Banche e Assicurazioni

In questa sezione vengono trattati temi legati al mondo delle Banche ed al Mondo Assicurativo. Le nostre guide di aiuteranno a scegliere i migliori conti correnti, ed altre forme di risparmio collegate al mondo bancario, quali i conti deposito. Potrai inoltre scroprire quali sono le carte di credito più adatte alle tue esigenze, sia con IBAN, sia ricaricabili che quelle più tradizionali. Non manca inoltre un’apposita sezione dedicata al mondo dei prestiti personali e  mutui, con importanti consigli su come scegliere il miglior mutuo per te o come fare surroghe e rinegoziazioni. E per finire scopri anche la sezione dedicata alle assicurazioni.

Polizze Malattia e Assicurazioni Sanitare sempre più diffuse in Italia nel 2019

Oggi sono sempre di più le persone in Italia che si rivolgono a questa tipologia di servizio. Le motivazioni che portano a ciò sono di vario genere ma una delle principali risiede nella possibilità di poter in questo modo di poter ricevere prestazioni mediche senza aspettare le lunghissime liste d’attesa del sistema pubblico. Qui ti spieghiamo nel dettaglio in cosa consiste questa polizza e come funziona. Inoltre ti parliamo delle diverse tipologie e dei costi che si devono sostenere per la sua stipula. Infine ti parliamo dei vantaggi derivanti da una scelta di questo tipo.

Carta SisalPay: Come Funziona, Prelivo, Ricarica, Costi della nuova Prepagata

La carta SisalPay è una carta pregata con un IBAN emessa dalla società Wiredcard Card Solution Limited, che puoi trovare in tutti i punti SisalPay abilitati presenti in Italia. È una tessera sicura, grazie al fatto che la sua emittente è riconosciuta dalla FCA. Come carta con IBAN prevede tutte le funzionalità di un conto corrente e inoltre può essere utilizzata come una carta di credito dato che appartiene al circuito Mastercard. Infine è una prepagata, permettendoti di effettuare delle transazioni solo se su di essa è disponibile un saldo che sia superiore o pari all’importo presente sulla carta.

Tap on Phone: Cos’è e Come Funziona la soluzione per i Pagamenti di Intesa SanPaolo e Mastercard

Pochi giorni fa, il Salone dei Pagamenti di Milano ha fatto da cornice ad uno degli incontri più interessanti in assoluto per quanto riguarda il mondo della tecnologia e del business: Mastercard ed Intesa Sanpaolo hanno infatti presentato Tap on Phone. Di cosa si tratta? Di una rivoluzionaria soluzione per accettare i pagamenti con una sola app e con un unico smartphone.

Cos’ha di rivoluzionario Tap on Phone?

In sostanza, questo innovativo progetto “no hardware”, rigorosamente made in Italy, darà agli esercenti l’opportunità di incassare ogni sorta di pagamento eseguito dai clienti mediante digital wallet (come ad esempio, PayGo, Samsung Pay o ancora Apple Pay) e carte contactless con il semplice utilizzo di uno smartphone e di una mobile, denominata XME Commerce, il cui tratto distintivo consisterà nell’emissione della ricevuta. Il bello? Chi ha eseguito il pagamento, se la vedrà recapitare in formato digitale.

Conto Corrente Aziendale: Guida ai Migliori Conti Correnti per le Aziende del Momento

Le aziende possono avere esigenze particolari quando si tratta di servizi bancari: ecco perché oggi vogliamo parlarti delle caratteristiche principali del conto corrente aziendale, indicandoti anche una lista dei migliori conti correnti per aziende diffusi sul mercato.

Come suggerisce il nome, un conto corrente aziendale è un tipo di conto destinato specificamente a chi esercita un’attività di impresa, nel senso più ampio del termine: con ciò vogliamo dire che si tratta di un conto corrente “business” che può essere utilizzato anche da professionisti e piccoli imprenditori, ma non dalle associazioni per le quali esiste un’altra specifica tipologia di conto corrente.

Conto Corrente BNL: Apertura, Costi, Vantaggi, Opinioni e Recensione

BNL, uno dei principali gruppi bancari italiani, offre diverse soluzioni di conto corrente per i propri clienti: vediamo insieme quali sono le caratteristiche e le condizioni previste per il conto corrente BNL e le diverse operazioni e vantaggi connessi.

Le tipologie di conto corrente BNL

Più che di un unico conto BNL dovrebbe più correttamente parlarsi di “Piani BNL” di conto corrente. Infatti, questa banca mette a disposizione dei clienti 3 diverse offerte, più una dedicata esclusivamente agli under 30, così da poter scegliere la tipologia di conto più adatta alle proprie esigenze in base alle operazioni da effettuare.

Carta di Credito per Protestati e Cattivi Pagatori: Come Ottenerla e Quali sono le Migliori

Non è facile ottenere una carta di credito per i soggetti protestati e per i cattivi pagatori, poiché sono considerati soggetti a rischio dagli istituti di credito per la loro situazione finanziaria negativa. Tuttavia, in seguito ti mostreremo una serie di metodi per riuscire ad ottenere una carta di credito anche se sei un soggetto protestato o cattivo pagatore.

Innanzitutto è bene specificare che un primo metodo per ottenere una carta di credito per protestati è quello di saldare i propri debiti. Un soggetto indebitato e quindi inserito nella lista nera della Crif e nel Registro dei Protesti della camera di commercio non offre abbastanza garanzie, ed è dunque molto complicato ottenere una carta di credito. Estinguere il debito può sicuramente rappresentare una soluzione efficace.

Conto Corrente Mediolanum con Promozione che Regala 150 € di Buono Amazon.it

Per chi è alla ricerca di un conto corrente semplice da utilizzare, con un costo basso e che permetta di effettuare la maggior parte delle operazioni bancarie, la soluzione ideale è rappresenta dal Conto Mediolanum; si tratta di una valida alternativa, particolarmente indicata per i privati, che permette di abbinare anche l’ulteriore vantaggio di ricevere un buono regalo Amazon del valore di € 150,00 da usare per acquistare prodotti sul noto portale, in base alle condizioni dell’offerta.

Come aprire e quali sono le spese da sostenere

L’apertura del conto corrente Mediolanum non comporta alcuna difficoltà e viene effettuata attraverso pochi semplici passaggi. Per poter effettuare l’apertura bisogna avere a portata di mano il proprio documento d’identità, il codice fiscale, un indirizzo di posta elettonica valido e lo smartphone. Bisognerà quindi inserire tutti i dati richiesti all’interno del form presente sul portale ed effettuare poi il riconoscimento che può avvenire comodamente da casa utilizzando la webcam del personal computer. In alternativa sarà possibile eseguire il riconoscimento tramite l’esecuzione di un bonifico. Uno degli aspetti più importanti relativi all’apertura del conto corrente Mediolanum è la totale gratuita dell’operazione.

Imposta di Bollo Conto Corrente: Cos’è, Costi, Calcolo, Quando e Come si Paga

Se sul conto corrente hai visto la voce a debito imposta di bollo conto corrente e non sai di cosa si tratta, questo articolo può renderti le idee più chiare. L’imposta di bollo conto corrente è una tassa per il possesso di un conto corrente con una giacenza superiore ai 5mila euro, applicata sia a persone fisiche che a persone giuridiche.

L’imposta è stata introdotta nel 2012 con il decreto Monti e si paga sugli estratti conti correnti, sui rendiconti dei libretti di risparmio e sulle comunicazioni periodiche dei prodotti finanziaria. In seguito vedrai nel dettaglio in cosa consiste l’imposta, i suoi costi, come calcolarli e in quale caso bisogna pagarla.

Costi

L’imposta di bollo conto corrente si applica in misura fissa, ha un costo per le persone fisiche di 34,20 euro, mentre per i soggetti diversi dalle persone fisiche ha un costo di 100 euro. Con la Legge di Bilancio del 2014 si è assistito ad un aumento dell’aliquota da 0,15% allo 0,2% sulle comunicazioni dei prodotti finanziari. Nella manovra era prevista inoltre un aumento dell’aliquota del bollo sui conti depositi e titoli dall’1,5 per mille al 2 per mille.

Calcolo

L’imposta si calcola in relazione al valore di mercato, sul valore nominale o di rimborso dei prodotti finanziari. Il totale dell’imposta viene diviso per ogni singolo trimestre dell’anno. Ad esempio, se su un conto vengono depositati 3mila euro nei primi sei mesi dell’anno, per i due trimestri l’imposta non si applica, la cifra infatti è sotto i 5mila euro. Se negli altri due trimestri vengono depositati 7mila euro, in questo caso, si applicherà.
Se il conto ha meno di un anno, il calcolo avverrà in modo parziale, considerando i giorni di esistenza del libretto o del conto.

