Carta Prepagata Superflash Intesa San Paolo: Come Richiederla, Costi, Vantaggi, la Recensione

La carta prepagata Superflash, appartenente al circuito Mastercard, è disponibile presso tutte le filiali bancarie del gruppo Intesa San Paolo.
Si tratta di una carta prepagata perfetta anche per coloro che non hanno compiuto ancora diciotto anni ma che vogliono avere un minimo di disponibilità economica in sicurezza. Questa carta, dotata di codice IBAN permette, difatti, di eseguire operazione sia in credito che in debito garantendo senza avere le incombenze, la responsabilità e le spese di mantenimento di un conto corrente bancario.

Modalità di richiesta e di attivazione della carta Superflash

Richiedere ed attivare la carta Superflash è davvero molto semplice, basta effettuare solo pochi e semplici passaggi. Per quel che concerne la richiesta della carta prepagata, il soggetto richiedente può scegliere tra due opzioni differenti; la prima, per coloro che non sono clienti della Banca Intesa San Paolo, consiste nella possibilità di compilare il format previsto nel sito internet della Banca all’interno del quale inserire i propri dati.

La seconda opzione possibile, riservata ai clienti della Banca Intesa oppure a coloro che sono clienti delle Banche facenti parte del Gruppo, prevede la possibilità di acquistarla online e di riceverla direttamente in casa propria previa comunicazione, tramite messaggio, della data di consegna.

Operazione e Funzioni

La carta preparata Superflash di Intesa San Paolo permette di compiere plurime operazioni. Vediamo adesso, nello specifico, quali sono le operazioni che è possibile compiere grazie a questa carta prepagata; con la carta Superflash è possibile:

  • accreditare lo stipendio
  • ricevere somme di denaro
  • effettuare dei bonifici
  • acquistare online presso tutti i rivenditori che sono affiliati con il circuito Mastercard
  • pagare, nei negozi, con la carta che, inoltre, per gli acquisti inferiori a 25,00€ può essere semplicemente avvicinata al pos senza bisogna di inserire il pin per effettuare l’acquisto
  • effettuare ricariche per altre carte prepagate, per telefoni cellulari, per il servizio Mediaset Premium
  • effettuare il pagamento delle utenze domestiche, dei bollettini, ovviamente se i soggetti sono convenzionati con la Banca e di bonifici sia in Italia che all’estero.

Come si può osservare la carta prepagata Superflash della Banca Intesa San Paolo non ha nulla da invidiare ad classico conto corrente bancario anzi, al contrario, presenta degli incentivi economici che ne favoriscono l’utilizzo.

I costi della carta e i limiti che la stessa presenta

La carta prepagata Sueprflash presenta tantissimi pregi, ma anche del difetti; i pregi sono collegati ai costi della stessa, molto bassi rispetto alle altre carte o ai conti bancari. I difetti, invece, sono collegati, soprattutto, ai limiti di prelievo e di accredito di somme di denaro nella carta stessa.
Nello specifico, adesso analizziamo i costi che comporta questa carta prepagata per comprendere la convenienza della sua attivazione; la carta Superflash prevede:

  • un costo annuale pari a 9,90€
  • un costo per il prelievo di contanti, pari a 2,00€ 0 5,00€, se non si effettua il prelievo da uno sportello della Banca Intesa San Paolo
  • un costo, variabile da 0,50 centesimi a 2,50€ a seconda delle modalità, per effettuare ricariche 
  • un costo variabile, per i bonifici, da 0,50 centesimi a 3,50€ seconda che questi siano effettuati dallo sportello automatico, da una filiale del Gruppo oppure da una Banca esterna.

Bisogna precisare, inoltre, che per l’attivazione della carta non sono previsti costi, la stessa è assolutamente gratuita. Adesso, bisogna osservare i limiti della carta stessa, al fine di comprendere con precisione quali sono le operazioni specifiche da poter compiere; la Superflash, infatti, prevede: un plafond pari a 10.000,00€, un prelievo massimo giornaliero pari a 500,00€, un limite di ricarica in filiale, con denaro contante, fino a 3.000,00€, un limite di ricarica pari a 500,00€ se la carta è emessa da altre Banche.

L’applicazione per lo smartphone

Chi usa la carta Superflash ha la possibilità di controllare tutte le operazioni effettuate con la stessa grazie all’app disponibili per lo smartphone, basta soltanto registrare i propri dati nell’app.

Verifica del saldo della carta

Per verificare il saldo bisogna solo recarsi in uno sportello automatico, oppure utilizzare l’applicazione prevista per il cellulare.

Conclusioni

Come si vede la carta prepagata Superflash dell’Intesa San Paolo offre, a tutti coloro che la scelgono, tantissimi incentivi che ne agevolano l’utilizzo. Proprio per tale motivo se ne consiglia l’utilizzo soprattutto ai giovani che vogliono maggiore indipendenza ecomonica.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.