Finanza

Nella sezione rigurdante la finanza e gli investimenti ti consigliamo le migliori modalità per investire i tuoi risparmi, al fine di accrescere il tuo patrimonio o proteggerlo dall’inflazione. Parliamo dei classici strumenti finanziari con relativa quotazione, passando per i beni preziosi quali oro, argento, diamanti ed altre materie prime. Un altro argomeno molto caldo che attira sempre maggiori persone è invece quello delle criptovalute, la novità più recente ed interessante degli ultimi anni.

Bitcoin Wallet: Cos’è, a Cosa Serve, Tipologie e i Migliori tra cui Scegliere

Il portafoglio, traduzione di wallet, costituisce l’unico modo per poter detenere bitcoin. Si tratta di un software creato per custodire la criptovaluta e funziona attraverso gli indirizzi. Si tratta di un recapito appositamente individuato per contraddistinguere chi effettua un pagamento e quindi il deposito all’interno del wallet. L’indirizzo diventa anche il riferimento se si desidera inviare denaro per comprare prodotti e servizi a qualcuno. Infatti il flusso dei bitcoin avviene tramite indirizzi. Il bitcoin wallet prevede un accesso protetto, in modo da garantire il possessore della moneta elettronica, un po’ come avviene per una cassaforte.

Le chiavi per entrare sono uniche e fornite al momento dell’attivazione. Grazie a password personalizzate si possono crittografare i dati per innalzare lo standard di sicurezza. Il bitcoin wallet mette a disposizione un portafoglio virtuale dove riporre i propri fondi, senza ovviamente far mancare i due requisiti fondamentali dei bitcoin: l’anonimato a la semplicità della circolazione. Chiaramente agli strumenti presenti dai diversi siti su cui si possono attivare i portafogli, è sempre necessario prestare la massima attenzione nella custodia del proprio conto. La registrazione del profilo per l’apertura del conto non richiede molti dati, ma le transazioni potrebbero rendere necessaria l’identificazione di chi le compie, quindi è opportuno essere sempre certi di usare canali protetti.

Bitcoin: Cos’è e Come Funziona la Criptovaluta

Bitcoin è il nome della prima moneta elettronica, la più importante attualmente presente sul mercato online. La celebrità della criptovaluta è dovuta soprattutto alle impennate che il suo valore ha avuto negli ultimi tempi, raggiungendo cifre ragguardevoli, ma oltre ai suoi record è la sua affidabilità a renderla apprezzata dai trader e non solo. Questo tipo di moneta costituisce un’alternativa alle valute tradizionali, soprattutto perché si usa unicamente online e non viene sottoposta ad alcun controllo da parte delle banche centrali e dai governi, ma dipende unicamente dalle transazioni che ne determinano il valore.

Il suo funzionamento avviene attraverso una banca dati distribuita tra vari elaboratori in rete sulla quale vengono annotate le varie transazioni, tutte verificate e puntualmente aggiornate. La rete si può quindi definire peer-to-peer come la struttura dei torrent. Abbinate agli indirizzi di ogni persona che opera con i bitcoin ci sono chiavi crittografate, così da proteggere l’investitore e registrare le diverse transazioni. Vi è inoltre una password personale per proteggere l’accesso al conto online, chiamato wallet, in cui vengono custoditi i bitcoin posseduti. La tecnologia usata viene denominata blockchain proprio perché la massima trasparenza permette di tenere tracciatura delle transazioni senza mettere a repentaglio la sicurezza. Le informazioni sugli scambi sono suddivise in blocchi si risolvono, ai fini della registrazione, con una procedura definita mining. A svolgere il compito sono persone che esplorano i database ottenendo una ricompensa sotto forma di commissione, che li ripaga dei calcoli svolti. Il pagamento avviene in parte con bitcoin e in parte con le valute tradizionali.

Bitcoin Valore: Come visualizzare il Valore del Bitcoin in Tempo Reale

La moneta elettronica più conosciuta del momento è senza dubbio il bitcoin, particolarmente usato nel trading online, ma apprezzata anche per gli scambi in internet in termini di acquisto di prodotti e servizi. Viene scelta da molti investitori perché appare più sicura rispetto alle valute tradizionali e perché le commissioni applicate sono più contenute in confronto alle monete reali.