Il calcolo del valore della giacenza si effettua sommando i saldi giornalieri del conto e dividere la cifra per i giorni di rendicontazione o detenzione del conto. Se si supera la soglia dei 5000mila euro nell’arco di 90 giorni, anche sul conto corrente cointestato si applica l’imposta, calcolando la giacenza di ogni rapporto per la quota di detenzione.

Quando si paga

Il bollo si applica per le giacenze superiori ai 5000 euro e sugli estratti conto correnti, sui rendiconti dei libretti di risparmio e sulle comunicazioni periodiche dei prodotti finanziari. Il decreto Salva Italia ha anche introdotto una norma che prevede l’esenzione del bollo quando il saldo degli estratti o libretti intestati risultano essere sotto i 5000mila euro, quando gli estratti sono a saldo zero e per i titolari esclusi dalle spese postali e bancarie e con un Isee sotto i 7500mila euro.

L’imposta non si applica al rapporto tra enti gestori e Confidi, quest’ultimi sono infatti esclusi dal bollo ma non dall’imposta ordinaria. Anche l’Amministrazione Pubblica è esente dall’imposta, poichè come i Confidi non rientrano nella nozioni di “clienti”.

POS Obbligatorio per i Commercianti: Sanzioni e Multe nella Manovra di Bilancio

Per combattere l’evasione fiscale, dal 2020 non saranno previsti solamente dei bonus per coloro che utilizzano pagamenti tracciabili. Il POS diventerà difatti obbligatorio e saranno previste delle sanzioni per i commercianti, artigiani o professionisti in genere che rifiuteranno le transazioni con carta. Due sanzioni difatti sono previste nelle misure proposte nel Decreto Fiscale: 30 euro più il 4% di tale transazione rifiutata.

Requisiti Carta di Credito: Condizioni, Cosa Serve e Requisiti Minimi

La carta di credito è uno strumento di pagamento che può essere utilizzato sia per i pagamenti virtuali on line, sia per i pagamenti pos ma anche per il prelievo di contanti. A seconda della modalità di pagamento, utilizzerai la carta in modo differente. Così, per i pagamenti on line ti servirà il numero di carta, la data di scadenza e il codice di sicurezza di tre cifre riportato sul retro della carta di credito.

Per i pagamenti con il pos sarà sufficiente consegnare la carta al negoziante che la striscerà sull’apparecchio pos o utilizzerà il contact less: per le transazioni superiori ad euro venticinque dovrai apporre la tua firma di una copia dello scontrino. Infine, per i prelievi in contanti sarà necessario effettuare il prelievo ad un bancomat utilizzando un apposito codice pin che ti verrà consegnato insieme alla carta.

La carta di credito va richiesto ad un istituto bancario e la sua concessione è subordinata ad una delibera di fido o comunque ad un’autorizzazione equiparabile ad essa. La carta di credito può essere rilasciata sia alle aziende che alle persone fisiche e le condizioni possono variare a seconda della tipologia del richiedente.

PostePay Evolution Bonifico: Come Fare e Ricevere Bonifici con la PostePay Evolution, Tempi, Costi, Commissioni

La PostePay Evolution è la carta prepagata messa a disposizione da Poste Italiane ai suoi clienti dotata di codice IBAN, quindi in grado di emettere e ricevere bonifici, a differenza delle altre carte della stessa linea PostePay. Vediamo insieme come effettuare tali operazioni, le tempistiche, i costi e le commissioni.

PostePay Evolution: la carta prepagata più diffusa

Come anticipato, la PostePay Evolution è dotata di codide IBAN, caratteristica che la rende uno dei prodotti finanziari di maggior successo di Poste Italiane. Tale codice permette di ricevere ed effettuare bonifici nell’area SEPA esattamente come avviene con un tradizionale conto corrente bancario o postale, ma presentando costi di gestione più contenuti rispetto a questi ultimi.

UniCredit annuncia dal 2020 Tassi Negativi sui conti oltre 100mila euro

Novità in arrivo per i correntisti Unicredit dal 2020. L’istituto bancario difatti si prepara per recuperare quelli che sono gli interessi negativi, facendoli ricadere sui titolari di conti correnti con depositi oltre i 100.000 euro. Non verrà fatta alcuna distinzione sulla tipologia di cliente, se retail o imprese. Nel corso di un’intervista TV, il CEO Jean Pierre Mustier ha inoltre specificato che Unicredit è già al lavoro nei Paesi dove è presente per mettere in atto la misura, e che quindi la data comunicata è da ritenersi ufficiale.

Polizza Vita: Come Funziona, Tassazione, Detrazioni sulle Assicurazioni Vita Caso Morte

Spesso si tende a considerare le polizze vita una sola forma di assicurazione, dimenticandosi tuttavia di quanto possano essere utili anche come strumento di investimento. Ma quali sono i principali vantaggi delle polizze vita tradizionali? Scorgiamoli insieme, uno per uno: sarà la giusta occasione di poter comprendere quali siano le principali caratteristiche di questi strumenti di investimento, particolarmente adatti nell’odierno contesto di mercato!

Rendimento delle Polizze Vita

Cominciamo con uno sguardo al rendimento che, evidentemente, dipenderà dagli strumenti finanziari che il gestore sceglierà di introdurre all’interno del portafoglio. In ogni caso, traendo una esemplificazione sintetica, possiamo ben rammentare come il rendimento della gestione separata della polizza vita sia sempre tendenzialmente stabile, con bassi rischi.

DropPay: Cos’è e Come Funziona l’App di Pagamento per Inviare e Ricevere Denaro

DropPay é un servizio di pagamenti elettronico, particolarmente apprezzato e diffuso per via della sua interfaccia semplice ma intuitiva, che ti permette di inviare e ricevere denaro a costo zero. Consente a chiunque di creare il proprio conto virtuale in pochissimo tempo, senza dover necessariamente collegare la tua carta di credito o il conto bancario

Come funziona?

Una volta installata l’applicazione ti basterà compilare solamente poche righe, riguardanti le tue informazioni personali, senza essere costretto a cedere i dati dei tuoi metodi di pagamento.

Carta di Credito Platino di American Express: Reddito, Costi, Requisiti, Vantaggi, la Recensione

Già dal nome lo si può intuire chiaramente, la carta Platino di American Express è piena di vantaggi, soprattutto per chi viaggia spesso e spende molto. Se viaggi con stile e ti piacciono i premi esclusivi, questa carta è perfetta per te. La carta Platino di American Express offre un bonus di benvenuto di € 350 in sconti e € 150 in buoni viaggio se spendi € 5.000 nei primi tre mesi. Guadagni 1 punto per ogni euro speso, questi punti rientrano nel programma Membership Rewards e permetteranno di scegliere tanti premi dal catalogo che comprende moda, hi-tech, carte regalo, gioielleria e tanto altro.

Come Disattivare MobilePay Definitivamente: Guida completa per Annullare gli Abbonamenti

In quanti hanno dovuto sostenere quel pagamento periodico rappresentato da MobilePay, che attiva un’ampia gamma di abbonamenti in maniera coatta e che comportano la riduzione del proprio credito sul cellulare?
Se anche tu hai dovuto fronteggiare questa situazione tutt’altro che piacevole e vuoi evitare che il tuo credito possa essere minato da servizi in abbonamento che nemmeno utilizzi, devi procedere col disattivare definitivamente questo servizio.

Ecco come procedere per evitare che il suddetto possa essere ancora attivo e rappresentare la classica spesa senza senso che influisce, in maniera negativa, sulle tue economie.

Chiusura Conto Fineco: Moduli e Procedure per la chiusura di un conto corrente Fineco

Per chiudere un conto corrente Fineco, occorre procedere nel modo che descriveremo di seguito, cercando di rispondere a tutte quelle domande che sono ovvie in caso si voglia eseguire tale operazione.

Procedura e modulistica

Affermata l’intenzione di chiudere il proprio corrente Fideco, puoi procedere contattando l’assistenza clienti della Banca per via telefonica oppure per email e scrivere che si vuole terminare il proprio rapporto con la suddetta.

Monese Conto Corrente e Carta di Debito: Costi, Limiti, Opinioni e Recensione

Monese è un conto corrente digitale collegato alla banca Monese LTD, con sede in Inghilterra nato nel 2015 e disponibile per tutti coloro che desiderano un prodotto del tutto smart, sicuro e innovativo. Infatti il conto Monese ha la caratteristica di avere un IBAN come i normali conti correnti, senza però disporre di filiali bancarie o di sportelli: il tutto avviene attraverso il vostro smartphone.

