Carte di Credito

Benvenuto nella sezione di Icer.it dedicata alle carte di credito e debito. In questa categoria puoi trovare le nostre guide e recensioni alla scelta delle migliori carte prepagate, ricaricabili, con iban, gratuite e tutte le altre tipologie. Queste solo le migliori carte del momento:

CartaCostiCaratteristicheRichiesta
carta n26
www.n26.com

- Canone: 0€
- Emissione: 0€
- Pagamenti gratis in ogni valuta
- Prelievi Italia: 0€
- Prelievi Zona Euro: 0€

- Conto per smartphone con IBAN gestibile via App
- Compatibile con Apple Pay
- Limiti di prelievo e pagamento personalizzabili
- Notifiche push su acquisti in tempo reale

Recensione Carta N26
carta hype
www.hype.it

- 10 € Gratis di Benvenuto all'Attivazione
- Canone: 0€
- Emissione: 0€
- Ricarica: 0€
- Prelievi Italia: 0€
- Prelievi Estero: 0€

- Carta con IBAN senza Conto Corrente
- Compatibile con Apple Pay e Google Pay
- Richiesta online in 5 minuti
- Ricaricabile in contanti, con bonifico e con altra carta di pagamento
- App per vedere movimenti e scambiare denaro

Recensione Carta Hype
carta viabuy
www.viabuy.com

- Canone: 19,90€
- Emissione: 69,90€ una tantum

- Spedizione entro 24 ore
- Carta prepagata con IBAN
- Ricarica gratuita con IBAN
- Pagamenti in Euro gratuiti

Recensione Carta Viabuy
carta blu american express
www.americanexpress.com

- Emissione: 0 €
- Primo anno Gratis
- Canone: 35 € / anno a partire dal secondo anno

- Cashback: Riaccredito del 4% sui primi 2000 € spesi
- Cashback: Riaccredito del 1% su tutti gli acquisti successivi
- Flessibilità di pagamento: puoi pagare a Saldo o a Rate a seconde della tua preferenza

Recensione Carta Blu Amex
carta verde american express
www.americanexpress.com

- Emissione: 0 €
- Primo anno Gratis
- Canone: 6,50 € / mese a partire dal secondo anno

- Iscrizione automatica e gratuita al Club Membership Rewards®, per accumulare punti da trasformare in premi, voucher e viaggi.
- Programma Fedeltà American Express che ti permette di accumulare punti
-Protezione antifrode
- Protezione in Viaggio e Assicurazione

Recensione Carta Verde Amex

Scopri le nostre guide sulle diverse tipologie di Carte di Credito:

Scopri le Recensioni delle Migliori Carte di Credito del Momento:

Con il Bancomat si potrà Pagare Online e tramite SmartPhone

Tempi di rinnovamento per il circuito Bancomat. L’alleanza dell’ex consorzio con 37 milioni di clienti e la SIA vuole infatti sbarcare nei moderni servizi di pagamento attraverso il servizio Jiffy. Ma cosa cambia? In sintesi, dal prossimo mese di settembre con un’app e senza digitare alcun codice chi è titolare di una carta PagoBancomat potrà pagare online o trasferire denaro tra vari account in modo rapido e gratuito.

Insomma, in estrema sintesi il circuito Bancomat sta integrando il servizio Jiffy, assorbendone le caratteristiche sul fronte dei pagamenti digitali, inviando e ricevendo denaro in tempo reale tramite smartphone. A confermare la novità è una nota congiunta dei due partner, secondo cui l’intenzione è quella “”di rendere disponibili nuovi servizi di pagamento ai titolari di carte Pagobancomat, sulla base delle soluzioni tecnologiche già realizzate da Sia, in particolare per trasferire somme di denaro tra privati (P2p), acquistare beni e servizi sia online sia presso i punti vendita degli esercenti convenzionati pagobancomat (P2b) ed effettuare pagamenti a favore della pubblica amministrazione centrale e locale (P2g) attraverso la piattaforma Pagopa”.

Samsung Pay in Italia: come Funziona, Vantaggi e come Attivarlo per Pagare con gli Smartphone Samsung

Il 22 marzo 2018 è stata una di quelle date da ricordare per tutti i fan di Samsung, visto he è stato rilasciato Samsung Pay. Cos’è Samsumg Pay? Come funziona? Quali sono i suoi vantaggi? Come attivarlo nei pagamenti con gli smartphone della casa sudcoreana? In questo articolo, rispondiamo in rapida carrellata a tutti i suddetti interrogativi.

