Economia

Nella sezione economica approfondiamo tutte le tematiche legate al mondo degli affari e del business, trattando anche argomenti riguardanti il quotidiano di tutti a partire dalle tasse. Particolare attenzione inoltre viene riservata alle novità degli ultimi anni che cambiano la nostra vita di tutti i giorni, quali ad esempio quelle dedicate alle tecnologia. Ma non solo di innovazione trattiamo, per esempio puoi trovare utili informazioni anche sul mercato degl immobili,  da sempre bene rifugio di noi italiani. Senza dimenticare le basi dell’economia e le definizioni fondamentali che trovi nel nostro dizionario.

Bonus Bebè prorogato per il 2018: requisiti, importi dimezzati, ISEE e domanda per ottenerlo

Il Governo ha confermato la presenza del Bonus Bebè anche per il nuovo anno. Questo provvedimento preso dalle precedenti legislature è stato confermato anche per l’anno a venire, ma in cosa consiste? Ecco tutte le caratteristiche, i requisiti e cosa c’è da sapere riguardo al nuovo Bonus Bebè 2018.

L’assegno di natalità, conosciuto meglio come Bonus Bebè, è dedicato a tutti quelli che hanno avuto un figlio, anche in adozione o in affido, dal primo gennaio 2015. Per poter accedere a questo contributo mensile rilasciato dallo Stato bisognerà avere un reddito ISEE che non superi i 25.000 euro. Questa manovra è stata approvata per poter aiutare tutte le famiglie che hanno avuto un bambino e che hanno bisogno di un ulteriore aiuto da parte delle autorità. Il bonus Bebè dura fino al compimento del terzo anno da parte del figlio o dopo tre anni di adozione. Un aiuto per poter avere delle agevolazioni dal punto di vista economico.

Quando si parla di soldi e risparmio gli italiani sono sempre più rivolti all’online

Sempre più spesso e sempre più persone utilizzano il mondo del web per cercare di guadagnare online dei soldi, sia che si tratti di arrotondare il proprio stipendio generato con un lavoro “tradizionale” oppure di andare alla caccia di grandi guadagni grazie ad internet ed alle opportunità offerte dalla rete. Un dato a conferma di tale crescente tendenza è la frequenza con la quale all’interno dei motori di ricerca vengono inserite frasi inerenti la ricerca di un lavoro da casa oppure di fare soldi online tramite i sistemi più disparati: si va infatti da chi cerca semplicemente un impiego come copywriter o addetto al data entry, a chi si documenta su sistemi di marketing avanzato, compravendite finanziarie oppure sulla creazione di ecommerce di successo. Nell’articolo di oggi analizzeremo lo scenario attuale grazie alla collaborazione del blog Come Fare Soldi che dal 2015 affronta il tema del guadagno personale.

A questo proposito, per poter comprendere al meglio il fenomeno, è importante distinguere due finalità. Da una parte il mondo online potrebbe offrire un tipo di occupazione occasionale utile ad arrotondare uno stipendio non troppo alto, dall’altra parte potrebbe garantire una vera e propria attività remunerativa; ma per poter cogliere questa seconda opportunità bisogna necessariamente lanciarsi in un’avventura imprenditoriale.

Le ragioni alla base di tale tendenza sono molteplici. Da una parte il dilagante avvento di internet ha sicuramente aperto nuove forme di occupazione a causa della presenza dei servizi offerti dal web sempre più indispensabili all’interno delle vite delle persone; dall’altra la difficoltà nel trovare lavoro spinge a reinventarsi per trovare qualcosa che possa permettere con serenità di arrivare a fine mese.