Inoltre collegata al conto sarà disponibile una carta di debito Mastercard rilasciata dalla società PrePay Solutions. La carta ha le funzioni di un bancomat, dato che utilizza in linea diretta il plafond presente sul conto Monese, oltre ad avere tutte le caratteristiche di una normale carte di credito per effettuare acquisti presso i pos e gli esercenti.

Banca Illimity: Conti Corrente, Carte di Credito, Opinioni e Recensione

Illimity Bank nasce per andare oltre, per essere differente dalle banche tradizionali, questo l’obiettivo dichiarato dal suo fondatore nonché Ceo, Corrado Passera. Una banca interamente digitale, tutta online, che però non ignora il contatto umano, sebbene non ci sia l’intenzione, almeno nei progetti iniziali, di aprire delle filiali fisiche. Ti offrirà un’ottima gestione dei tuoi risparmi, conti corrente convenienti, conti deposito e tanti altri innovativi servizi finanziari. Ecco nel dettaglio alcuni prodotti dei quali puoi usufruire.

I conti correnti

Del conto corrente Illimity esiste la versione Smart e quella Plus, vediamo quindi quali sono le principali differenze fra il primo ed il secondo.

Il conto corrente Illimity Smart non prevede alcun pagamento di canone, i prelievi sono gratuiti a condizione che tu non faccia più di 3 al mese (numero massimo) e che siano almeno di 100 (importo minimo). Il quarto prelievo (se non si rispetta il numero massimo di 3 prelievi) costa 1,50€; i prelievi con importo inferiore a 100€ e fuori dall’area Ue invece: 2 €. Al momento però il conto smart non si può attivare, la promozione attuale infatti riguarda il conto plus e poi dopo un anno o si rispettano due condizioni su tre di quelle proposte oppure si può scegliere di passare al conto smart sempre a 0 spese.

Illimity Plus è il conto corrente gratuito per il primo anno, ma si riesce a mantenerlo gratuito per sempre in maniera molto facile. Dopo dei primi 12 mesi, si paga annualmente 8,50 €, tranne quando si soddisfano alcune condizioni fra le quali quella del versamento sul conto di un importo (mensile) di almeno 750 € (stipendio, pensione o bonifici in entrata, non fa differenza come). Con questo conto, avrai gratuitamente sia la carta di credito, che la carta di debito; quest’ultima in dotazione senza pagare anche con la versione Smart.

Per i prelievi,a differenza di quello che accade col conto Smart, non c’è la regola del 3 come numero massimo di prelievi possibili in un mese, sono illimitati; vale però la regola dell’importo minimo di 100€, se prelevi meno di 100, paghi il prelievo 1,50€.

Gli altri prodotti di Illimity

Per i conti deposito, ti stiamo parlando di quelli vincolati, ci sono buoni tassi di interesse. Esempi: se riesci a vincolare delle somme per 24 mesi, l’interesse a tuo favore è di 2,25%; per 36 mesi sale fino a 2,50%; c’è infine un interesse attivo di 3,25% sulle somme che però devono essere depositate con vincolo per almeno 5 anni. Ovviamente questi tassi di interesse sono lordi, per evitare equivoci. Ci sono inoltre i depositi svincolabili, con tassi inferiori.

Un’altro importante ed interessante prodotto che ti offre Illimity è Progetto Spesa, una sorta di salvadanaio, dove tu cliente fai risparmi per qualsiasi esigenza (una vacanza, un concerto) e la Banca ti aiuta col 50% di quelle somme. Puoi accantonare anche piccole somme, il resto, gli spiccioli di ogni giorno. Importante sapere poi che tu quei soldi che hai messo da parte, puoi prelevarli in qualsiasi momento, per trasferirli sul conto corrente o destinarli ad un altro progetto; grande flessibilità e modifiche non sempre concesse dalle altre Banche.

E’ importante sottolineare che non si può aprire unicamente il conto deposito, ma che aprendo un conto corrente si apre anche un conto deposito che si può decidere se alimentare o meno. Questa Banca ti può garantire anche prestiti e mutui, tuttavia non direttamente, ma per il tramite di intermediari esterni.

Altre informazioni sulla banca

Passera rassicura comunque tutti, affermando che tutto quello che si riesce ad offrire ai clienti, in termini di tassi di interesse molto convenienti e altri vantaggi e condizioni favorevoli, lo si riesce a fare proprio perché si risparmia su quelle spese relative alle sedi fisiche che solitamente le altre banche hanno e che appunto Illimity non ha.

Afferma poi che il traguardo (ambizioso) da raggiungere entro il 2023 è quello di conquistare quota 200 mila clienti.

Sito Ufficiale: www.illimitybank.com

Carta di Credito Verde di American Express: come Funziona, Opinioni e Recensione

La carta verde American Express è una carta di credito che prevede il collegamento a un conto corrente. È un prodotto finanziario offerto da American Express sia ai suoi clienti che per coloro che vogliono avere un prodotto affidabile, sicuro e di prestigio oltre ad essere accettato in tutto il mondo. Come carta di credito tradizionale prevede quindi un pagamento che avviene a saldo con l’addebito sul conto corrente nel mese successivo. L’offerta creata da Amex è molto vantaggiosa fornendo uno strumento finanzio molto pratico per chi ha differenti spese mensili e ama viaggiare.

Come richiederla e attivarla

La carta verde American Express può essere richiesta da tutti coloro che hanno compiuto 18 anni e che rispondono a una serie di requisiti indicati al momento della sottoscrizione della carta. Infatti per ottenerla sarà necessario dimostrare una capacità reddituale di 11.000 € netti all’anno. Ma come fare per richiederla? I procedimenti sono due.

Carta Italo American Express: Come Funziona, Plafond, Vantaggi, Opinioni e Recensione

Carta Italo American Express è una carta di credito American Express erogata in unione con il programma Italo Più e che serve per viaggiare con i treni Italo e usufruire di vari vantaggi. Mette a disposizione degli utenti un bonus sconto di benvenuto pari a 25 euro. Si tratta di uno strumento di pagamento che può essere utilizzato per acquisti e pagamenti di vario genere e che consente l’accumulo di punti, 1 per ogni euro speso.

Questi possono essere successivamente trasformati in voucher e premi una volta raggiunto il valore indicato dalle condizioni contrattuali. Ad esempio, se ogni anno si spendono almeno 7.000 euro, è possibile accedere al Bonus Biglietto Premio. Infatti l’utente può richiedere un biglietto premio per viaggiare con Italo. 

Carta Italo American Express

Credito al Consumo: Cos’è e Come Funzionano Prestiti e Finanziamenti

L’accesso al credito permette la circolazione del denaro offrendo l’opportunità a un debitore di poter effettuare degli acquisti di beni e servizi senza avere la disponibilità di denaro liquido. In una situazione economica come quella moderna i prestiti e i finanziamenti sono strumenti che permettono di alleggerire i bilanci familiari.

Negli ultimi tempi avrai sentito parlare del Credito al Consumo. Ma cosa indica questo termine? Come funzionano i prestiti e i finanziamenti che vengono raggruppati sotto questa definizione? Di seguito andremo ad analizzare i singoli aspetti in modo da fornirti i parametri al fine di poter effettuare la scelta della tipologia di credito al consumo più adatto alle tue esigenze.

Come Ricaricare la Carta PostePay Evolution: Modalità, Costi e Limiti

Ricaricare la tua carta Postepay Evolution è un’operazione che si può eseguire in molti modi: con un bonifico bancario, allo sportello postale, da poste.it, dall’app o presso le ricevitorie Sisal. La carta deve essere attiva, e i costi sono differenti a seconda della modalità scelta.

Postepay Evolution è una delle carte prepagate di Poste Italiane: la puoi utilizzare nello shopping sia fisico che virtuale, nei negozi appartenenti al circuito Mastercard, oltre che per pagare multe ed F24. La sua marcia in più è di essere dotata di un iban. Se non hai un conto corrente, puoi fornire l’iban della Postepay Evolution per farti accretidate stipendio o pensione, ricevere bonifici in generale, richiedere la domiciliazione delle utenze domestiche. 

Carta di Credito Ubi Banca: Libra, Costi, Tempi di Rilascio

Carta Libra è la carta di credito multifunzione di Ubi Banca, disponibile in diverse versioni specifiche per privati o aziende, in grado di garantire servizi e plafond specifici alle abitudini di spesa. La carta può essere attivata in entrambi i circuiti Visa e Mastercard, e consente al titolare di scegliere la modalità di rimborso più consona a lui, quindi in un’unica soluzione alla fine del mese, oppure in più rate, sia con importi costanti, che calcolate in percentuale sulla spesa effettuata. Vediamone insieme, in questa recensione completa, le principali caratteristiche.