Se possiedi uno smartphone o uno smartwatch Samsung ed il servizio è supportato, Samsung Pay ti consente di procedere con i pagamenti nei negozi, semplicemente avvicinando il dispositivo al POS. Non occorre inserire né il bancomat né tanto meno la carta di credito. La sua logica di funzionamento non è che si disposta poi molto da quella di Apple Pay, lo strumento di pagamento via iPhone messo in campo dalla multinazionale di Cupertino. Sono comunque due le diverse tecnologie di interazione con i POD che Samsung Pay adotta: la prima è il metodo Magnetic Secure Transmission (MST), fondamentale per la lettura della banda magnetica della carta; la seconda è l’oramai tradizionale tecnologia Near Field Communication (NFC), essenziale nel caso dei pagamenti di natura contactless. Tutti i POS in Italia ti permettono di utilizzare senza problemi Samsung Pay.

Blocco Bancomat: cosa fare per Bloccare il Bancomat in caso di Furto o Smarrimento

Gran bella comodità il bancomat. Siamo talmente abituati e dipendenti dall’utilizzo della carta grazie alla quale possiamo pagare senza portare contanti addosso, prelevare contante ad ogni angolo di strada e ad ogni ora del giorno e della notte, pagare bollette e richiedere il saldo del proprio c.c. tramite qualsiasi sportello bancomat, che venirne privati all’improvviso ci manda in crisi. Purtroppo succede a tutti prima o poi. Per fortuna il modo più facile in cui può accadere di perdere il bancomat è dimenticarlo inserito in uno sportello mentre ritiriamo il contante. Spesso nella foga di contare le banconote fuoriuscite dallo sportello in modo del tutto discreto, con la paura di essere stati presi di mira dal rapinatore di turno, preoccupandoci di mettere via il contante in tutta fretta, dimentichiamo di ritirare la carta dalla fessura della postazione automatica.

In questo caso dopo 30 secondi il dispositivo sequestra la carta per motivi di sicurezza e la trattiene fino alla manutenzione da parte del personale che reperendola, provvede ad avvisare la filiale corrispondente e questa il proprio cliente. Tutto questo avviene in sicurezza ma solo se riusciamo a fare mente locale, se cioè riusciamo a realizzare di aver consentito allo sportello di catturare il nostro bancomat in seguito al ritardato ritiro. In quel caso se in orario di ufficio, possiamo entrare in banca, avvertire il personale che se ha tempo ed è cortese, può anche recuperarla all’istante e riconsegnarcela previo accertamento delle nostre generalità.

V Pay Visa: Cos’è e come Funziona il Circuito, Carte di Debito Associate

La carta di credito è ormai entrata nella vita di milioni di italiani, che sempre più spesso optano per questo dispositivo al posto del contante. Un orientamento abbastanza consolidato, anche se non manca chi preferisce forme di pagamento tradizionali, non avendo con tutta evidenza un buon rapporto con le ultime tecnologie. Tra le aziende che sono da sempre associate alla carta di credito, Visa è una di quelle che hanno saputo calamitare grandi consensi e guadagnarsi quindi una reputazione praticamente inattaccabile.

Una fama che è destinata ad essere ulteriormente accresciuta da V Pay, il nuovo sistema di pagamenti elettronici che campeggia non solo sulle carte di credito emesse dall’azienda, ma anche sui POS (acronimo di Point of Sale) di molti esercizi commerciali già operanti. La domanda che si pongono molti consumatori, proprio alla luce della funzione sempre più rilevante di V Pay, è quindi la seguente: come funziona?

V Pay: come funziona il nuovo sistema Visa

Carta Chiara: la carta Prepagata della Banca Popolare di Sondrio

La Banca Popolare di Sondrio propone ai suoi clienti, la pratica e funzionale Carta Chiara, una carta prepagata pensata per i giovani, per le famiglie e per chi necessita di avere un metodo di pagamento semplice e veloce quando è in viaggio. In questo articolo ti forniremo tutte le informazioni riguardanti la Carta Chiara: come si richiede, quali sono i servizi offerti e come si può ricaricare.