Come ogni strumento finanziario da usare negli investimenti, i bitcoin hanno una propria quotazione, determinata dalle transazione che avvengono nel mercato digitale, senza alcun controllo da parte delle banche e degli organi politici. Sono infatti i loro utilizzatori a influire sulla salita o sulla discesa del prezzo. Ovviamente se si vuole acquistare la moneta elettronica oppure semplicemente fare investimenti senza possederli, bisogna conoscere il valore in tempo reale e avere un quadro preciso sull’andamento, non solo in riferimento al breve periodo, bensì allo storico.

Bitcoin Euro: Come visualizzare il Valore in Euro del Bitcoin in Tempo Reale Oggi

Il Bitcoin è una moneta virtuale rientrante tra le criptovalute, altrimenti definite monete elettroniche, utilizzata per transazioni sul web, con la peculiarità di consentire operazioni immediate e dirette. Tale moneta non viene sottoposta ad alcun tipo di controllo da parte degli istituti di credito o dei governi, quindi il suo valore si determina esclusivamente con l’andamento del mercato su internet. Si possono effettuare acquisti e vendite in pochi secondi e scambiare i bitcoin in qualsiasi parte del mondo.

Coinbase Italia: Come Funziona l’Exchange per Acquistare Bitcoin, Litecoin e Ethereum

Coinbase è una piattaforma e un portafoglio in valuta digitale fondata nel 2012, attraverso cui avvengono transazioni economiche con monete elettroniche come bitcoin, litecoin e ethereum. La rete bitcoin coinvolge computer di tutto il mondo ed ha un mercato di 100 miliardi di dollari. Bitcoin è stata la prima moneta alternativa elettronica. In seguito per migliorare e integrare la rete Bitcoin sono state studiate nuove monete digitali come litecoin e ethereum, che hanno caratteristiche comuni ed alcune differenze.

Coinbase: a cosa serve?

Coinbase è un exchange, vale a dire un intermediario che mette in contatto chi compra e chi vende moneta elettronica. Attraverso la piattaforma Coinbase puoi accettare pagamenti ed effettuare acquisti in tutto il mondo. I pagamenti sono confermati dalla piattaforma in pochi secondi cone basse commissioni, senza rischio di truffe. Puoi acquistare e vendere bitcoin, ethereum e litecoin attraverso la piattaforma; le transazioni non sono soggette a nessuna limitazione.

Venezuela 2027: le ultime novità su Bond e Obbligazioni

Le obbligazioni Venezuela 2027 sono dei bond con cedola semestrale ad un tasso d’interesse del 9,25%. Sono emessi in dollari, soggetti quindi alle oscillazioni del cambio, e dipendono per gran parte dall’andamento del petrolio, visto che le obbligazioni sono composte da titoli di aziende che lo esportano o lo estraggono.
Naturalmente prospettive di guadagno così alte, nascondono, neanche troppo velatamente, rischi altrettanto alti.

Più che un investimento, una scommessa

I rischi legati ad un simile investimento sono altissimi e il più concreto, in questo momento, è quello di default del Venezuela. Le voci che circolano danno quasi per certo il fallimento del Paese sudamericano, tanto che alcuni creditori, tra cui grandi case d’investimento che hanno acquistato le obbligazioni, hanno avviato le procedure con dei legali di Caracas per cercare di recuperare il salvabile. L’emissione in dollari rappresenta un’altra componente rischiosa dell’investimento, con il biglietto verde americano famoso per essere moneta meno stabile rispetto ad altre.
Infine l’andamento del petrolio può condizionare pesantemente il valore delle cedole dei bond.