Social Lending: Cos’è, Come Funziona e Come si Guadagna, le Migliori Piattaforme di Prestiti online in Italia

Per social lending (noto anche come prestiti peer to peer o più semplicemente P2P) si intende un sistema di prestiti che vengono effettuati da privato a privato senza bisogno di passare tramite gli intermediari (banche). Questa tipologia di prestito viene effettuata tramite delle piattaforme che consentono l’incontro delle due parti (è un sistema che somiglia ad airbnb ma che funziona per i prestiti). A differenza degli istituti di credito, le piattaforme di social lending non richiedono denaro né al ricevente né al donatore (oltre quello necessario per effettuare il prestito).

Carta di Credito Ing Direct di Conto Arancio: Costi, Requisiti, Plafond e Come Richiederla

Le carte di credito in circolazione sono ovviamente moltissime, ed ogni banca ha la sua, magari offerta in più versioni in base alle esigenze del cliente. Non è esente da questa regola nemmeno ING Direct, con la carta di credito Mastercard Goldassociata a Conto Arancio, che ha sostituito nel settembre 2018 la Visa Oro. Vediamo insieme in questa recensione le principali caratteristiche della carta, come fare per richiederla, costi, limiti e tutto quello che c’è da sapere in merito.

Come richiedere e attivare la carta di credito

Partiamo con il dire che la carta di credito ING Direct viene rilasciata esclusivamente aprendo un conto corrente Arancio, e la richiesta è effettuabile direttamente online in pochi istanti. Stiamo parlando di una carta fisica, che viene spedita al domicilio del richiedente entro pochi giorni dalla richiesta in fase di apertura conto, e che verrà attivata successivamente dall’App, scegliendo il PIN prima di poter essere utilizzata.
Per i clienti che possedevano la “vecchia” Visa Oro, la sostituzione sarà gratuita, ed anche in questo caso, la Mastercard verrà ricevuta comodamente a casa.

Fondo Indennizzo Risparmiatori Consap FIR: Come Funziona, Chi può fare Domanda, Come Fare Richiesta e Quali Titoli sono indennizzabili

Buone notizie per i risparmiatori che negli anni scorsi erano stai coinvolti dai crac delle banche dove avevano deciso di investire in azioni e obbligazioni subordinate. È stato difatti istituito il FIR, cioè il Fondo Indennizzo Risparmiatori, che permetterà loro di beneficiare di un rimborso. Questa guida analizza come funziona il FIR, chi può fare domanda, come farne richiesta e quali titoli sono indennizzabili.

Cosè il FIR

Il Fondo Indennizzo Risparmiatori, introdotto dalla Legge di Bilancio 2019, è uno strumento che si pone l’obiettivo di indennizzare quei risparmiatori che loro malgrado sono stati coinvolti negli anni scorsi nei crac bancari. Complessivamente sono stati stanziati oltre 1,5 miliardi di euro, di cui 525 milioni di euro per ognuno degli anni 2019, 2020, 2021.

Finanziamenti Online: Calcolo, Simulazione e Preventivo per la Richiesta di Finanziamento On Line

Nel corso della vita, ci sono momenti in cui si ha necessità di disporre di una somma di denaro aggiuntiva rispetto alle entrate economiche già percepite. Se ti trovi in questa situazione, e hai l’esigenza di richiedere un finanziamento online ma non sai da dove partire per le tue valutazioni, non hai di che preoccuparti. Difatti, con le opportune informazioni, la procedura apparirà più semplice. Questa guida si pone quindi l’obiettivo di farti capire come richiedere un finanziamento online, quindi come ottenere un preventivo con simulazione ed il relativo calcolo delle rate.

Quali tipologie di finanziamento esistono?

Ovviamente ogni istituto di credito offre delle soluzioni personalizzate, con condizioni e clausole specifiche. In linea di massima però, possiamo suddividere le tipologie di finanziamento in questa maniera:

Conto N26 Business, il conto corrente per Freelance e Liberi Professionisti: Costi, Vantaggi e Recensione

Il conto N26 è un conto corrente online gratuito dedicato ai liberi professionisti e freelance. Possono aprire questo tipo di conto anche persone giuridiche. Si tratta di una grande banca presente in circa 17 paesi europei, con introiti di oltre 200 milioni di dollari annui. Ci sono due diversi conti che la banca mette a disposizione per i propri clienti, il conto N26 Business e il conto N26 Business You

Come Collegare a PayPal una Carta Postepay: la Guida

Paypal e Postepay sono due strumenti all’avanguardia e molto utili per tutti i tipi di acquisti, soprattutto quelli online. L’uno non esclude l’altro, anzi sono perfettamente collegabili per poter funzionare insieme e garantire ancora più sicurezza e tranquillità all’acquirente: ecco come.

Collegare Postepay al conto virtuale Paypal

Se la tua necessità è collegare la carta ricaricabile Postepay di Poste Italiane al conto Paypal, sei evidentemente già titolare sia dell’uno che dell’altro e ne conosci perfettamente il funzionamento. Senza quindi perdere altro tempo, ecco i passaggi per completare un’operazione che è davvero semplice e intuitiva.

Axerve Pos Mobile Senza Commissioni sulle Transazioni: Cos’è, Come Funziona e Vantaggi di Axerve

Ai nostri tempi, in cui la tecnologia ha oramai preso totalmente piede nelle nostre vite, l’uso del danaro contante è sempre più limitato. Al contrario, sempre più frequente è la nascita di nuove carte di credito nominative o ricaricabili, che stanno prendendo sempre più piede nell’uso comune. 

I consumatori, pertanto, si aspettano di poter pagare tramite questi strumenti in qualsiasi punto vendita e presso qualsiasi attività mentre, purtroppo, spesso – nonostante la legge di stabilità del 2016 avesse provato ad inserire una normativa che lo rendeva obbligatorio – alcuni commercianti e professionisti rifiutano tale modalità di pagamento per non doverne sostenere i costi delle commissioni, applicati su ogni transazione.

SamUp, Come Funziona, Opinioni e Recensione del Pos Mobile e Lettore Carte Sam Up

SumUp si tratta di un Pos portatile senza canone, si paga solo quando viene utilizzato. Questa applicazione è stata studiata per i piccoli pagamenti in carte ridotte e può essere utilizzata dai professionisti, negozi e imprese. Il suo funzionamento è molto semplice, accetta qualsiasi conto corrente e le commissioni sono di poco inferiore al 2% di ogni transazione eseguita. Molto utile è la garanzia che viene applicata sul prodotto, infatti se non si è soddisfatti si può essere rimborsati. 

Per usare questa applicazione bisogna associare lo smartphone al Pos tramite Bluetooth, inserire il codice è il nostro Pos mobile è pronto per essere utilizzato. Bisogna inserire la somma desiderata sull’app e far introdurre al cliente la carta nel lettore, se si tratta di bancomat bisogna solo inserire il codice PIN mentre se si tratta di carta di credito bisogna firmare sul tablet o smartphone. Nei confronti delle banche che fanno pagare un canone fisso mensile e anche una commissione, l’app SumUp non prevede nessun canone e nemmeno un importo minimo come solitamente accade per altri pagamenti. L’applicazione inoltre prevede anche pagamenti contactless, cioè senza inserire Pin o firmare, questa soluzione è molto utile e veloce per i clienti. 

Pos Mobile, Portatili anche Senza Canone, i Migliori Modelli del Momento Gratuiti o con Costi Ridotti

La recente Legge di Stabilità obbliga gli esercenti ad accettare pagamenti con il Pos. Di conseguenza, mentre prima le piccole attività commerciali che accettavano pagamenti tramite carte di credito si contavano sulle dita di una mano, anche a causa degli elevati costi di transazione, oggi la Legge non offre più questa opportunità e tutti si sono dovuti adeguare munendosi di Pos.

Naturalmente sul mercato esistono una miriade di articoli, alcuni decisamente migliori di altri. Vediamo quali sono i migliori modelli di Pos mobile a basso costo attualmente presenti sul mercato. 

Conto N26 You, il nuovo conto di Banca N26: Caratteristiche, Vantaggi, Costi, la Recensione

Le carte prepagate sono uno strumento finanziario molto utile, dato che hanno la funzionalità di una normale carta di credito, ma con la garanzia di poter effettuare acquisti solo in base al saldo presente su di essa. Grazie alla digitalizzazione alcuni modelli prevedono anche una carta virtuale sul tuo telefono offrendoti l’opportunità di effettuare operazioni direttamente con lo smartphone.