La carta prepagata Carta Chiara viene proposta non soltanto dalla Banca Popolare di Sondrio ma da tutte le banche che aderiscono al Gruppo Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane, ed è uno dei mezzi di pagamento più utilizzati per effettuare acquisti senza contanti e per consentire alle famiglie di gestire facilmente le proprie spese. Se anche tu vuoi ottenere una Carta Chiara, devi sapere che a differenza delle altre carte prepagate proposte dagli istituti di credito, non è necessario possedere un conto corrente per richiedere la prepagata.

VIABUY Carta di Credito Prepagata con Conto Online

Viabuy è una carta prepagata con IBAN personale al quale è stato associato un un conto corrente online. In questo modo si hanno a disposizione tutti i servizi di una carta di credito e di un conto bancario. In questo modo si riesce a gestire in maniera facile e comoda il proprio denaro. In secondo luogo la carta Viabuy aderisce al circuito Mastercard, quindi può essere usata per pagare sui siti di e-commerce e nei negozi in tutto il mondo (più di 36 milioni) che riconoscono questo sistema.

Inoltre è possibile prelevare 24 ore su 24 dagli sportelli ATM che nel mondo aderiscono a questo circuito (oltre 2 milioni). Si tratta quindi di una modalità flessibile e versatile. Proprio per il fatto di essere una carta prepagata ricaricabile, questo strumento di pagamento consente di fruire soltanto della somma depositata. Infatti non sono previsti l’apertura di credito e il saldo a debito. Tuttavia è possibile ricaricare la carta in qualunque momento scegliendo tra diverse modalità.

Genius Card: come funziona la Prepagata con IBAN di Unicredit, Vantaggi, Costi e Servizi

La Genius Card è la prepagata offerta da Unicredit che, oltre ad avere le tipiche caratteristiche di una carta della sua categoria, è anche dotata di un codice Iban. Questo particolare consente ai titolari della Genius Card di svolgere tutte le tipiche operazioni bancarie. Nello specifico, questa prepagata offre l’opportunità di:

  • prelevare gratuitamente dagli sportelli ATM, in Italia;
  • effettuare pagamenti senza pagare commissioni;
  • effettuare acquisti online;
  • fare o ricevere bonifici dall’Italia e dall’area SEPA;
  • ricevere l’accredito dello stipendio, della borsa di studio o della pensione;
  • pagare le bollette ed effettuare ricariche telefoniche;
  • attivare il RID.

Codice Titolare Carta di Credito: Cos’è, dove si Trova ed a cosa Serve

Cos’è, dove si trova e qual è lo scopo primario del codice titolare della carta di credito? In questo articolo, cerchiamo di fare chiarezza su un argomento, i cui risvolti sono particolarmente significativi nel momento in cui effettui gli acquisti su internet per una questione di salvaguardia dei tuoi dati e di sicurezza in fase di transazione.

Bancomat e carta di credito rappresentano le carte di pagamento per antonomasia quando compri qualcosa su uno dei vari e-shop. Dato che le truffe in Rete sono piuttosto frequenti, evitare di finire in trappola è doveroso. Per questo motivo, avere una conoscenza, seppur basilare in materia di sicurezza, ti consente di evitare di andare incontro a grattacapi non indifferenti.

PostePay Evolution Business per partita IVA: Caratteristiche, Vantaggi e Costi

Se sei un professionista con partita IVA, c’è una carta prepagata che Poste Italiane ha ideato per tutti i clienti business: PostePay Evolution Business per partita IVA. Per quanto riguarda le operazioni finanziarie basilari, questa carta è in grado di eseguirle, proprio come un tradizionale conto corrente bancario. Quali sono le sue caratteristiche? Che dire in riferimento ai suoi innumerevoli vantaggi? E per quanto riguarda i costi?

Funzionamento della Carta di Credito

Sulla stessa riga di quanto avviene per un conto corrente che ti consente di domiciliare le utenze, con la carta prepagata di Poste Italiane rivolta al segmento business puoi farti accreditare senza problemi i soldi dello stipendio o quelli della pensione. Il tutto grazie all’IBAN che va semplicemente inoltrato al tuo datore di lavoro o all’INPS.

Postepay Evolution Costi: Emissione, Ricarica, Prelievo e Costi per fare le Operazioni

Postepay Evolution è la carta ricaricabile con codice IBAN per ricevere i pagamenti. Si tratta di uno strumento versatile, economico e che allo stesso tempo consente operazioni che in passato erano riconducibili solo a un conto corrente. Proprio queste caratteristiche ne hanno decretato il successo.