Tesla Powerwall 2: Prezzo e Specifiche della Batteria Innovativa

Il nome Tesla compare sempre più di frequente sui media internazionali. Azienda produttrice di auto elettriche, la Tesla sta mostrando al mondo come sia effettivamente possibile passare dal motore a scoppio a una mobilità a emissioni zero. Ma Tesla è oggi anche uno dei più interessanti produttori a livello mondiale di impianti domestici di conservazione dell’energia. La nuova batteria Powerwall 2 collegata a pannelli fotovoltaici permette già oggi di fornire energia elettrica in continuità a una casa di grandi dimensioni o a una piccola-media azienda in modo indipendente dalla rete elettrica.

Tesla Powerwall 2

La Powerwall 2 è un pannello di piccole dimensioni, 115 x 75 x 15 cm, che permette di immagazzinare fino a 13,2 kWh di energia elettrica: il fabbisogno medio per tre-quattro giorni di una famiglia di quattro persone che utilizzi lampade a LED, abbia due televisori e usi quotidianamente lavatrice e lavastoviglie.

Alleata Previdenza: Caratteristiche, Vantaggi e Opinioni del Fondo Pensioni di Alleanza Assicurazioni

Al giorno d’oggi, con la pensione pubblica sempre più incerta e lontana, bisognerebbe prendere in seria considerazione l’idea di costruirsi da sé il proprio futuro e renderlo più sicuro con un piano di previdenza integrativa. Alleata Previdenza corre in tuo soccorso. Alleata Previdenza è pensata per i privati, lavoratore autonomo o dipendente e liberi professionisti, con l’intento di integrare la pensione pubblica. I contributi versati, sui quali si ha massima libertà sia come importo che come frequenza, sono investiti in una delle tre linee di investimento, scelta in fase di sottoscrizione in base al profilo di rischio, con la possibilità di passare da una all’altra linea senza costi aggiuntivi una volta l’anno.

Due di queste sono delle unit linked, Alleata Bilanciata e Alleata Azionaria, mentre la terza, Alleata Garantita, ha un minimo annuo garantito. I contributi possono essere il singolo versamento da parte dell’aderente, ma anche il TFR di un lavoratore dipendente più gli eventuali contributi del datore di lavoro. Alleata Previdenza dà la possibilità di aderire all’opzione Life Cycle, in base alla quale il profilo di investimento cambia in funzione della vita residua del piano di accantonamento. Nei primi anni l’investimento ha una componente perlopiù azionaria per arrivare a quella con i rendimenti minimi garantiti quando si avvicina il momento della pensione.

Codice Tributo 4001: Cos’è, a cosa si riferisce e come si inserisce nell’F24

Lo Stato Italiano, prevede che tutti coloro che hanno una fonte di redditto, in base alla percentuale di lavoro effettuato, debbano contribuire alla gestione dello Stato con il pagamento di un contributo, identificato con il termine di Imposta sul reddito delle persone fisiche, o più comunemente conosciuta come IRPEF. Sono tenuti a versare tale imposta tutti i lavoratori dipendenti che non appartengono agli enti pubblici, i lavoratori autonomi o tutti coloro che hanno un reddito aggiuntivo. La quota è suddivisa in scaglioni in base alla fascia di reddito prodotta.

L’IRPEF viene pagata secondo tipologie diverse in base al tipo di lavoratore. Nel caso infatti di un lavoratore dipendente, si effettuerà la detrazione diretta nella busta paga mensile. Per ciò invece che concerne i lavoratori autonomi, il pagamento deve avvenire entro il 30 giugno, data nella quale viene corrisposto il saldo dell’anno in corso e l’acconto dell’anno successivo. Il secondo acconto e ultimo deve essere effettuato entro il 30 novembre.

Come Prenotare online i Parcheggi negli Aeroporti Italiani

Il parcheggio nei pressi degli aeroporti italiani è uno dei problemi che bisogna affrontare quando ci si reca in macchina senza accompagnatori e si deve lasciare il veicolo in un posto sicuro. Ecco come prenotare online e quali sono i migliori parcheggi dove lasciare l’auto presso gli aeroporti in modo da essere sicuri che al ritorno l’auto sia esattamente nelle condizioni in cui è stata lasciata.