Un esempio è N26, un prodotto che ha rivoluzionato il mondo delle carte prepagate, grazie alla sua efficienza e le sue funzionalità fintech. N26 Bank è una banca tedesca che a oggi conta più di tre milioni di clienti e la sua tessera è commercializzata in 24 Stati compreso l’Italia. Il suo successo si basa su una continua evoluzione che l’ha portata a sviluppare un nuovo modello di carta: la N26 You. Di seguito andremo a evidenziare le singole caratteristiche di questo nuovissimo strumento finanziario.

Carta Blu American Express, la Carta di Credito con l’1% di Cashback

American Express Blu è una carta di credito ideata principalmente per coloro che desiderano avvalersi di un prodotto finanziario estremamente flessibile, che consente di acquistare e pagare, anche a rate, partendo da un importo minimo mensile di 40 euro. I pagamenti possono inoltre essere fissi o variabili a seconda delle proprie esigenze personali, e poi è possibile optare per l’intero pagamento del saldo mensile oppure scegliere se versarne solamente una percentuale.

Per le proprie spese quotidiane, la carta offre un plafond variabile ed un fido, cioè una linea di credito, fino a 5.000 euro; nel caso in cui si utilizzi il fido è da tenere comunque presente che gli interessi da pagare hanno il TAEG al 23,69%.

Carta Prepagata Tinaba: Cos’è, Come Funziona, Costi, Come Richiederla e Attivarla

Tinaba è un prodotto della Banca Profilo, creato allo scopo di proporre ai clienti una carta di conto prepagata, fornita di digital wallett, cioè un portafoglio digitale, gestibile comodamente dal proprio smartphone. Dunque parliamo di un prodotto immesso in un mercato molto concorrenziale, appunto quello dei micro-pagamenti, dove troviamo molte altre carte prepagate che sommariamente offrono gli stessi servizi.

Cos’è Tinaba

Tinaba, come appena detto, è una carta prepagata gestibile interamente tramite una apposita app dal proprio smartphone. È possibile accedere a tutte le funzioni previste, come la gestione della spesa, l’amministrazione del denaro e dei risparmi, l’invio di pagamenti e l’organizzare una raccolta fondi. Parliamo di una prepagata gestita da CartaSì, immessa nel mercato da Banca Profilo, fornita di un portafoglio digitale e le sue funzioni sono accessibili tramite l’app, definita social per la gestione del denaro.

Weststein Card: Come Funziona la Carta Prepagata Mastercard, Vantaggi, Costi e Lmiti

La Weststein Card è un carta prepagata MasterCard, sempre pù presente sia in Italia che in Europa. Emessa dalla WestStein Ltd al fine di offrire un nuovo strumento economico per gestire le proprie transazioni in modo tecnologico e semplice, gode della stabilità della Prepaid Financial Services Limited per fornire i suoi servizi. E’ una carta prepagata sicura, garantita oltre che dal circuito Mastercard anche dall’autorità inglese Financial Conduct Authority.

La carta è dotata di Iban per ricevere bonifici direttamente su questa ed è protetta dai più avanzati sistemi di sicurezza come il Mastercard 3D Secure, oltre che dal codice pin di cui solo il titolare è in possesso.

Carta Elektra Mastercard, la Privacy Card: Attivazione, Limiti, Costi e Servizi

Carta Elektra Mastercad è una carta prepagata rientrante nella categoria delle Privacy Card, ovvero di quelle carte che non necessitano di essere collegate ad un conto corrente e con le quali è possibile effettuare acquisti on line e prelevare fondi senza la necessità di inserire il proprio nome e cognome. Allo stesso tempo permette di ricevere bonifici senza possedere un Iban.

In sostanza stiamo parlando di una carta “anonima”, che permette di mantenere totale privacy e che da la possibilità anche a chi è stato protestato e a chi è etichettato come “cattivo pagatore”, di poter maneggiare danaro senza incorrere in alcuna difficoltà o in prelievi forzati da parte di alcun ente giuridico. La carta è emessa dalla società inglese Prepaid Financial Services Limited, che la rilascia senza fare alcun controllo sulla posizione redditizia del richiedente.

PostePay Junior, la carta prepata per Minorenni: Costi, Limiti, come fare Richiesta

PostePay Junior è una carta ideata e creata per i minorenni di età compresa fra i 10 e i 18 anni, che hanno bisogno di gestire in maniera autonoma le loro piccole finanze. Si tratta di una carta prepagata ricaricabile, emessa da Poste Italiane, che permette al titolare di pagare o fare piccoli prelievi nei punti in cui sono attivi i circuiti Visa e Visa Electron.

È una carta che da la possibilità di gestire on line le operazioni di ricarica e di verifica sia dei movimenti che del saldo, semplicemente registrandosi sulla pagina ufficiale di Poste Italiane. 

Migliori Carte di Credito e Prepagate Aziendali: Ecco Quali Sono

Conviene all’azienda avere una carta prepagata? Sicuramente si.
Le aziende hanno normalmente un conto corrente aziendale utile nella gestione delle spese quotidiane. Spesso, tuttavia, i dipendenti o i dirigenti dell’azienda si trovano a dover effettuare acquisti a favore dell’azienda, in questi casi, allora, è importante dotare il dipendente di una carta prepagata aziendale. In tal modo è possibile spendere direttamente i soldi dell’impresa senza che sia costantemente necessario effettuare rimborsi a chi nel personale ha anticipato i soldi oppure, nelle realtà aziendali più grandi, far fronte a spese più ingenti che il lavoratore non potrebbe coprire con i propri fondi personali. Ma quali sono le migliori carte prepagate aziendali? Continua a leggere la guida e scopri le caratteristiche e i vantaggi delle carte di debito.

Noleggio Auto Senza Carta di Credito: Ecco come Fare

State organizzando le vostre vacanze e avete deciso di noleggiare un auto. Vi informate sulle varie proposte e quando finalmente trovate quella che fa al caso vostro vi chiedono la carta di credito come modalità di pagamento.Che disdetta! Questo proprio non ve l’aspettavate. Vi trovate, così, davanti ad un problema in quanto voi non possedete, per scelta, una carta di credito. Oppure ce l’avete ma siete ancora parte di quel gruppo di persone scettiche e malfidenti che non si sentono sicure a trasferire a terzi i dati della propria carta.

Come risolvere tale inconveniente? Beh, forse non lo sapete, ma si può noleggiare un’automobile anche senza la carta di credito, utilizzando semplicemente delle carte di debito oppure delle carte prepagate. Ci sono oggi autonoleggi selezionati che offrono anche questo servizio, proponendo così delle modalità alternative di pagamento.

Carta Prepagata Superflash Intesa San Paolo: Come Richiederla, Costi, Vantaggi, la Recensione

La carta prepagata Superflash, appartenente al circuito Mastercard, è disponibile presso tutte le filiali bancarie del gruppo Intesa San Paolo.
Si tratta di una carta prepagata perfetta anche per coloro che non hanno compiuto ancora diciotto anni ma che vogliono avere un minimo di disponibilità economica in sicurezza. Questa carta, dotata di codice IBAN permette, difatti, di eseguire operazione sia in credito che in debito garantendo senza avere le incombenze, la responsabilità e le spese di mantenimento di un conto corrente bancario.

Modalità di richiesta e di attivazione della carta Superflash

Richiedere ed attivare la carta Superflash è davvero molto semplice, basta effettuare solo pochi e semplici passaggi. Per quel che concerne la richiesta della carta prepagata, il soggetto richiedente può scegliere tra due opzioni differenti; la prima, per coloro che non sono clienti della Banca Intesa San Paolo, consiste nella possibilità di compilare il format previsto nel sito internet della Banca all’interno del quale inserire i propri dati.

Qonto, Il conto Business per Imprese e Liberi Professionisti

Tra le novità in materia di conti bancari indirizzati ai liberi professionisti, alle PMI e alle start-up, Qonto merita di sicuro una speciale menzione, visto che ti assicura un’eccellente gestione delle tue finanze. Ciò che rende questo conto business per imprese e liberi professionisti almeno una, se non due spanne sopra ad altri prodotti finanziari simili, sta nella semplificazione della gestione contabile della tua attività imprenditoriale e nella trasparenza delle tariffe. Senza dimenticare il servizio clienti, davvero efficiente come pochi.