Se anche tu stai pensando di regalare una Postepay Evolution ai tuoi figli per dargli la paghetta settimanale oppure sei giovane, hai firmato il tuo primo contratto di lavoro e devi accreditare lo stipendio, ecco i costi Postepay Evolution.

Soldo Business: ecco le Carte Prepagate Smart per Dipendenti e Aziende

Soldo è un conto spese con carte di debito Mastercard collegate e un pannello di amministrazione con reportistica che permette all’amministratore di poter gestire comodamente tutte le spese dell’azienda, distribuendo il budget di spesa tra i vari dipendenti e collaboratori.

Si tratta dunque di uno strumento in grado di migliorare e ottimizzare la propria capacità gestionale delle risorse circolanti in azienda, che permetterà a tutti i titolari di poter configurare profili per i propri dipendenti e centri di spesa nell’impresa, assegnando a ogni collaboratore un wallet e una carta con la quale poter effettuare le spese nei limiti previsti.

Carta Oro American Express: Funzionamento, Caratteristiche e Vantaggi, Come fare per Ottenerla

La moneta elettronica ha ormai raggiunto un grado di diffusione molto elevato nella popolazione, motivo per il quale i vari istituti di credito propongono ai propri correntisti oltre che la classica carta Bancomat anche una carta di credito. Grazie a questa tessera magnetica è possibile eseguire pafamenti presso i vari rivenditori con l’addebito in conto corrente che solitamente è posticipato di alcune settimane.

Carta di Credito Oro Amex

Una delle carte che presenta notevole appetibilità presso i risparmiatori è la Carta Oro proposta da American Express. Scopriamo insieme le sue principali caratteristiche, le modalità di funzionamento e i suoi vantaggi.

Differenze tra Carta di Credito Postepay e PostePay Evolution

La carta Postepay e quella Evolution, molto spesso, vengono viste differenti solo ed esclusivamente per la colorazione scelta per identificare le due prepagate ma, al contrario di quanto si possa immaginare, vi sono caratteristiche che rendono i due prodotti completamente diversi tra loro. Ecco le caratteristiche che differenziano i due prodotti delle Poste.

Postepay e la sua controparte Evolution hanno un solo punto in comune, ovvero che entrambe possono essere attivate presso un ufficio postale. Già nel fondo che viene accreditato nelle due carte è possibile notare la prima differenze tra i due prodotti: la Postepay tradizionale ha un costo di cinque euro ai quali se ne aggiungono altri cinque che formeranno il fondo iniziale. L’Evolution, invece, ti viene a costare dieci euro e nel conto sarà presente quella somma di denaro.

Ricaricare Postepay con Carta di Credito: Ecco come è Possibile Farlo

Semplicità di ricarica, con carta di credito anche, e di prelievo, presenza capillare di ATM su tutto il territorio nazionale, costi di gestione decisamente contenuti, zero canone e appartenenza ai circuiti Visa/Visa Electronic, Mastercard/Maestro, di sicuro tra i maggiormente rinomati. Sono questi solo alcuni dei fattori chiave che descrivono al meglio il successo di PostePay, la carte prepagata più diffusa in Italia, oltre ad essere molto utilizzata online per acquistare sui siti internet. Nel 2015, Poste Italiane ha confermato di avernevendute 15,3 milioni. Numeri importantissimi per una prepagata.

Tempi Bonifico: Tempistiche per la Ricezione e Accredito di un Bonifico Bancario in Italia e da/per paese Estero

Quando parliamo di bonifico bancario si deve fare anche riferimento alle tempistiche che vanno ad identificare la procedura di accredito dello stesso.  Vediamo ora le tempistiche che si devono attendere quando un bonifico viene effettuato in Italia verso un’altra zona della penisola ma anche quando il bonifico viene effettuato verso un paese estero oppure proviene dallo stesso.

Le tempistiche del bonifico in Italia

Grazie alle nuove normative entrate in vigore nel corso degli anni precedenti, il bonifico bancario comporta un versamento immediato della somma di denaro oggetto del pagamento stesso. Questo significa che se tu effettui un pagamento verso un tuo fornitore oppure se acquisti beni e servizi sfruttando il bonifico come mezzo di pagamento, la somma di denaro verrà accreditata al giorno stesso durante il quale viene emesso questo documento finanziario.

