Amazon Echo sbarca in Italia oggi: Cos’è, a Cosa Serve e Come Funziona, Prezzi

Nell’era delle interazioni digitali e della domotica un posto di prestigio lo occupa Amazon con la sua ricerca sull’Intelligenza Artificiale che ha fatto nascere i prodotti Alexa ed Echo in cui il primo è la mente ed il secondo il braccio. Alexa nasce da una intuizione dalla serie Star Treck come voce del computer; ai giorni nostri è un assistente virtuale che collegandosi ai dispositivi Echo da una parte ed al cloud dall’altra consente all’utente di poter interagire sia con gli oggetti di casa che con alcune funzionalità comuni a tutti noi.

Alexa infatti può leggere notizie e, se precedentemente indicato, provvedere alla ricerca di aggiornamenti personalizzati in base alle preferenze, può stilare liste, fare il check delle medesime e far conoscere le previsioni del tempo di qualsiasi posto; tramite Alexa è inoltre possibile controllare la propria casa e i dispositivi connessi alla rete (direttamente se già muniti di processore o indirettamente tramite le prese intelligenti) tramite skill di terze parti, effettuare chiamate, rispondere alle domande (come ad esempio qual è stato il risultato della partita dell’Italia?) e trasmettere musica.

Per poter utilizzare Alexa, e quindi anche le periferiche Echo, bisogna prima fare due passi fondamentali: aprire (se non lo si ha già) un account Amazon e quindi scaricare sul proprio smartphone o tablet l’applicazione “Alexa”che, una volta installata, consente di connettere il dispositivo Echo posseduto ad Alexa prima ed alla rete WiFi poi. Il dispositivo, dopo aver fatto lampeggiare per alcuni secondi una luce arancione, avrà tutto il perimetro colorato di una tenue luce verde che sta ad indicare l’effettiva funzionalità del dispositivo e la corretta connessione al cloud Amazon.

Amazon Echo è una famiglia di altoparlanti intelligenti (Echo, Echo Dot, Echo Plus, Echo Spot) che si connettono con Alexa; Echo è il prodotto base giunto alla seconda generazione ed è composto da un cilindro con altezza di 15 cm e diametro di 9 che contiene un woofer da 2,5 pollici ed un tweeter da 0,66 pollici . La sua caratteristica primaria è quella dei 7 microfoni far-field che consentono al dispositivo di poter captare l’eventuale comando vocale da ogni posizione della stanza, anche se in presenza di musica o con del rumore di sottofondo.

Amazon Echo

Amazon Echo

Amazon Echo, una volta connesso alla rete internet domestica, si collega automaticamente sia ai servizi di news come Sky Tg24, Sportmediaset e Tgcom, sia alle streaming radio (come ad esempio RTL 102.5, Radio Deejay, Radio 105, Rai Radio Uno, RDS, Radio Italia oltre ad avere la possibilità di ascoltare altre emittenti su TuneIn); Echo è già configurato per l’utilizzo di applicazioni e servizi di terze parti, esterni quindi al mondo Amazon, come Just-Eat, Spotify, Netatmo e Philips Hue. Per la riproduzione del suono si affida invece ad un altoparlante a 360 gradi che ne consente una diffusione uniforme; è disponibile nelle colorazioni grigio chiaro, melange e antracite. Il suo prezzo base è di 99,99 €uro ma per la fase di lancio della seconda generazione, fino al 30 ottobre, il suo costo è di 59,99 €uro

Amazon Echo plus, oltre ad avere le medesime caratteristiche della versione base, consente di potersi connettere tramite Zigbee, un hub integrato, al mondo dell’ Internet of Things (i dispositivi intelligenti) in modo da poterli controllare in modo semplice e naturale ed ha un sensore di temperatura che può essere collegato con le caldaie di ultima generazione. Il suo prezzo base è di 149,99 €uro ma per la fase di lancio fino al 30 ottobre il suo costo è di 89,99 €uro

Echo Dot invece ha le stesse identiche prestazioni di Echo e le stesse caratteristiche ma con dimensioni molto più compatte: la sua altezza infatti è di soli 6 cm ed i microfoni si riducono da 7 a 4. Il suo prezzo base è di 59,99 €uro ma fino al 30 ottobre il suo costo è di 35,99 €uro. Echo Spot ha uno schermo incorporato che consente, oltre alla visualizzazione dei servizi integrati in Echo base, anche di effettuare una videochiamata con un altro utente che possieda un altro Spot. Il suo prezzo base è di 129,99 €uro ma fino al 30 ottobre il suo costo è di 77,99 €uro.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.