I parcheggi degli aeroporti di Roma

Roma è una delle città con scali aeroportuali tra i più grandi del Paese ed è per questo che è bene prenotare online ogni volta che si ha necessità di lasciare l’auto nelle vicinanze prima di un viaggio. Per quanto riguarda gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino è possibile fare una prenotazione sul sito di ADR (Aeroporti di Roma), cliccando sulla sezione “parcheggi” del menu, sulla parte superiore e quindi sull’aeroporto di interesse.

Come scegliere l’hosting per un blog WordPress

Quando vuoi creare un sito o un blog in WordPress dovrai prima di tutto scegliere l’hosting. C’è anche la possibilità di lavorare su un blog gratis, con costi pari a zero, ma comprato il tuo spazio avrai modo di lavorare sulle personalizzazioni e massimizzare così il tuo progetto. Se vuoi investire per un’ottimizzazione SEO, se vuoi ottenere il massimo da WordPress e migliorare così le tue possibilità, allora devi comprare un hosting wordpress e un dominio di proprietà.

Scegliere l’hosting WordPress

E’ un luogo che ti permette di archiviare i contenuti: è bene fare un piccolo investimento e dare inizio al tuo progetto partendo da un blog su uno spazio proprietario. Ma quali sono i fattori utili per scegliere un hosting WordPress?

Amazon Black Friday 2017: Ecco le Migliori Offerte

Questa settimana scatta il periodo più interessante dell’anno per quanto riguarda lo shopping online, con le offerte speciali di Amazon.it per il Black Friday ed il Cyber Monday. Quello che forse non sai però è che già da oggi fino al 27 novembre ogni giorni vi saranno molte offerte speciali scontate su prodotti che potrai acquistare. Non solo quindi il venerdì del Black Friday ed il lunedì del Cyber Monday troverai molti prodotti in offerta, ma tutti i giorni!

In questo periodi vi saranno sconti giornalieri su molti prodotti ed offerte flash che dureranno poche ore su un numero limitato di pezzi per prodotto, tutte visibili a questa pagina. Le offerte sono anche raggruppate per categoria merceologica, quindi se sei interessato ad una particolare categoria di prodotti puoi scoprire le offerte di Amazon a queste pagine dedicate:

Consulta il sito di Amazon per visualizzare le migliori offerte sempre aggiornate e fai subito i tuoi acquisti per evitare che le offerte scadano o termini la disponibilità dei prodotti.

Amazon Black Friday

Amazon Black Friday

Rogito Notarile: Come Funziona l’atto di Compravendita Immobiliare

Prima della conclusione di un acquisto di un immobile, ci sono diversi passaggi necessari da seguire, al fine di arrivare al rogito finale senza brutte sorprese. Nelle fasi che precedono e che seguono la compravendita, entrano in gioco diverse figure professionali importanti, con lo scopo di gestire al meglio il passaggio di proprietà.

Una di queste figure senza ombra di dubbio è rappresentata dal Notaio, per cui uno dei primi passi consiste nella scelta del Notaio, che di solito viene scelto dall’acquirente, considerato che sarà lui a sostenere le spese delle prestazioni professionali.

Codice Tributo 3944 TARI: cosè e come si compila nell’F24

A seguito della variazione delle denominazioni di alcune tasse e imposte comunali, nei cittadini si è generata un pà di confusione e difficoltà nel distinguerle, tanto da non capire molto spesso a cosa si riferissero alcuni pagamenti.
Una delle variazioni che ha creato grande disordine nella comprensione è sicuramente la TARI.

A differenza di quanto tu possa pensare, questa non è una nuova tassa, ma non è nient’altro che la tassa sui rifiuti, che è sempre stata presente ma che era conosciuta, prima della legge di stabilità del 2014, con i nomi di Tarsu, Tia e poi Tares.