Carta Prepagata Lottomaticard: Caratteristiche e Funzionamento

Il gruppo, partito molti anni fa con il solo gioco del lotto, è ora un’azienda potente che conta su un capitale interamente versato di quasi 90 milioni di euro; si parla di una società che è leader in Italia del gioco responsabile, controllata da diversi enti, facenti capo a De Agostini S.p.a., che detiene la quota di maggioranza assoluta. La carta Lottomaticard è il nuovo prodotto di Lottomatica, che ti propone numerosi vantaggi ed opportunità.

Numero Carta di Credito: dov’è e Come Trovarlo, Quali sono Tutti i Numeri di Riferimento

La carta di credito è una particolare carta che consente al titolare di fare degli acquisti sia nei negozi fisici che online e di rimborsare la somma spesa in un momento successivo o a seconda dell’importo speso si può optare per il rimborso in rate mensili, pagando degli interessi.

Proprio per la sua estrema comodità, la carta di credito è uno dei mezzi di pagamento più utilizzati. Generalmente viene rilasciata al titolare di un conto corrente, contestualmente all’apertura del conto o in un momento successivo. Ogni carta di credito presenta dei particolari numeri e codici indispensabili per la sicurezza stessa della carta, che vanno identificati e conosciuti.

Carte di Credito di Poste Italiane: Informazioni, Differenze, Come Ottenerle

La carta di credito è una speciale carta sempre più utilizzata, grazie alla sua praticità e alla possibilità di essere utilizzata per effettuare pagamenti sia nei negozi fisici che online o per prelevare denaro agli appositi sportelli. La principale caratteristica di questa carta consiste nella possibilità di effettuare degli acquisti e di prelevare denaro pur non disponendo della relativa somma, infatti la somma verrà sempre addebitata in un momento successivo o addirittura rateizzata, se il titolare della carta decide di optare per questa possibilità.

Poste Italiane mette a disposizione dei propri clienti 3 diverse carte di credito: “BancoPosta Classica, BancoPosta Oro, BancoPosta Più”. Cerchiamo ora di analizzare le principali caratteristiche di queste tre diverse carte di credito, le differenze e come richiederle.

Carta di Debito o Bancomat: Cos’è, Come Funziona e Differenze rispetto ad una Carta di Credito

La carta di debito è una tessera che puoi utilizzare per i tuoi acquisti presso gli esercizi commerciali e per prelevare denaro dagli ATM. In Italia viene di solito chiamata Bancomat, ma si tratta di un nome improprio, in quanto questo termine è un marchio registrato che si riferisce ad uno dei vari circuiti utilizzati nell’ambito del pagamento elettronico. In inglese, la carta di debito viene invece chiamata debit card.

La carta di debito è una tessera dalle stesse dimensioni e materiali di una carta di credito. Il suo nome deriva dalla procedura utilizzata al momento degli acquisti: ogni volta che la usi per finalizzare una transazione, l’importo speso ti verrà direttamente addebitato sul conto associato alla carta. Funziona per mezzo di un PIN, un codice a 4 o 5 cifre che dovrai inserire nel POS del negozio quando compri un articolo o usufruisci di un servizio. Le carte di debito di nuova generazione sono in possesso della funzionalità contactless, un dispositivo che ti consente di concludere i pagamenti non superiori ai 25 euro semplicemente sfiorando la tessera sul POS. Devi digitare il codice anche negli sportelli automatici quando intendi ritirare contanti.

CartaCostiCaratteristicheRichiesta
carta n26
www.n26.com

- Canone: 0€
- Emissione: 0€
- Pagamenti gratis in ogni valuta
- Prelievi Italia: 0€
- Prelievi Zona Euro: 0€

- Conto per smartphone con IBAN gestibile via App
- Compatibile con Apple Pay
- Limiti di prelievo e pagamento personalizzabili
- Notifiche push su acquisti in tempo reale

Recensione Carta N26
carta hype
www.hype.it

- 10 € Gratis di Benvenuto all'Attivazione
- Canone: 0€
- Emissione: 0€
- Ricarica: 0€
- Prelievi Italia: 0€
- Prelievi Estero: 0€

- Carta con IBAN senza Conto Corrente
- Compatibile con Apple Pay e Google Pay
- Richiesta online in 5 minuti
- Ricaricabile in contanti, con bonifico e con altra carta di pagamento
- App per vedere movimenti e scambiare denaro