Ethereum: Cos’è, come Funziona ed in cosa si Differenzia dal Bitcoin

Negli ultimi anni le criptovalute stanno attirando l’attenzione degli investitori di tutto il mondo grazie ad un aumento del loro valore molto rapido e alla crescente diffusione. Si tratta di valuta elettronica che può essere usata solo per transazioni online. La criptovaluta più famosa è Bitcoin che sta avendo un enorme successo e che continua a registrare un rapido incremento del proprio valore. Ethereum è un’altra criptovaluta sviluppata più recentemente rispetto alla prima che, quanto a diffusione, sta già avendo più successo di Bitcoin e che sembra destinata a prenderne il posto.

Brevi cenni su Bitcoin

Per capire il concetto su cui si basano queste valute elettroniche si può prendere in esame come funzionano i pagamenti e gli accrediti sui conti Paypal. Non vi è in sostanza una movimentazione di denaro reale, trattandosi di corrispettivi che vengono usati per transazioni e pagamenti online. In ipotesi, si può ricevere un pagamento Paypal per un bene o un servizio prestato e spenderlo su Ebay o su altri siti online per fare degli acquisti. In questo modo si svolge tutto mediante l’utilizzo di moneta elettronica, senza alcuna movimentazione bancaria.

Legge di Bilancio 2018, Ecobonus: si abbassa la Detrazione

Sono previste una serie di novità sulla legge di Bilancio 2018 in merito all’Ecobonus che riguarda la riqualificazione energetica degli edifici. Chi desidera installare infissi, caldaie a condensazione e schermature solari usando la detrazione del 65%, dovrà affrettarsi e agire entro il 31 dicembre 2017. A partire dal primo gennaio 2018, infatti, lo sconto fiscale si abbasserà al 50%.

Tale scelta è considerata sbagliata dall’architetto Sergio Fabio Brivio, Presidente Finco, che si è apposto alla riduzione dell’aliquota di detrazione. I dati parlano chiaro: in 10 anni di bonus fiscali, la detrazione ha permesso di raggiungere una quota significativa di apporto per il risparmio energetico degli edifici come riportato sul sito dedicato alle tematiche del fotovoltaico www.batteriadomestica.it. Solo nel 2016, su 360.000 domande, il 75% era relativo a infissi e schermature solari.

Investire in obbligazioni Venezuela: quello che devi sapere

Che la situazione del Venezuela fosse molto complicata era risaputo già da diversi anni. Lo stato sovrano, nel corso degli ultimi cicli economici, ha fatto spesso parlare di sè per via della altissima volatilità che ha contraddistinto il suo andamento di borsa e per le continue crisi di governo e di liquidità che ha dovuto affrontare.

Non sorprende che la sua situazione attuale sia frammentata; le agenzie di rating internazionali hanno annunciato il default tecnico – che si verifica quando lo stato non è più in grado di pagare i debiti che ha contratto con i suoi creditori – già diversi mesi fa, eppure la comunicazione ufficiale del fallimento non è mai stata annunciata e questo getta una flebile luce di speranza nei possessori di strumenti finanziari legati al Venezuela, soprattutto agli obbligazionisti.

Investimenti in Bitcoin e Criptovalute, Quando Vendere?

Una delle domande che molte persone che hanno investito in criptovalute negli ultimi mesi/anni con fini speculativi si fanno è quella di se e quando vendere per incassare le plusvalenze. Spunto di questo post è una domanda che un utente ha fatto in un gruppo Facebook dedicato chiedendo precisamente: “Quando sei a +55%, stai guadagnando diversi mesi di stipendio in meno di un mese e hai una voglia matta di incassare che si fa?

Visto l’andamento del mercato delle criptovalute degli ultimi mesi questa è una domanda che probabilmente molti si stanno chiedendo. Oggi con il BitcoinEthereum e molte altre criptovalute che stanno crescendo a ritmi vertiginosi in molti hanno “guadagnatocifre anche importanti in un brevissimo arco temporale, con ritorni economici che non hanno uguali nella storia e che mi ricordano la bolla delle .com che ho vissuto quando avevo 18 anni, di cui ricorderò sempre il giorno in cui tornando a casa da scuola e guardando il televideo l’azione E.Biscom che avevo acquistato era cresciuta del 40% rispetto al giorno precedente. In un periodo e settore completamente diverso questi ultimi mesi mi hanno riportato indietro a quegli anni, ed alle lezioni apprese.