Più precisamente, Qonto può essere inquadrato come un conto corrente online, il cui target di riferimento è prevalentemente composto da clienti business, vale a dire imprese e liberi professionisti: è un prodotto finanziario multi utente e multi carta, particolarmente apprezzato perché ti dà l’opportunità di gestire al meglio la tua quotidianità bancaria, andando a semplificare tutte quelle operazioni finanziarie portate a termine ogni giorno: dal controllo della movimentazione di denaro in entrata e in uscita ai pagamenti, dalla contabilità alle note spese dello staff.

Carta Explora American Express: Caratteristiche, Costi, Vantaggi e Come Richiederla, la Recensione

La carta Explora American Express è un mezzo di pagamento che ti permette di fare gli acquisti e scegliere, poi, il metodo di restituzione della somma di denaro spesa, ovvero funziona come una carta di credito classica ma possiede svariati vantaggi che potranno essere sfruttati da parte tua. La carta potrà essere utilizzata sia online che presso i commercianti che accettano questo metodo di pagamento senza alcuna distinzione particolare.

Le caratteristiche della carta Explora American Express

La carta Explora American Express è caratterizzata da svariati aspetti interessanti come, per esempio, la totale assenza del canone annuo qualora vengano raggiunte determinate soglie di spese nel corso del primo anno e di quelli successi: per quanto riguarda i primi 12 mesi occorre spendere almeno 250 euro mentre, a partire dal secondo, la spesa minima che deve essere effettuata deve essere pari a 1500 euro entro i 12 mesi. La caratteristica fondamentale è rappresentata dalla soglia massima di spesa giornaliera e mensile, entrambe oggetto delle tue scelte e i vari programmi di protezione che prevengono situazioni non ottimali dopo aver effettuato una spesa.

YAP, la Carta Prepagata Virtuale e App: Caratteristiche, Costi Vantaggi e Cashback

YAP è la nuova carta prepagata proposta da Nexi. Il suo funzionamento è simile a quello delle altre carte gestibili online. Il conto elettronico con IBAN si associa a una carta prepagata MasterCard virtuale. La differenza e peculiarità di YAP è che la registrazione è completata solamente una volta che l’app è stata scaricata sul proprio device mobile, cioè smartphone o tablet. Se vuoi scoprire cos’è YAP, quali sono le caratteristiche e i vantaggi, continua a leggere questa guida e scopri subito tutte le informazioni che desideri.

Caratteristiche

YAP è una carta prepagata virtuale gestita da Nexi, uno tra i leader italiani nel settore dei pagamenti digitali. Aprire un conto YAP e ottenere la relativa carta prepagata è facile, infatti devi soltanto registrarti scaricando l’app sul dispositivo mobile.  Una volta perfezionata la registrazione puoi ricaricare il conto e iniziare a fare operazioni.

Documento di Sintesi Conto Corrente: Cos’è, Che Informazioni Contiente e Come Leggerlo

Gestire un conto corrente non è certo cosa semplice, soprattutto perché grazie ad esso potrai muovere anche delle cifre importanti di denaro. Ecco perché non devi trascurare la possibilità di analizzare nel dettaglio il documento di sintesi che potrà rivelarsi molto utile. 

Analizzare correttamente il documento di sintesi

Quando ti trovi a dover aprire un conto corrente puoi notare come non sia certo semplice scegliere tra tante condizioni e soprattutto funzioni intriganti. Ecco perché così come è molto importante sottoscrivere il conto corrente, lo è altrettanto saper leggere il documento di sintesi ad esso relativo. Esso riporta una serie di informazioni molto dettagliate che varrà la pena tu sappia leggere. Esso fondamentalmente raccoglie le informazioni di costo e le caratteristiche specifiche del conto. Si tratta di un documento uguale per tutte le banche e che soprattutto è previsto per ogni tipologia di conto corrente. Qui potrai dunque trovare delle specifiche dello stesso ed una serie di servizi molto importanti da considerare.

Carta di Credito Soldo per Gestire le Spese Aziendali e Dipendenti: Come Funziona, Caratteristiche, Vantaggi e Come Richiederle

Le carte di credito Soldo sono delle carte prepagate che possono usare aziende, gli amministratori ma anche i dipendenti. Esse comprendono varie funzioni tra cui quella gestionale, quella per gestire il carburante e quella per gestire le spese. Soldo può essere utilizzata solo per aziende e non tra privati. 

Come funziona

Questo servizio è disponibile in due versioni, esiste una carta prepagata Soldo Pro e una versione Soldo Premium. In qualsiasi momento l’amministratore può entrare nell’elenco dei movimenti o della gestione, modificare i limiti di spesa oppure decidere a chi destinare determinati fondi.  Quando i dipendenti scattano una foto dello scontrino, tramite l’app, l’amministratore può subito vedere tutte le informazioni che desidera. 

Cassette di Sicurezza in Banca: Cosa Sono, Come Funzionano, Quanto Costano e la proposta di Salvini per far emergere i soldi

Il tema delle cassette di sicurezza che si trovano nelle banche è tornato a sorpresa al centro del dibattito politico grazie alla proposta lanciata da Matteo Salvini. Il leader della Lega e Ministro dell’Interno, intervenendo a Porta a Porta, ha proposto una misura con cui si andrebbero a tassare i valori che si trovano nelle casse di sicurezza. Se ti stai domandando quale sia la misura che il vice-premier ha lanciato dagli studi della trasmissione di Bruno Vespa, in cosa consistono le cassette di sicurezza, come funzionano e quanto costano, qui di seguito troverai tutte le risposte alle tue domande.

Carta Prepagata Mastercard Epipoli: Cos’è, Costi, Come si Usa e Vantaggi

Pratica, facile da usare e sicura: la carta prepagata Mastercar Epipoli, monouso e non ricaricabile, è la soluzione ideale per lo shopping online oppure per effettuare acquisti in una delle 36 milioni di attività commerciali appartenenti al circuito Mastercard. La prepagata Epipoli non è nominativa, è disponibile in diversi tagli ed è consigliata se non sei titolare di una carta di credito o se per una qualche motivazione non vuoi collegare il tuo conto corrente ad una carta prepagata. 

Sono molteplici gli utilizzi che potra fare di questa carta, per il tuo shopping tradizionale o per avere un disponibilità economica nei tuoi viaggi all’estero. Si rivela utile inoltre nel caso in cui tu fossi un genitore che non vuole affidare al figlio, magari minorenne, la carta di credito per ovvie ragioni.

Carta Prepagata per Minorenni, le migliori Carte di Credito per Ragazzi con meno di 18 Anni

Dare un proprio figlio minorenne una carta prepagata significa permettergli di utilizzare uno strumento versatile, utilizzabile per prelevamenti e per piccole operazioni di pagamento, con un duplice scopo. Da una parte le carte prepagate per minorenni permetteranno di evitare al giovane di portare con sé del denaro contante, esponendolo così al rischio di smarrimento o di furto delle banconote. Dall’altra parte, le carte prepagate per under 18 permetterannoai minorenni di prendere la giusta dimestichezza con uno strumento bancario come la carta di pagamento, con cui probabilmente dovranno avere maggiore confidenza durante tutta la loro vita.

Considerato che è sempre più comune la fruizione di questi strumenti, e che sono sempre più sentiti, dai genitori, i vantaggi che sopra abbiamo esposto, non stupisce il fatto che tutte le principali banche abbiano allargato la propria gamma di strumenti transazionali fino a ricomprendere anche diverse carte per minorenni, utilizzabili generalmente dai giovani tra i 14 e i 18 anni (non compiuti), e in alcuni casi addirittura dagli utenti più piccoli, a partire dagli 11 e 12 anni.

Carta di Credito Virtuale: Cos’è, Perchè si Usa, Quali sono le migliori carte virtuali in Italia

La carta di credito virtuale è uno strumento che ti permette di fare shopping online in maniera sicura, visto che il suo funzionamento è particolare e offre un livello di sicurezza che supera quello della classica carta di credito in tuo possesso.

La carta virtuale è una versione online del mezzo di pagamento in tuo possesso che si appoggia proprio a questa ma che, al contrario, possiede un numero identificativo e un codice di sicurezza, ovvero le tre cifre presenti nella parte posteriore, totalmente diverso da quello della tua carta reale. Questo significa sostanzialmente che entrerai in possesso di una carta che potrai sfruttare per fare le compere online senza dare a sconosciuti, così come senza inserire sul web, i dati relativi alla carta classica.