Recensione Carta Hype
carta viabuy
www.viabuy.com

- Canone: 19,90€
- Emissione: 69,90€ una tantum

- Spedizione entro 24 ore
- Carta prepagata con IBAN
- Ricarica gratuita con IBAN
- Pagamenti in Euro gratuiti

Recensione Carta Viabuy
carta blu american express
www.americanexpress.com

- Emissione: 0 €
- Primo anno Gratis
- Canone: 35 € / anno a partire dal secondo anno

- Cashback: Riaccredito del 4% sui primi 2000 € spesi
- Cashback: Riaccredito del 1% su tutti gli acquisti successivi
- Flessibilità di pagamento: puoi pagare a Saldo o a Rate a seconde della tua preferenza

Recensione Carta Blu Amex
carta verde american express
www.americanexpress.com

- Emissione: 0 €
- Primo anno Gratis
- Canone: 6,50 € / mese a partire dal secondo anno

- Iscrizione automatica e gratuita al Club Membership Rewards®, per accumulare punti da trasformare in premi, voucher e viaggi.
- Programma Fedeltà American Express che ti permette di accumulare punti
-Protezione antifrode
- Protezione in Viaggio e Assicurazione

Recensione Carta Verde Amex

DB Contocarta Deutsche Bank: la Carta Prepagata con IBAN, Come Funziona e Vantaggi

Deutsche Bank, il gruppo bancario tedesco presente con numerose filiali anche nel territorio nazionale, mette a disposizione dei propri utenti un conto corrente associato ad una carta ricaricabile a canone zero, grazie alla quale puoi effettuare addebiti e accrediti, oltre ad una serie di interessanti operazioni aggiuntive. Stiamo parlando di DB Contocarta, un prodotto pratico e di facile utilizzo del quale ti esponiamo le caratteristiche qui di seguito.

Caratteristiche generali

DB Contocarta è una carta prepagata ricaricabile associata ad un codice IBAN, una funzione che ti permette quindi di inviare e ricevere i bonifici, di accreditare importi (come lo stipendio, la pensione o l’assegno di disoccupazione) ed effettuare la domiciliazione dei pagamenti. Come molti altri prodotti della sua categoria, questa carta ti consente inoltre di eseguire acquisti online e presso gli esercizi commerciali provvisti di POS, sia in Italia che all’estero, grazie al circuito Visa Electron.

Carta Hype di Banca Sella: Caratteristiche, vantaggi e Come Ottenerla

Carta Hype Banca Sella ha tutte le caratteristiche di uno strumento moderno per la gestione del denaro. La peculiarità di questa opzione è la possibilità di avere tutti i servizi di un conto corrente con codice IBAN racchiusi però in uno strumento agile e leggero come una carta contactless. Si tratta di uno strumento smart e privo di costi di gestione, utile per fare acquisti online e nei negozi fisici, ma utile anche per molte altre attività. Richiederla è gratis e la procedura può essere fatta online, ricevendo il servizio richiesto in tempi davvero rapidi. Una caratteristica particolare è che carta Hype di Banca Sella, a differenza di quel che accade nel caso di molti prodotti finanziari, può essere richiesta da chiunque abbia un’età maggiore di dodici anni (mentre, di solito, serve la maggiore età).

Il vantaggio principale di Carta Hype di Banca Sella è la possibilità di avere tutto a portata di mano in una sola carta da portare sempre con sé e da gestire in tutta comodità grazie alla presenza di una app dedicata. Un altro aspetto positivo è l’assenza totale di costi di gestione, né sono previsti canoni mensili o annuali. Anche le operazioni sono gratuite: Carta Hype è davvero una carta-conto a zero spese. Le ricariche sono gratis e puoi farle dalla app, tramite bonifico o da altre carte, senza bisogno di uscire e recarti negli uffici postali o nelle banche. Anche i pagamenti online e nei negozi, nonché i bonifici su altri IBAN, sono gratuiti. Un altro vantaggio di carta Hype è la sicurezza: quando non viene utilizzata, puoi metterla in pausa e renderla inattiva fino a quando vorrai. Puoi farlo tramite la app a cui soltanto tu avrai accesso con credenziali personali e sicure: in questo modo ti metti al riparo da furto di dati e truffe.

