Carta Prepagata per Minorenni, le migliori Carte di Credito per Ragazzi con meno di 18 Anni

Dare un proprio figlio minorenne una carta prepagata significa permettergli di utilizzare uno strumento versatile, utilizzabile per prelevamenti e per piccole operazioni di pagamento, con un duplice scopo. Da una parte le carte prepagate per minorenni permetteranno di evitare al giovane di portare con sé del denaro contante, esponendolo così al rischio di smarrimento o di furto delle banconote. Dall’altra parte, le carte prepagate per under 18 permetterannoai minorenni di prendere la giusta dimestichezza con uno strumento bancario come la carta di pagamento, con cui probabilmente dovranno avere maggiore confidenza durante tutta la loro vita.

Considerato che è sempre più comune la fruizione di questi strumenti, e che sono sempre più sentiti, dai genitori, i vantaggi che sopra abbiamo esposto, non stupisce il fatto che tutte le principali banche abbiano allargato la propria gamma di strumenti transazionali fino a ricomprendere anche diverse carte per minorenni, utilizzabili generalmente dai giovani tra i 14 e i 18 anni (non compiuti), e in alcuni casi addirittura dagli utenti più piccoli, a partire dagli 11 e 12 anni.

Come funzionano le carte prepagate per minorenni

Le carte prepagate per minorenni hanno un funzionamento del tutto simile a quello di qualsiasi altra prepagata. Naturalmente, non mancano però alcune caratteristiche piuttosto vincolanti legate alla natura dell’utilizzatore, che essendo minore di età avrà necessità del consenso del genitore in sede di rilascio.

Un’altra caratteristica specifica delle carte prepagate per minorenni è poi rappresentata dalle soglie di utilizzabilità di questo strumento, che sono notevolmente più basse di quelle che invece sono previste per le carte prepagate standard. Di norma i limiti di utilizzo si attestano sui 1.000 euro o sui 2.000 euro, e solo in rari casi superano questi importi.

Quali sono le carte prepagate per minorenni

Come abbiamo già affermato qualche riga fa, le carte prepagate per minorenni sono sempre più diffuse in tutte le principali banche italiane. Di tutte le carte più note, comunque, la più apprezzata è probabilmente la carta Hype Start, di Hype, priva di costi di emissione, ricarica, prelievi in Italia e all’estero e canone ricorrente. Si può richiedere comodamente online, è ricaricabile in contanti, con bonifico o con altra carta di pagamento, è gestibile mediante app e dispone di una interessante garanzia di rimborso sugli acquisti non autorizzati. La carta è utilizzabile a partire da soli 12 anni di età!

Alla carta Hype sono associati tantissimi benefici. Per esempio, è possibile controllare le proprie spese con notifiche personalizzate, sistemi di ricerca avanzata, statistiche e tanto altro, per poter tenere sempre sotto controllo ogni movimento. Facendo shopping è inoltre possibile usufruire del cashback, guadagnando su ogni acquisto effettuato. Ancora, è possibile stimolare i propri risparmi attraverso la creazione di obiettivi che possano realizzare i propri sogni: Hype permetterà agli utenti di sviluppare la propria capacità di risparmio in modo automatico e poco invasivo.

Sempre attraverso la titolarità di questa carta è infine possibile scambiare denaro gratuitamente e in tempo reale (inviando e ricevendo fondi), pagare ovunque, online e nei negozi, e poter gestire la carta con la massima sicurezza, bloccandola all’istante in caso di furto o di smarrimento.

Insomma, la carta Hype Start è sicuramente una delle migliori scelte per quei genitori che desiderano dotare il proprio figlio minorenne di uno strumento di pagamento dalla grandissima tutela e flessibilità, permettendo lui di poter disporre di una tessera con la quale poter effettuare piccole operazioni di prelevamento e di pagamento, senza dover necessariamente portare con sé del denaro contante, e contribuendo alla sua formazione bancaria anche in giovanissima età!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.