Lettore Bancoposta: Cos’è ed a Cosa Serve, Come si Usa, Come Richiederlo

Il Lettore Bancoposta è un apparecchio elettronico che ha l’aspetto di una calcolatrice tascabile. La sua funzione è quella di generare, con l’inserimento combinato della carta Postamat Maestro Bancoposta e del PIN personale, una password usa e getta da inserire mentre si eseguono operazioni dispositive sul proprio Conto BancoPosta. Il PIN è un codice a cinque cifre ed è il medesimo che si utilizza per le operazioni di prelievo con la carta presso gli sportelli ATM.

Estratto Conto PostePay Evolution: Come visualizzarlo, Tutti i modi Possibili

Se vuoi conoscere i movimenti e il residuo presente nella tua prepagata PostePay Evolution, hai a tua disposizione una serie di soluzioni che ti consentono di entrare in possesso di tale informazione. Ecco quali sono tutti i vari metodi che ti consentono di analizzare il residuo della tua carta.

L’estratto conto PostePay Evolution online 

Come risorsa abbastanza pratica e semplice da sfruttare per entrare in possesso di questi dati vi è l’home banking messo a disposizione dalle Poste Italiana attraverso il sito web ufficiale: con una serie di brevi passaggi hai l’occasione di consultare il saldo e la lista dei movimenti in tempistiche assai brevi. Il primo passaggio consiste nello svolgere la registrazione della tua carta sul sito delle Poste Italiane: utilizzando una mail in tuo possesso e valida, devi effettuare inserire le varie informazioni nella domanda di registrazione sul sito delle Poste e confermare il tuo account mediante il link che ricevi sulla tua casella di posta elettronica.

Come Fare un Bonifico con PayPal

PayPal è un mezzo diffusissimo nel mondo per effettuare transazioni economiche, in maniera virtuale ed esclusivamente online, garantendo agli acquirenti ed ai venditori la massima sicurezza, durante le operazioni di compravendita, senza dover necessariamente comunicare le proprie coordinate bancarie.

PayPal nasce con l’avvento del mondo web e con la diffusione degli acquisti on line. Proprio l’esigenza di avere a che fare con aziende web, spesso non tanto pubblicizzate, oppure per vendite tra privati sui vari siti compro/vendo, si è andati alla ricerca di sicurezza per effettuare tali transazioni. È così che PayPal nasce e trova largo spazio nelle abitudini di chi lavora e sfrutta il web per il proprio business. 

CASH26, il nuovo servizio di Banca N26 per prelevare e depositare contanti al Supermercato

Il servizio bancario CASH26, che da diverso tempo è arrivato in Italia, ha lanciato da pochi giorni un nuovo servizio per gli utenti, che sempre più decidono di aderire a questa banca online. Si tratta della funzione chiamata CASH26 che permette di depositare o pagare denaro direttamente al supermercato, senza l’obbligo di fare una scomoda fila in banca come avviene di solito. 

Come funziona il nuovo servizio

Questo servizio è già attivo in altri paesi come la Germania e l’Austria, in Italia invece è disponibile da pochi giorni; esso può essere utilizzato in circa 126 supermercati della catena Pam e Panorama. Il suo funzionamento è molto semplice, bisogna accedere alla propria app, scaricabile sul cellulare, selezionando l’importo che vogliamo in automatico si genera un codice a barre, cosi da poterlo utilizzare per i pagamenti nei supermercati. 
Il saldo si aggiornerà in tempo reale sul proprio telefonino. 

Prestito per Matrimonio: Soluzioni, Banche e Finanziarie che Offrono prestiti per Sposarsi

Il matrimonio è un momento significativo della tua vita. In una realtà economica come quella odierna spesso però affrontarlo implica molti sacrifici e rinunce data l’eventuale spesa per una cerimonia, la luna di miele e la sistemazione della casa. Per questo poter accedere a un prestito per matrimonio potrebbe essere una realtà molto utile al fine di affrontare con serenità e tranquillità la programmazione e la realizzazione del tuo sogno. In questa guida andremo ad indicare quelli che sono le soluzioni che possono essere più adatte alle tue esigenze, valutando quali sono i prestiti per sposarsi.

Banca BNL, Robot e Intelligenza Artificiale al posto dei Bancari

Androidi dai tratti umani che sostituiscono l’essere umano nelle più comuni operazioni lavorative? Ovviamente, per quanto la tecnologia avanzi sempre rapidamente, non siamo ancora arrivati a questa fase, ma il nuovo “piano di riorganizzazione” presentato dalla BNL ai sindacati in merito ai Robot e all’Intelligenza Artificiale è chiaro: tramite una massiva applicazione delle tecnologie digitali (che automatizzerà tutta una serie di processi non ripetitivi) verrà migliorata la tua esperienza da cliente (la famosa “customer experience”), grazie a delle dinamiche di apprendimento appunto, intelligente. Ma non solo: porrà anche rimedio agli esuberi di organico con cui BNL si trova a dover fare i conti.

Arrivare a una soluzione seguendo una strada alternativa

Non sempre la strada per arrivare alla soluzione è la più diretta, non lo è stato in questo caso quantomeno: a volte è necessario prenderla “larga”.
Questo sta difatti accadendo.Grazie alle recenti modifiche previdenziali (“Quota 100” e “Opzione donna”), la banca facente parte del gruppo BNP Paribas potrà difatti mettere in atto un vero e proprio ricambio generazionale. Ammonta difatti a ben 2500 unità il bacino d’utenza a cui l’istituto potrà attingere, secondo l’età media dei propri collaboratori, per le “uscite anticipate” grazie alle suddette modifiche, e sono già 600 quelle confermate.

Pos Mobile Portatile: Axerve EASY POS, funzionamento e costi del POS GPRS

Axerve Easy Pos, per il modello GPRS, rappresenta la soluzione ideale che potrai sfruttare per la tua attività: scopriamo l’offerta e i diversi vantaggi che si possono conseguire aderendo a questo particolare servizio in grado di rispondere ad alcune delle tue esigenze commerciali. 

Il POS GPRS Axerve Easy POS e le sue funzioni 

Prima di analizzare i costi di sottoscrizione che caratterizzano questo servizio, è bene conoscere con precisione quali sono tutti i vantaggi e funzioni che caratterizzano questo articoli, affinché lo strumento possa essere utilizzato correttamente. 

Quinto BancoPosta, Come Funziona la Cessione del Quinto dello Stipendio di Poste Italiane

Fra le numerose tipologie di prestiti al consumo, la cessione del quinto è una delle forme di finanziamento più richieste per la relativa semplicità nelle modalità di accesso. Cerchiamo, ora, di vederne nel dettaglio le caratteristiche principali con una particolare attenzione ai servizi offerti dal Gruppo Poste Italiane che, grazie alla capillarità territoriale dei suoi sportelli, è particolarmente vicino alle esigenze della clientela retail.

Cos’è la cessione del quinto

La cessione del quinto è una particolare tipologia di finanziamento che rientra nella più ampia categoria del prestito al consumo senza finalità d’uso (non rivolto, dunque, ad un acquisto di bene o servizio dettagliatamente specificato). Si tratta di un contratto stipulato tra un Istituto di Credito, o una finanziaria autorizzata, ed una persona fisica il cui è oggetto è l’erogazione di una determinata somma a titolo di finanziamento che sarà restituita in rate mensili comprensive quota capitale e quota interessi.

Conto Corrente Buddybank con Cuffie Apple Airpods in Regalo, i dettagli dell’Offerta

Qualora siate in possesso di un dispositivo Apple, ma vi mancano le cuffie originali, potrete fare affidamento sul conto Buddybank, che mette a tua disposizione una promozione interessante che potrai sfruttare compiendo solo pochi passaggi. Vediamo nel dettaglio come entrare in possesso delle cuffie Airpods per i dispositivi Apple.

In cosa consiste Buddybank

Prima di analizzare la promozione offerta da Buddybank, occorre capire in cosa consista questo conto corrente: questo appartiene al gruppo Unicredit, che ha pensato di unire la comodità di un conto virtuale con la praticità e le tante funzioni proposte dai dispositivi Apple, in particolar modo gli iPhone. Il conto corrente Buddybank è infatti un conto corrente online pensato appositamente per questo genere di dispositivi mobili, che potrà essere attivato in modo semplice e che mette a disposizione tutte le differenti opzioni che caratterizza un classico conto corrente, con la sola differenza che questo potrà essere gestito solo ed esclusivamente dal dispositivo mobile.

SuperMoney Prestiti: Come Funziona il Portale SuperMoney.eu per Richedere Prestiti Personali

Richiedere un prestito non rappresenta affatto un gesto semplice, da accompagnare a dosi eccessiva leggerezza. Si tratta infatti di un’operazione che deve essere ponderata in ogni minimo particolare, in maniera tale da evitare di incorrere in quelle che a lungo andare potrebbero rivelarsi delle spiacevoli ed indesiderate sorprese. Proprio per questo, all’interno della variegata selva della rete, a farsi sempre più strada ci sono siti internet che, confrontando le migliori offerte disponibili sul mercato, permettono al cliente di prendere visione di quella che maggiormente riesce a rispondere alle proprie richieste ed alle proprie specifiche esigenze.