MPS Spider: Caratteristiche, Opinioni e Funzionamento della Carta Prepagata di Banca MPS

Il mercato delle carte prepagate si arricchisce di un nuovo ed innovativo prodotto. Scopriamo insieme i vantaggi di Mps Spider della banca Mps. Mps Spider è la nuova carta di Mps che consente di eseguire le principali operazioni bancarie con una sola carta prepagata. Essa è una ricaricabile che può essere acquistata presso tutte le filiali della banca Mps, e può essere ricaricata direttamente in banca presso gli sportelli ATM della Mps oppure tramite internet e le applicazioni funzionanti sul cellulare. L’importo massimo di ricarica è di 10.000 euro e la sua durata è di 5 anni, con rinnovo automatico.

Sulla carta è possibile accreditare il proprio stipendio o pensione, e può essere richiesta da tutti coloro che hanno la maggior età anche senza possedere un conto corrente d’appoggio. Tramite il circuito Visa Electron e Pago Bancomat si possono effettuare prelievi di contanti ed acquisti sia tramite Pos in Italia ed all’Estero. Gli altri servizi specifici a cui si può accedere con la Mps Spider tramite internet o mobile banking sono effettuare dei bonifici, pagamenti vari anche tramite bollettini, ricariche per il cellulare e la richiesta di attivazione o la disattivazione a scopo cautelativo.

Ricaricare Postepay: Tutti i modi per fare la Ricarica di una Carta Postepay

La Postepay è una delle carte prepagate più popolari in Italia, è un prodotto finanziario di Poste Italiane. Vi sono varie carte raggruppate sotto la famiglia Postepay, sono tutte prepagate ed una, la Postepay Evolution, è dotata di codice IBAN e può pertanto ricevere bonifici SEPA. Vedremo adesso quali sono le varie possibilità di effettuare delle ricariche per questo tipo di prepagate.

Ricarica della Postepay presso un ufficio postale

Recandoti all’ufficio postale più vicino potrai fare una ricarica della tua Postepay in modo semplice e pratico. Dovrai prenotare naturalmente prendendo un ticket per i servizi finanziari e una volta allo sportello potrai richiedere all’operatore di ricaricare la tua Postepay della cifra necessaria. Potrai pagare l’ammontare dell’importo senza alcuna commissione direttamente allo sportello, in contanti, con una carta Bancoposta o attingendo dal conto corrente postale. Ricorda che allo sportello dovrai esibire un documento di riconoscimento, la Postepay da ricaricare ed il tuo codice fiscale.

PayPal Prepagata: Come Ottenere e Vantaggi della Carta Prepagata PayPal

Le carte prepagate sono sempre più utilizzate in tutto il mondo. Problema bancario, velocità di consegna, anonimato,… Hanno molti vantaggi. Leader nel mondo dei pagamenti online, Paypal ha anche rilasciato la propria carta prepagata.

Una carta prepagata è come una carta di credito, tranne che non è necessario aprire un conto in una banca. Consente di pagare per gli acquisti per un importo predefinito e può essere utilizzato anche per gli acquisti su Internet. È possibile richiedere una carta prepagata presso lo sportello di qualsiasi filiale bancaria, ma anche presso alcuni commercianti, così come su Internet. Oltre a rendere più facile per voi ottenere una carta di credito, offre molti altri vantaggi, tra cui la sicurezza dei vostri fondi.

Postepay Evolution: Cos’è, Come Funziona, uso e vantaggi della carta Postepay Evolution

Se stai cercando una carta di credito prepagata ma non sai bene a quale alternativa guardate, ti consiglio di prendere in seria considerazione Postepay Evolution: è di sicuro uno dei prodotti migliori che potresti trovare! Postepay Evolution è un prodotto delle Poste Italiane, dedicato ai clienti di Bancoposta: è una carta di credito prepagata ma, rispetto alla versione tradizionale di Poste Italiane, Postepay Evolution ha la possibilità di associare un codice IBAN alla carta stessa. Quindi è molto più comoda, offre un’infinita gamma di vantaggi rispetto al prodotto tradizionale e in più, grazie alla sua estrema versatilità, consente di effettuare moltissime operazioni.

