiare, prevedendo delle specifiche agevolazioni. I criteri per richiedere la carta sono gli stessi di quelli visti per la carta Verde, con la sola differenza che il reddito a disposizione del richiedente deve essere di almeno 26mila euro. Tra le caratteristiche bisogna segnalare il fatto di avere a disposizione un voucher di € 50,00 annui per i viaggi, una promozione all’attivazione consistente in un buono acquisti in omaggio di € 200,00 l’iscrizione al programma “My Events”, l’assenza di limiti di spesa, la copertura viaggio per spese mediche effettuate durante i viaggi all’estero, un sito viaggi dedicato e molto altro ancora.

La carta Platino, infine, riservata a coloro che hanno un reddito annuo pari o superiore a 60mila euro, presenta la peculiarità di risultare adatta a coloro che hanno specifiche esigenze professionali e di businee, in virtù dei notevoli vantaggi che questa carta offre, come biglietti premio, accesso alle lounge aeroportuali, servizio concierge sempre disponibile solo per citarne alcuni.

Costi

Le diverse carte che abbiamo illustrato presentano dei costi differenti anche se per le prime due tipologie è prevista la gratuità delle stesse per il primo anno. Nello specifico, trascorso il periodo promozionale la carta Verde prevede un costo annuo di € 78,00 mentre la carta Oro di €150,00. Se entrambe risultano come carte supplementari di una carta Platino, il costo si riduce solo a € 10,00 mensili. Quest’ultima carta prevede infine un canone annuo di € 700,00.

Vantaggi delle Carte Amex

Dall’esame fatto fino a questo punto, appare ovvio come i vantaggi che queste carte di credito offrono sono differenti, anche se correlati alle peculiarità di ogni singola carta. Si tratta in ogni caso di strumenti di pagamento che si distinguono per un’enorme flessibilità e un’ampia versatilità e pronte da poter essere utilizzate in qualsiasi circostanza.

Come fare richiesta

La richiesta delle carte di credito avviene in modalità molto semplice presentando la copia di un documento d’identità e del codice fiscale, nonché alcune informazioni di carattere bancario ossia la banca presso cui è intrattenuto il rapporto di conto corrente, l’indicazione dell’IBAN e dell’anno di apertura del conto. Ovviamente dovrà poi essere fornita anche prova del possesso di un reddito certificato nella misura prevista dalle diverse opzioni di carta di credito disponibili.

Scopri tutte le recensioni delle varie carte Amex:

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.