APN Iliad: Configurazione su Smarphone Android, iPhone e iPad

In queste ultime settimane moltissimi utenti hanno deciso di affidarsi alla compagnia telefonica Iliad che propone delle offerte a prezzi veramente vantaggiosi. Tuttavia, tutti questi nuovi utenti si stanno chiedendo come sia possibile configurare la nuova SIM Iliad, in modo da poter usufruire della connessione Internet, effettuare e ricevere chiamate ed inviare SMS: dopo aver inserito la Sim negli smartphone, infatti, la connessione dovrebbe avvenire in automatico, ma essendo Iliad un operatore relativamente nuovo, probabilmente ci si troverà senza connessione appena inserita la Sim.

Scopriamo quindi come configurare in maniera corretta l’apn Iliad in diversi dispositivi:

Configurazione APN su Android

In esclusiva per gli Smartphone che montano un sistema operativo Android è disponibile un’applicazone da scaricare dal Play Store, utilizzando una connessione Wi-Fi od un’altra Sim, che permette di configurare il proprio tablet o smartphone.

In alternativa è possibile configurare l’apn Iliad su sistemi Android in via manuale. In via generale, da tablet o smartphone, è necessario andare nel menù Impostazioni ed aprire in successione i sottomenù Rete e Internet, Rete Mobile, Nomi punti di accesso. Qualche dispositivo, ma non tutti, offre la possibilità di cercare nelle impostazioni le parole chiave apn o Nomi punto di accesso. Arrivati a questa schermata sarà possibile creare un nuovo apn cliccando sui puntini collocati in alto a destra ed inserendo alcune voci di default. Dopo aver riempito ogni categoria, salvare tutte le modifiche e selezionare l’apn dal menù precedente. I dati da inserire sono i seguenti:

APN: iliad
Nome Utente: vuoto
Password: vuoto
MMSC: http://mms.iliad.it
MCC: lascia il valore predefinito o iscrisci 222 o 208
MNC: lascia il valore predefinito o iscrisci 50 o 15

Configurazione manuale iPhone o iPad

Gli step da effettuare per configurare correttamente l’apn Iliad su dispositivi iOS non sono molto differenti da quelli che abbiamo in precedenza elencato per i dispositivi Android. Bisogna infatti aprire il menù Impostazioni, andare poi successivamente su Opzione dati cellulare, Rete dati cellulare e poi aggiungere un nuovo apn andando a riempire, come fatto per Android, alcuni spazi e salvando ogni modifica apportata. Qui sotto i dati da inserire:

APN: iliad
Nome Utente: vuoto
Password: vuoto
MMSC: http://mms.iliad.it
MCC: lascia il valore predefinito o inscerisci 222 o 208
MNC: lascia il valore predefinito o inscerisci 50 o 15
Dimensione massima MMS: 200.000

Configurazione automatica via SMS

Un altro modo per configurare il vostro Smartphone è quello di utilizzare l’SMS con cui viene configurato il telefono in maniera del tutto automatico. Potrebbe però accadere che non lo riceviate o che lo abbiate cancellato per errore: in questo caso niente paura, basterà infatti inviare il codice conf al numero 2049 per riceverne uno di nuovo. Una volta che avrete ricevuto tale messaggio, sarà necessario dare conferma all’installazione del profilo Iliad.

Configurazione automatica tramite link

Premettiamo che questo metodo potrebbe produrre fortune alterne, in quanto non a tutti ha funzionato correttamente: data la sua estrema semplicità, conviene in ogni caso effettuare un tentativo, potreste essere fortunati e risolvere quindi un bel problema in maniera estremamente veloce e semplice. Ecco il link: https://www.iliad.it/config/

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.