Ti fornisco qualche dato tecnico, indispensabile per orientarti nella scelta. Per avere Postepay Evolution dovrai pagare un costo di emissione di 5 euro e all’anno ti costerà 10 euro di canone. Potrai caricare su di essa al massimo 30.000 euro, o poco per volta o tutti insieme; potrai fare al massimo due ricariche al giorno, oppure potrai riceverne al massimo due al giorno dalla medesima persona. Hai un tetto massimo di prelievo giornaliero di 600 euro e mensile di 2.500 euro; potrai usare la tua Postepay Evolution per pagare acquisti per un massimo di 3.500 euro al giorno e 10.000 al mese – ovviamente a patto di disporre di quelle cifre sulla tua carta di credito.

Cartasi 3d Secure: Cos’è, Funzioni di Sicurezza e Come Iscriversi

Le frodi che riguardano le carte di credito sono ormai all’ordine del giorno, ma si arricchiscono anche i sistemi per combatterle e dopo i codici di sicurezza, le email e gli sms alert, le notifiche in app, è nato anche 3D secure. Questo nuovo sistema di sicurezza per proteggersi dalle frodi, ti garantisce una totale sicurezza per gli acquisti online. Ogni volta infatti che acquisterai dal web riceverai, sul numero di cellulare registrato in fase di iscrizione, un sms con un codice di sicurezza da inserire online per confermare il pagamento.

Il codice è di 6 cifre e dinamico e può essere utilizzato soltanto una volta, questo nuovo sistema studiato dai circuiti Visa e Mastercard nasce con l’intento di prevenire possibili utilizzi fraudolenti della tua carta di credito negli acquisti online.

Postepay Evolution Saldo: Tutti i Modi per Visualizzarlo Online e da App

Se sei in possesso di un carta Postepy Evolution, verificare il saldo potrebbe essere una delle operazioni che svolgi con maggior frequenza. Ecco come effettuarle in maniera corretta in modi diversi tra di loro. Oltre recarti allo sportello ATM delle Poste oppure presso uno di una banca nel quale è supportato il circuito Mastercard, uno dei metodi maggiormente semplici per poter visualizzare il tuo saldo residuo sulla carta Postepay Evolution oppure la lista movimenti è quello che consiste nel registrarti sul sito delle Poste Italiane.

Recandoti nella home page troverai la voce Registrazione e cliccando sul tasto avvierà la procedura che ti permette di inserire i tuoi dati personali e quelli che riguardano la tua carta Postepay, ovvero numero identificativo, data di scadenza e codice di sicurezza. Per visualizzare il saldo devi recarti sul portale Postepay.poste.it, effettuare il login, inserendo nome utente e password scelti durante la fase di registrazione sul portale, per poi scegliere la voce Myposte.

Postepay Saldo: Tutti i Modi per Visualizzarlo

La carta Postepay è diventata uno strumento fondamentale della vita di ogni giorno. Permette, difatti, di evitare l’utilizzo del denaro contante, potendo il singolo cittadino avere a disposizione uno strumento semplice ma al tempo stesso sicuro. Il problema principale, però, sarà dato dal fatto che, soprattutto le persone più sbadate e meno accorte, non avendo a disposizione il contante, non saranno in grado di tenere conto delle spese, potando magari sforare un eventuale tetto mensile, con gravi ripercussioni per la vita economica della famiglia.

Ecco perché è assolutamente necessario tenere sotto controllo il proprio saldo postepay, giacchè questo è evidentemente l’unico modo per non ricevere sgradite sorprese proprio a fine mese. D’altronde, farlo è relativamente semplice. Il primo modo, forse più amato dalle vecchie generazioni, è quello di recarti ad uno dei tanti sportelli atm delle poste italiane, ubicati nella stragrande maggioranza dei casi proprio in vicinanza delle sedi postali del nostro territorio.

Lista Movimenti Postepay: Ecco Come Visualizzarla

La carta postepay è diventato uno strumento tecnologico essenziale per la vita di tutti i giorni. Consente di evitare di utilizzare il contante, anche nella spesa di tutti i giorni. La carta è relativamente sicura ed, a fronte di un prezzo irrisorio, permette di usufruire di una serie di servizi utili.

Ovviamente, lo svantaggio principale di tutte le carte è dato dal fatto che, non avendo a disposizione il contante, è relativamente più difficile controllare le spese totali. Dunque, una persona irragionevole potrebbe trovarsi di fronte a spese eccessive. Ecco perché è assolutamente fondamentale controllare il saldo postepay.

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.