Tra questi vi è senza ombra di dubbio alcuna SuperMoney. Si tratta di un sito di comparazione che ti metterà nella condizione di procedere ad acquisti che siano il più possibile in linea con ciò che ti aspetti. Per rendere quello che apparentemente potrebbe sembrare un sogno irrealizzabile, SuperMoney non indidua soltanto la migliore offerta, ma ti aiuta nek richiedere online il prodotto in questione, valutando insieme a te se cambiare o meno il fornitore.

Apple Card: Cos’è e Come Funziona la Carta di Credito Apple

Semplicità, praticità e sicurezza sono solo alcuni degli aspetti che caratterizzano la nuova carta Apple Card, la prima carta di credito creata dalla casa di Cupertino. Il prodotto rafforza e rivoluziona l’entrata della società all’interno delle realtà finanziarie e dei pagamenti, già iniziata con la presentazione del sistema Apple Pay per pagamento digitale attraverso lo smartphone.

L’Apple Card è stata ideata e creata per gli Iphone, rivoluzionando il sistema dei pagamenti come strumento al contempo digitale ma anche reale. Ad appoggiare il progetto vi sono il colossi come Goldman Sachs e Mastercard. L’annuncio del 25 marzo apre le porte a una serie di domande riguardanti questo nuovo strumento. Di seguito andremo ad evidenziare le sue particolarità nei dettagli in modo da farti valutare se potrebbe essere in futuro un tuo valido investimento.

Carta di Credito BCC: Attivazione, Costi, Recensione e Opinioni

Oggi in commercio esistono un numero sempre crescente di carte di credito, tanto che ormai le persone cercano di trovare la migliore per le loro esigenze. In questo ampio comparto, trovami anche quella di bcc che non può passare inosservata, viste le sue caratteristiche, del quale qui in seguito, segnaliamo quelle della carta base.

Costi e funzioni

La carta di credito standard, offre tra i suoi vantaggi, la possibilità di scegliere come effettuare i propri acquisti, che possono essere immediati, dunque direttamente da quello che è presente nel fondo cassa, oppure scegliere una forma di pagamento rateizzata. Si può scegliere tra una di queste opzioni, durante la messa in esercizio della carta stessa, presso l’istituto bancario di bcc. Quella che noi andremo a scegliere, in fase di acquisizione carta, sarà assolutamente nascosta al sapere degli altri, soprattutto dei commercianti, che non sapranno che noi pagheremo l’oggetto ad esempio in maniera rateizzata, in quanto, questo fattore, risulta non individuabile. Il tasso d’interesse che viene applicato, non è sempre uguale, ma varia in base al numero di prodotti e al valore che viene speso, per renderlo maggiormente vantaggioso, piuttosto che un canone di natura fissa.

Garmin Pay Italia: Cos’è e Come Funziona il Pagamento via Smartwatch con il supporto di carte Nexi

Gli smartwatch stanno diventando parte integrante della nostra vita perchè fin dagli albori monitorizzano l’attività fisica, ma ora racchiudono all’interno del polso una serie di preziose informazioni che con il passare del tempo stanno diventando indispensabili per tutti. Dalla salute, alla messaggistica, dalla musica al conto in banca. Dopo una corsetta, una passeggiata, un giro in bicicletta o semplicemente se esci di casa senza alcun borsello, fermarsi a sbrigare piccole o grandi commissioni risultava pressoché impossibile se non con l’ausilio di ingombranti marsupi oppure portafogli di cui negli anni se ne sono visti dei più svariati modelli.

Ora tutto è reso più semplice grazie ai pagamenti tramite smartwatch in particolare al pagamento con Garmin Pay che ti permette di lasciare a casa i il portafoglio e i contanti. Garmin Pay è il sistema di pagamento contactless di Garmin che con l’utilizzo della tecnologia NFC permette ai possessori di smartwatch abilitati Garmin di pagare al POS contactless.

Conto Corrente Gratis per Pensionati: Banche che Offrono il Conto Correte Gratuito

Il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, entrato in vigore il 20 giugno 2018, ha introdotto il conto Base, un conto corrente completamente gratuito per i pensionati, i giovani e i lavoratori meno abbienti che presentano un reddito particolarmente basso oppure un Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) entro determinati limiti.

Sono ormai tantissimi gli istituti di credito che offrono l’opportunità di aprire un conto Base che non prevede alcun costo per un numero limitato di operazioni. Prima di analizzare i conti gratuiti per pensionati offerti dai vari istituti bancari cerchiamo di capire come funziona il conto Base e quali requisiti vengono richiesti per accedervi.

Spese di Istruttoria del Mutuo: Cosa Sono, Quali e Quanto Costano

Accedere ad un mutuo per l’acquisto della prima casa è una decisione estremamente delicata la cui importanza rende necessaria un’accurata valutazione delle proposte di numerosi istituti di credito. Nella ricerca delle condizioni economiche più vantaggiose vengono in aiuto i portali di comparazione online, utili per classificare le varie soluzioni e individuare il tasso d’interesse più basso sul mercato.

Per quanto decisamente importante, l’interesse applicato non dovrebbe tuttavia essere l’unica voce di costo presa in considerazione: ottenere un mutuo comporta infatti numerose spese accessorie che possono variare da banca a banca e incidere notevolmente sull’importo totale dovuto. Come scoprirai dalla lettura di questo articolo, sapersi orientare tra costi di perizia, spese notarili e polizze obbligatorie si rivelerà essenziale per individuare l’offerta più conveniente.

MutuoCaratteristicheCalcola Mutuo
mutui supermarket
www.mutuisupermarket.it
Compara on line i mutui di 66 banche e risparmia.
mutuo per la casa
www.supermoney.eu
Mutuo Casa

Estinzione Anticipata del Mutuo: Come Funziona, Quandi Richiederla, Penali, Vantaggi e Svantaggi

Se nell’immediato accedere ad un mutuo comporta la possibilità di acquistare la casa dei propri sogni senza disporre del denaro necessario, è almeno altrettanto vero che per molti anni a venire il debito da saldare farà sentire il suo peso richiedendo mille sacrifici per far quadrare i conti. Ogni mutuatario sogna il momento in cui restituirà finalmente l’ultimo euro di interessi liberandosi dalla preoccupazione una volta per tutte.

Trovandosi nella fortunata circostanza di possedere grazie a vincite, eredità o successo lavorativo l’intero importo dovuto, il primo pensiero sarà senza dubbio liberarsi di quest’onere una volta per tutte. Se anche tu stai valutando la possibilità di chiudere la tua posizione di debitore con la banca, in questo articolo troverai utili informazioni su conseguenze, vantaggi ed eventuali penali che questa scelta può comportare.

Carta di Credito Nexi: Attivazione, Costi e Recensione

Nata nel 2017 in seguito all’acquisto di Carta Si e ICBPI, Nexi Spa è un’azienda italiana con sede a Milano e leader di mercato nel settore dei pagamenti digitali. Gestisce un numero elevatissimo di carte di pagamento, terminali POS, esercizi convenzionati e sportelli bancomat abilitati alle transazioni che si perfezionano attraverso i circuiti VISA e MASTERCARD.

Le carte di credito Nexi, rappresentano un core business aziendale in continua evoluzione e stanno implementando l’offerta di prodotti e servizi alla clientela con ritmo vertiginoso. Vediamo ora, nel dettaglio, le caratteristiche ed i funzionamento delle carte di credito Nexi.

Miglior Conto Corrente Online: Confronto dei Conti Correnti del Momento

Se vuoi aprire un nuovo conto corrente online, in questa guida vediamo quali sono le migliori offerte del momento che offrono dei conti con tutto ciò di cui puoi avere bisogno (bonifici, mav, carta di debito/credito, app per Smarpthone, compatibilità con Google Pay e Apple Pay ecc.). I conti qui sotto confrontati sono le migliori proposte per l’apertura di nuovi conti completi e a costo zero o con canone bassissimo, alcuni offrono anche un bonus per l’apertura del nuovo conto. Vediamo assieme le migliori offerte del momento:

Tutti i contenuti di questo sito sono solo a scopo informativo e non intendono in alcun modo costituire sollecitazione al pubblico risparmio oppure consulenza all’investimento in qualsiasi strumento finanziario.